Produzioni Accogli
Produzioni Accogli

Cosa può influire sulla scelta della tua acconciatura sposa? Ti sveliamo un segreto: occorre intrecciare molteplici fattori, dalla tipologia di evento al tuo abito da sposa, sempre considerando la texture del tuo capello. Se vuoi arrivare preparata all’appuntamento con il tuo parrucchiere di fiducia, dai uno sguardo a questi 6 utili consigli.

1. Percorri prima un viaggio tra i modelli

Prima di addentrarci nei fattori determinanti per la scelta della pettinatura ideale, ti consigliamo di considerare il vasto mondo delle acconciature, così potrai farti un’idea generale. Questa scelta è condizionata dal tuo personalissimo stile: se hai sempre portato i capelli lunghi, difficilmente riuscirai a vederti bene con un’acconciatura sposa per capelli corti e viceversa. Possiamo quindi distinguere:

  • i modelli corti ed estremamente corti;
  • i modelli per capelli lunghi sciolti boho style o grunge;
  • i semiraccolti morbidi;
  • i raccolti sofisticati, in stile vintage.

Hexagon for Wedding
Hexagon for Wedding

2. Ispirati allo stile del tuo evento

La location e il mood delle tue nozze condizioneranno in modo implicito la tua pettinatura. Un evento serale ha uno stile differente rispetto a uno di giorno dove, ad esempio, sono perfette le acconciature sposa semiraccolte o le pettinature più naturali. Di sera padroneggiano i raccolti, le code e le trecce. Stai progettando un matrimonio in stile vintage? Lasciati ispirare dagli anni Venti e Cinquanta, per costruire un total look in perfetta armonia con l’atmosfera generale.

3. Lasciati conquistare dal tuo outfit

Impossibile scindere l’abito dal tuo outfit. Il parrucchiere ti chiederà la foto del modello che avrai scelto e, solo dopo, potrete costruire insieme l'hairstyle perfetto. Con un abito da sposa semplice puoi giocare richiamando l’attenzione su un’acconciatura estrosa e un trucco marcato; un abito principesco va valorizzato con una pettinatura romantica; un abito dallo stile bucolico andrà arricchito con fiori freschi tra i capelli; con un tailleur puoi giocare scegliendo un’acconciatura seriosa come la coda alta o lo chignon; con un abito corto, stile pin-up, puoi divertirti con boccoli o frangia. Ricordati che anche la scollatura può essere un fattore vincolante nella scelta.

Foto Studio Labor
Foto Studio Labor

4. Non dimenticarti della forma del tuo viso

Il racconto dell’abito è importante ma focalizzarsi sulla forma del tuo viso è fondamentale. Ovale, rettangolare, tondo, triangolare: non tutti i visi sono uguali, pertanto occorre scegliere l’acconciatura giusta che sappia valorizzare i punti di forza e mascherare quelli che vengono considerati comunemente i difetti. Incorniciare il volto, definire gli zigomi, accorciare o allungare la fronte, smussare gli spigoli, giocando con i volumi e le lunghezze è compito del parrucchiere che sceglierà il taglio; al make-up artist spetterà fare il resto, privilegiando un trucco sposa naturale o puntando su uno più eccentrico.

5. Valuta la salute e la tipologia di capello

Fini, lisci, ricci, crespi, colorati o sfibrati. I capelli hanno una loro texture che è imprescindibilmente legata allo stato di salute. Il primo consiglio è quello di prendertene cura con trattamenti e prodotti specifici, già a partire da diversi mesi prima del matrimonio. In questo modo avrai una base sana, luminosa e ben nutrita per costruire lo stile che desideri. Se non hai una buona texture, non perderti d’animo: posticci, applicazioni ed extension ti verranno in soccorso, supportando il tuo capello naturale.

Fabio Schiazza Photography
Fabio Schiazza Photography

6. Focalizzati sugli accessori

Alcune acconciature sono legate a quegli accessori che potresti decidere di indossare il giorno delle nozze. Perciò considera che:

  • il velo condiziona l’attaccatura;
  • il cappello, il fascinator o la veletta si prestano solo a determinate pettinature;
  • i fiori possono essere posizionati su un raccolto, sparsi tra i boccoli o indossati come ghirlanda;
  • i fermagli possono essere posizionati per sostenere delle ciocche o per arricchire la base di un raccolto.

Ricordati, infine, che l’acconciatura va di pari passo con il trucco sposa e che anche in quest’ultimo caso occorre considerare molteplici fattori prima di definire il make-up delle tue nozze. Naviga nella nostra sezione Idee nozze per scoprire cosa influisce sul perfetto total look di una sposa: prendi appunti e poi fissa l’appuntamento con il tuo make-up artist.