Catherine Deane
Catherine Deane

L’abito da sposa: non c’è acquisto più speciale ed emotivamente coinvolgente di questo. È un momento unico e proprio per questo è carico di innumerevoli aspettative. Ti ritroverai a scegliere "Lui" tra decine di abiti importanti, tra strati di seta, pizzo o tulle e a cercare il miglior abbinamento con il velo, gli accessori e le scarpe da sposa. Come non sbagliare? Ecco le nostre 10 regole per avere le idee chiare.

1. Preparati a occhi aperti

La consapevolezza è l’arma più potente che puoi avere prima ancora di recarti in atelier. Si tratta di arrivare preparate al primo appuntamento avendo fatto incetta di cataloghi di abiti da sposa 2020, riviste e sfilate. Cerca di farti un’idea sui trend e sulle proposte delle collezioni in corso sognando, in totale relax, sul divano di casa.

2. Uno staff al tuo servizio

Fissa sempre un appuntamento in atelier. Questo ti permetterà di avere uno staff al tuo servizio che potrà dedicarti tempo e attenzioni durante la tua ricerca. Insomma: mai fare improvvisate e se vuoi un consiglio furbo, evita i weekend perché sempre più affollati di appuntamenti.

3. Raccontati prima di indossare

Il colloquio con la consulente di vendita è uno step fondamentale; non avere fretta di indossare i modelli perché è proprio in quel dialogo che si nasconde la chiave dell’empatia. Racconta lo stile di evento, la location, quelle che sono le tue aspettative e non aver timore di fissare un budget di massima: magari sarà necessario includere gli abiti da sposa economici scartando i modelli più costosi.

Tanya Grig
Tanya Grig

4. In atelier: pochi ma buoni

Farsi accompagnare da uno staff di supporto è uno dei riti più dolci e divertenti di questo grande momento. Scegli con cura il tuo entourage, magari in numero dispari nel caso si dovesse passare alle votazioni. Interpella chi ritieni essere persone dal polso ferreo, oneste e con un gusto ineccepibile.

5. Apri la mente e lasciati consigliare

Comunicare la tua idea di abito è fondamentale come lo è altrettanto liberarsi dai preconcetti e indossare un modello fuori dai tuoi schemi mentali. Affidati ai consigli della consulente e prova a includere un modello che non avresti mai indossato: magari è proprio in quell’abito da sposa a sirena che si nasconde il vero colpo di fulmine.

Rosa Clará
Rosa Clará

6. Focalizzati sulla linea piuttosto che sulla taglia

Può sembrarti uno sforzo sovraumano ma non è questo il momento di ricercare l’abito che ti calza a pennello perché proverai sicuramente modelli più ampi della tua solita taglia. Cerca di vedere oltre: focalizzati sulla linea e sulla luce che irradia quell’abito sul tuo corpo. Le modifiche verranno dopo.

7. Muoviti, balla, piegati e salta

Mentre provi l’abito, non restare immobile allo specchio come una statua di porcellana. Prova a simulare dei movimenti per provare il peso, l’apertura dello scollo o l’ondeggiare dello strascico.

8. Sii curiosa: impara a conoscere gli abiti

L’ingresso in atelier ti condurrà in un mondo fatto di tessuti sconosciuti e preziosi. Sii curiosa e non lesinare nella ricerca di informazioni: se un abito da sposa in pizzo ti ha colpito particolarmente, prova a chiedere di quale pizzo si tratta e qual è la peculiarità della sua lavorazione. Questo punto è particolarmente importante se deciderai di farti realizzare un abito su misura.

St. Patrick
St. Patrick

9. Prima del sì definitivo, indossa gli accessori

Se senti di essere arrivata al dunque, chiedi pure di indossare gli accessori. Il velo, un fermaglio utile ad alzarti i capelli e un paio di sandali sposa per slanciarti la figura, aiuteranno a vederti con un look molto più definito allo specchio.

10. Uno, nessuno, centomila abiti

C’è chi dice che è sbagliato fermarsi al primo atelier, chi invece afferma che se proverai tantissimi modelli alla fine non ce sceglierai nessuno. La verità è che non c’è una verità assoluta ma l’ultima regola d’oro, quella valida sempre, è che sarà l’abito a scegliere te. Ci sarà quel modello che una volta indossato ti farà brillare di una luce mai vista e allora l’emozione sarà talmente evidente che saprai riconoscerla all’istante.

Se hai trovato utili questi consigli, condividi pure le nostre regole d’oro con chi ti accompagnerà in atelier e non dimenticare il suggerimento più importante: divertiti! Regalati un giorno da principessa e se riesci a creare un buon feeling con le consulenti, valuta pure lo stesso atelier per l’acquisto degli abiti da cerimonia delle tue damigelle d’onore.