Vai ai contenuti principali
Matrimonio

Come scegliere le fedi nuziali: guida pratica per non fallire

Scegliere il simbolo eterno dell'amore non è una passeggiata. Insieme ai vostri gusti personali, ci sono alcune tips che dovete conoscere: tipologie, modelli, incisioni, tradizioni, un vero mondo a parte! Ecco come scegliere le fedi nuziali perfette.

Ti aiutiamo nella ricerca delle fedi e dei gioielli per le nozze 💍
Richiedi informazioni e prezzi per servizi di Gioielleria alle aziende della tua zona

sposa che apre un cofanetto con all'interno le fedi nuziali

Nell'organizzazione di un matrimonio ci sono scelte legate ai singoli sposi e altre in cui a prevalere deve essere la coppia. La scelta dell’abito da sposa, ad esempio, è legata alla fisicità e alle preferenze estetiche della donna, e viceversa quella dell'abito da sposo. Per l’acquisto delle bomboniere o per l'ingaggio della band, invece, occorre venirsi incontro. E le fedi nuziali?

È ovvio che dobbiate sceglierle insieme, scendere a compromessi e trovare la soluzione che accontenti entrambi. Vi accorgerete che si tratta di un vasto mondo, in cui è probabile che vi sentiate persi sin da subito. Niente panico, eccoci in vostro soccorso. In questa guida vi spieghiamo come scegliere le fedi nuziali perfette. 

Indice:

dettaglio mani sposa che mostra fedi nuziali

1. Curiosità e storia delle fedi nuziali

Ogni tassello del matrimonio ha un suo significato: durante la celebrazione, si sa, ci sono gesti, ricorrenze ed elementi che risalgono a una determinata tradizione. Così come il vestito bianco stava a rappresentare il simbolo della purezza della sposa, anche le fedi nuziali — il simbolo dell'unione di due persone — si portano dietro una storia curiosa. Prima di conoscere come scegliere le fedi, scopriamo qualche curiosità al riguardo.

Origine dell'usanza

Si ha testimonianza dello scambio delle fedi nuziali fin dagli affreschi medievali; fu infatti con il Concilio Lateranense IV del 1215 che la Chiesa Cattolica regolamentò ufficialmente il matrimonio. In realtà, però, la storia di questo rito risale a molto tempo prima, addirittura all'Antico Egitto, in cui l'arte gioielliera del bronzo era uno dei punti cardine di questa cultura. Il cerchio — figura senza inizio e fine — era considerato la forma perfetta e rappresentava l'unione e l'amore che non finiscono mai.

sposa che ride durante lo scambio delle fedi nuziali

Tradizioni fedi nuziali in Italia e nel mondo

Perché la fede nuziale si porta alla mano sinistra? La risposta è semplice, il lato sinistro del corpo è considerato quello del cuore, o almeno questo è il significato che diamo in Italia a quest'usanza (come anche in Francia, Regno Unito, Turchia e Svizzera). Sapevate invece che in Spagna, Grecia, Paesi Bassi, Russia, Austria e in tanti altri Paesi l'anello si porta alla mano destra?

Non è detto, poi, che la fede nuziale venga indossata in una mano soltanto. Già, perché esistono Paesi e culture in cui la posizione delle fedi cambia. Un caso particolare è quello degli anelli nuziali nelle nozze ebraiche, dove — durante lo scambio degli anelli — lo sposo mette la fede all'indice della mano destra della sposa ma, al termine della cerimonia, questa viene spostata all'anulare sinistro.

Inoltre ci sono tradizioni che prevedono che l'anello di fidanzamento e l'anello del matrimonio siano portate in mani differenti e altre culture, come quella indiana ad esempio, che prevedono che le fedi vengano indossate anche alle dita dei piedi.

dettaglio mani di sposi indiani con henne

2. Come scegliere le fedi: da dove partire

Prima di addentrarci nell'infinità di metalli, modelli e colori di fedi nuziali, è necessario soffermarci su alcuni argomenti basilari. Chi paga le fedi e quando si acquistano? Facciamo un piccolo riassunto di alcuni punti sia per capire il simbolismo di questo oggetto così importante sia per avere un'idea più pratica per quanto riguarda l'acquisto. 

Chi paga le fedi nuziali?

Le regole di galateo impongono che l'acquisto delle fedi nuziali venga fatto dallo sposo. Eppure, negli utili anni, si sta assistendo a un vero cambio di tendenza. Come molte delle voci che rientrano nel budget matrimoniale, le fedi spesso convergono nella categoria di investimenti da dividere equamente in coppia. Voi avete già deciso come dividere il pagamento? Se ne farà carico solo lo sposo o le pagherete a metà?

fedi nuziali su un cofanetto di velluto verde

Come alcuni sanno, però, questa non è l'unica alternativa. In molte regioni è dovere dei testimoni acquistare le fedi nuziali come regalo di nozze. Un bel gesto che oltre al vostro amore sancirà un'amicizia duratura nel tempo.

E chi le consegna? La tradizione vuole che sia il testimone dello sposo a custodire e consegnare gli anelli il giorno del matrimonio, regola che — come tutte le altre — può essere bypassata e rivoluzionata a piacimento.

Quanto costano le fedi nuziali?

In media il costo fedi nuziali si aggira tra i 200 e gli 800€ ad anello. Il prezzo di una fede in oro da 7 grammi, ad esempio, gira intorno ai 350-400€, ma non è raro trovare modelli che superano anche i 1000€, a causa dell'aggiunta di diamanti o se si tratta di fedi in doppio oro. Al prezzo fedi nuziali finale viene poi aggiunto il costo di un'eventuale incisione o della rodiatura per quanto riguarda le fedi in oro bianco o altro colore.

Tra i modelli fedi nuziali più economici vi sono quelli classici, della tradizione: una fede di 3 grammi, in oro 18 carati costa circa un centinaio di euro. Ovviamente il costo va a salire se si opta per un modello più elaborato, magari con metalli più pregiati e l'aggiunta di incisioni e piccoli brillanti.

fedi nuziali, una classica e l'altra con pavé di diamanti

Quando acquistare le fedi nuziali?

Anche per l'acquisto delle fedi nuziali occorre organizzarsi con preavviso. Circa tre mesi prima della data inserite in agenda un tour presso le vostre gioiellerie di fiducia. Questo lasso temporale vi servirà per sfogliare i cataloghi, scegliere il fornitore e rientrare nelle tempistiche necessarie per la personalizzazione.

Consulta i nostri fornitori qui!

Mai dimenticare la manutenzione

Le fedi matrimoniali che vi verranno consegnate dalla gioielleria saranno perfette e lucidate nel rispetto della texture del materiale ma, da quando le indosserete, sarà vostra premura averne cura. Dopo qualche anno potrebbe essere necessario eliminare graffi o segni di opacità. In linea di massima, una scelta oculata della fede deve tener conto del vostro stile di vita, affinché possa risultare pratica e adatta alla vostra routine. Leggete il nostro articolo su come pulire le fedi nuziali, vi sarà utile!

cuscinetto con sopra fedi nuziali

3. Materiali fedi matrimoniali: qual è il migliore?

Al di là delle classiche fedi nuziali oro giallo, esistono altri materiali e colori tra cui è possibile scegliere per avere un buon gioiello da indossare alla mano sinistra. Gli anelli in platino sono una delle scelte più esclusive degli ultimi tempi, le fedi in oro bianco conferiscono modernità a chi vuole distaccarsi dal classico concetto di fede, le fedi nuziali oro rosa sono adatte a chi ama il glamour, mentre le fedi con brillanti rispecchiano una particolare attenzione all'estetica.

Capiamo ora come scegliere le fedi nuziali a seconda del materiale:

  • fedi nuziali oro giallo: per quanto si vogliano rompere i canoni, ci sono delle tradizioni da cui non ci si riesce a staccare, prima fra tutte quella delle fedi nuziali oro giallo. Opzione classica ma mai démodé, le fedi matrimoniali oro giallo affascinano da sempre per la loro eleganza e si aggiudicano il piedistallo in questa classifica dedicata ai materiali. Per saperne di più, date un'occhiata al nostro articolo sulle fedi nuziali in oro;

fede nuziale con diamante

  • fedi nuziali oro bianco: attuali e più accessibili a livello di costo. Il difetto: da quando non si aggiunge più il nickel (perché può provocare allergie), la tendenza di questa lega è quella di ingiallire un po'. Molti esperti mescolano l'oro col palladium o l'orlanium, per dare stabilità e mantenere l'aspetto originale nel tempo. Date uno sguardo al nostro articolo incentrato sulle fedi nuziali oro bianco;
  • fedi nuziali oro rosa: le fedi forgiate con questo colore assumono tinte di porcellana e oggigiorno sono molto glamour. L'oro, essendo unito con il rame, acquista solidità e resistenza;

fede nuziale in oro rosa con diamanti

  • fedi nuziali platino: prezioso e molto resistente, il platino è un materiale molto in voga per la realizzazione degli anelli nuziali. Il difetto: attenzione all'effetto patinato, potrebbe non piacere a tutti. Il prezzo delle fedi nuziali platino si aggira intorno ai 330-400€;
  • fedi nuziali argento: l'alternativa perfetta all'oro per chi deve prestare attenzione a non sforare il budget. Le fedi nuziali argento sono personalizzabili in quanto a forma e colore e adatte a coppie senza troppe pretese, che magari con al dito un anello troppo importante si sentirebbero a disagio. Date un'occhiata all'articolo sulle fedi nuziali in argento;

sposa che tiene in mano fedi in argento

  • fedi nuziali titanio: una novità nel mondo del wedding, le fedi nuziali titanio sono ideali per la loro resistenza. Si tratta di anelli nuziali perfetti per una coppia di sposi decisa e di carattere, due persone originali, che vogliono uscire dagli schemi pur mantenendo alta l'eleganza. Scoprite di più su questo argomento leggendo l'articolo sulle fedi in titanio;
  • fedi nuziali acciaio: una scelta audace e moderna, ideale soprattutto per le persone allergiche all'oro. L'acciaio, poi, si può personalizzare in tutto e per tutto; scegliete la forma e il colore che più si addice alla vostra coppia, ma attenzione alla manutenzione! Come per le fedi in argento, è imprescindibile portarle più spesso dal gioielliere per farle rodiare. Per saperne di più, non perdetevi l'articolo sulle fedi nuziali in acciaio, troverete molte più informazioni.

4. Tipi di fedi nuziali

State iniziando a capire com'è complicato conoscere con certezza come scegliere le fedi nuziali? Tra i metalli, le forme e le colorazioni si finisce per perdersi in un mare di possibilità. E non è finita qui. È bene che sappiate che esistono diverse tipologie di fedi nuziali, a seconda della forma e della grammatura:

  • fede nuziale classica: quella in oro giallo che conosciamo tutti, un anello spesso 4 mm, tra i più richiesti per la sua semplicità. Può essere impreziosita da pietre preziose o brillanti;

fede nuziale classica in oro giallo

  • fedi nuziali francesina: fedi nuziali sottili rispetto alle fedi nuziali classiche, perfette per chi non è abituato a portare anelli;
  • fede napoletana: da inserire nella categoria delle fedi nuziali particolari, può essere aperta a metà e al suo interno spesso racchiude frasi d'amore;
  • fede sarda: un anello di altri tempi, decoratissima e legata alla tradizione più antica, la fede sarda è un esempio di oreficeria ai più alti livelli;
  • fede mantovana: più spessa di quella classica, sui 6 mm e piatta nella parte interna;

fede nuziale mantovana in oro giallo

  • fede etrusca: una fede in oro giallo a fascia larga e piatta;
  • fede ossolana: altro anello classico, la cui storia inizia in Val d'Ossola, in Piemonte, terra famosa per la tradizione orafa. Quest'anello può essere personalizzato con simboli del luogo, come il grano saraceno o la stella alpina.

5. Idee fedi nuziali: tips per personalizzarle

Personalizzare le proprie fedi significa ampliarne il significato simbolico, renderle ancora più uniche e, in sostanza, davvero vostre. Guardandole penserete al vostro amore, magari a un particolare momento passato insieme. Esistono molti modi per personalizzare le fedi, dalla scelta di un'incisione all'acquisto di una coppia di anelli non convenzionali.

Considerate alcuni aspetti importanti:

  • dettagli unisex oppure no? Sempre più coppie scelgono di arricchire gli anelli con dettagli che spesso cambiano tra un partner e l'altro; magari la bride-to-be preferisce aggiungere un brillante bianco, mentre lo sposo uno nero. Gli anelli nuziali diversi sono molto di moda, nonché un'ottima idea per rispettare la personalità di ogni componente della coppia;
  • più personalizzazioni richiederete, più sarà importante realizzare una corretta manutenzione degli anelli. Le fedi nuziali con brillanti o quelle con incisioni all'interno sono più delicate e necessitano di pulizia più frequente.

fede nuziale in oro giallo con pavé di diamanti

Frasi fedi nuziali

Inserire alcune parole o frasi all'interno delle fedi matrimoniali è sempre più comune. Non solo nomi degli sposi o data di nozze, oggi le coppie non lesinano sulla personalizzazione più assoluta. C'è chi vuole incidere un nomignolo, chi vuole aggiungere un'intera frase o chi opta per una citazione, magari tratta da un libro o da una canzone. A proposito di frasi, ecco un articolo dove troverete ben 50 frasi romantiche da incidere sulle vostre fedi nuziali.

Fedi nuziali con diamanti

Non solo incisioni, gli anelli nuziali spesso vengono personalizzati con l'aggiunta di diamanti, che rendono i gioielli più preziosi ed eleganti. Ma quanti diamanti si possono aggiungere? Ecco qui le fedi nuziali con diamanti più comuni:

  • fedi nuziali con un solo diamante, che sarà possibile inserire o all'esterno, al centro, o all'interno, magari accanto a un'eventuale incisione;

fede nuziale in oro bianco con un diamante centrale

  • fedi con tre diamanti centrali, opzione molto carina e raffinata anche se diversa dal solito;
  • anelli con un'intera fascia di diamanti, che è possibile incastonare al centro o su un lato, i diamanti possono essere distanziati o posizionati uno accanto all'altro;
  • anelli nuziali con mezza fascia di diamanti da incastonare sulla parte superiore.

In genere sono i diamanti bianchi i più utilizzati, ma è possibile scegliere qualsiasi tipo di pietra, fatto che renderà le vostre fedi più originali e personalizzate. Spesso gli uomini, se optano per i diamanti, prediligono quelli di colore nero, mentre una bellissima versione per la donna — nel caso desiderasse un'alternativa ai classici diamanti bianchi — è quella di optare per tante pietre di colore diverso.

fede nuziale con diamanti

6. Fedi nuziali stravaganti per coppie unconventional

Non tutti gli sposi vogliono adattarsi alle convenzioni sociali e alle tradizioni legate al matrimonio. D'altronde l'amore non si misura in base alla scelta delle classiche fedi in oro o a quelle dell'immacolato vestito bianco. Così come ci sono coppie che optano per un matrimonio intimo, con abiti eccentrici e allestimenti fuori dal comune, esistono anche innamorati che desiderano optare per una tipologia di anelli originalissimi. Ecco come scegliere le fedi in questi casi!

Che ne dite ad esempio delle fedi nuziali in oro nero? Sarebbero perfette per un matrimonio gotico dai tratti dark! Ma non solo il colore determina l'eccentricità degli anelli nuziali; anche la forma o le incisioni sono un aspetto da non sottovalutare:

  • fedi nuziali bombate: una forma bombata combinata a una lavorazione artigianale personalizzata renderà esclusivo il risultato. Potreste, ad esempio, farle realizzare in tutti i colori di oro, a seconda delle vostre preferenze;

fede nuziale con un diamante all'interno e incisione

  • fedi nuziali a sbalzi: questo design creativo, con una lavorazione a sbalzi e a intagli che dà vita a segmenti dalle forme irregolari, rappresenta la scelta perfetta per chi ama dare un tocco originale e che nella vita non ne vuole sapere di passare inosservato;
  • fedi nuziali opache: che ne pensate di un bel colore satinato per le vostre fedi nuziali? Un'idea originale che sta andando di moda in questi ultimi tempi;

fede nuziale opaca

  • lavorazione grezza: leggermente ondulate con contrasti grezzo/lucido o con lavorazione a intagli, classica ma allo stesso tempo con una forma unica e singolare. In base alle esigenze, potreste optare per un colore in oro bianco naturale oppure in oro giallo;
  • fedi nuziali ondulate: cosa ne dite invece di linee ondulate, nei colori oro giallo e rosso, o magari bianco con pavé di diamanti per lei, e semplice in oro naturale per lui? Una scelta fine ed elegante ma senza dubbio particolare;
  • doppia bicolore: perché non pensare a una fede nuziale doppia, dalla linea un po' bombata e dalla forma ondeggiante, la giusta combinazione tra gusto classico e design esclusivo?

fede nuziale doppia e bicolore

  • fedi nuziali in oro massiccio: una superficie grezza per una fede nuziale in oro massiccio. Questo design potrebbe fare al caso vostro se vi piacciono le linee sobrie e delicate e, inoltre, risulterebbe ugualmente bello in tutte le sfumature di oro;
  • fedi nuziali bianco e nero: se i diamanti sono la vostra passione, perché non farvi realizzare delle fedi personalizzate con diamanti incastonati? Potreste decidere sia per quelli bianchi che per quelli neri, in entrambi i casi il risultato sarebbe sublime!

fede nuziale con diamanti neri

  • fedi nuziali con impronte digitali: un tocco alquanto personale quello di incidere le proprie impronte digitali sulle fedi nuziali. Se volete rendere i vostri gioielli unici, questa è senza dubbio l'opzione migliore. Avrete la possibilità di scegliere se farle incidere all'interno dell'anello, conservandole come un prezioso tesoro, o all'esterno per metterle in bella vista. Oltretutto il disegno delle impronte digitali creerà un gioco di incisioni sulla fede dandole uno stile moderno e particolare. Per realizzare l'incisione delle impronte digitali sulle fedi verrà utilizzata la tecnica della fusione a cera persa, un metodologia risalente all'età del bronzo, tramite cui verrà impressa la vostra impronta reale, così com'è.

Fedi nuziali artigianali

Fedi bombate, impronte digitali impresse per sempre, diamanti di ogni tipo: insomma, di personalizzazioni ce ne sono a bizzeffe. Ma lo sapete che esiste un modo per farsi le fedi nuziali da soli? Sempre più spesso, gli orafi concordano con gli sposi una giornata in cui imparare a realizzare le fedi nuziali fai da te, durante il quale la coppia potrà vedere e partecipare a tutto il processo di creazione dei gioielli. Potete immaginare una personalizzazione maggiore? 

cofanetto in vetro con fedi nuziali

Che ne pensate quindi delle fedi artigianali? Questa sì che è una trovata vincente per personalizzare gli anelli. Ma come scegliere le fedi nuziali artigianali? Be', avrete l'imbarazzo della scelta, perché potrete concordare misura, forma, colore, combinazioni di materiali, incisioni e tutto quello che riterrete necessario per sigillare per sempre il vostro amore. La tecnologia odierna permette ai mastri orafi di realizzare il modello tramite computer, presentandovi persino il progetto 3D, metodo ideale per non sbagliare e per farvi un'idea più che chiara del risultato finale.

Informatevi con il vostro gioielliere riguardo a questa opzione e iniziate insieme il percorso di personalizzazione delle fedi nuziali.

Consulta i nostri fornitori di fedi nuziali

Fedi nuziali di famiglia

Un'ultima alternativa per dare ancor più significato alle vostre fedi è quella di riutilizzare oro di famiglia o direttamente fedi appartenute ad esempio ai nonni. Una decisione da prendere di pancia, per sancire l'amore che vi lega e per rivolgere un pensiero alle persone più care.

Leggete il nostro articolo sulle fedi nuziali di famiglia, troverete tanti consigli su come rendere più moderni gli anelli appartenuti ai vostri nonni e su come valorizzarli al meglio.

dettagli mani di una signora anziana che regge un cofanetto con delle fedi nuziali

Una volta capito come scegliere le fedi nuziali, immaginate anche quale sarà lo scrigno perfetto in grado di custodirle; si sa, sono i dettagli a fare la differenza. Progettate il portafedi nuziale con cura in base allo stile delle vostre nozze e delle altre decorazioni dell'evento: un cuscino finemente ricamato, una scatola in legno incisa, un terrario, un portagioie vintage decorato con i fiori del bouquet o un libro aperto su una pagina memorabile per la vostra coppia. Le idee certo non mancano!

Ti aiutiamo nella ricerca delle fedi e dei gioielli per le nozze 💍
Richiedi informazioni e prezzi per servizi di Gioielleria alle aziende della tua zona