Ne esistono di differenti stili e forme, sono romantiche e altamente versatili e le abbiamo viste sfilare anche in testa alle modelle della Barcelona Bridal Fashion Week: parliamo del top trend "in capo" alle acconciature sposa più in voga del momento, le bellissime trecce! Scelta sempre originale, hanno la capacità di donare freschezza al volto e si possono adattare a tutti i lineamenti. Un raccolto con treccia è la soluzione perfetta per chi cerca acconciature spose laterali con stile o per chi ricerca una pettinatura dall'aria boho chic da intrecciare con qualche fiore abbinato allo stesso bouquet sposa.

È altresì vero che la buona riuscita di un'acconciatura con treccia varia in base alla quantità e alla lunghezza della chioma che si possiede che comunque può essere "rinforzata" grazie all'ausilio di extension o, in alternativa, per riempire l’effetto generale, arricchita con fiori o altri accessori. In particolare, se vi sposerete in primavera o in estate, i fiori applicati sui capelli saranno un vero e proprio must che renderà il vostro look in piena armonia con la stagione. Ma vediamo tutte le possibili acconciature che vi offre la treccia in base allo stile che vorrete dare al vostro look nuziale.

Trecce informali: a spina di pesce e a cascata

Sappiamo che la grande tendenza che ha dettato lo stile degli abiti da sposa e delle acconciature di quest'anno è il boho chic, uno stile senza dubbio molto romantico, libero e anticonformista, amato dagli sposi che per le loro nozze scelgono un'ambientazione bucolica, sommersa dalla natura, informale... Le spose boho chic pertanto seguono anch'esse uno stile molto naturale e morbido, optando spesso per acconciature sposa con capelli sciolti e intrecci informali, come la treccia a spiga, anche detta a spina di pesce, alla quale viene applicata una leggera cotonatura al fine di donare un effetto ancora più naturale, o dare più volume in caso di carenza.

Altra soluzione per chi desidera un look nuziale informale è la waterfall braid, la treccia a cascata, decisamente in voga quest'anno e dall'effetto molto elegante nonostante lasci del tutto o in parte i capelli sciolti. Può essere realizzata in posizione laterale, lasciando più volume su una spalla, o posteriore, lasciando cadere il resto dei capelli sulla schiena. È perfetta come acconciatura sposa per capelli lunghi, ma sta bene anche a chi ha un caschetto, purché folto...

Intrecci eleganti e vintage: chignon intrecciato e cerchietto

Se indosserete un abito da sposa vintage, sappiate che anche la vostra pettinatura dovrà traspirare uno stile retrò romantic: in questo caso un raccolto basso centrale o laterale tipo chignon intrecciato, più o meno spettinato a seconda dei gusti, darà quel tocco davvero chic e giovanile al vostro look nuziale. Una soluzione indicata anche per chi ha i capelli molto mossi e cerca delle acconciature sposa per capelli ricci e lunghi, dove potrete sfruttare il vostro volume e lunghezza naturale per realizzare una raffinata treccia attorno al raccolto, lasciando cadere qualche ciocca sul davanti per incorniciare dolcemente il viso.

Se invece si ricerca una pettinatura più elaborata dall'effetto particolarmente raffinato e principesco, lo chignon alto circondato da una piccola treccia darà quel tocco chic moderno a questa pettinatura evergreen di eleganza.

Altra acconciatura molto in voga e che risulta sempre elegante e molto sofisticata è la treccia a corona o a cerchietto, realizzata intrecciando alcune ciocche di capelli solo sulla parte frontale e lasciando libera il resto della chioma, o in alternativa raccolta in uno chignon, in una coda o in un semi raccolto.

Milkmaid braid: l'hairstyle retrò più cool

Ma il top trend delle acconciature con trecce è senza dubbio la milkmaid braid (treccia alla lattaia), anche detta treccia olandese. Si tratta di un'acconciature dallo stile un po' retrò, amatissima dalle celebrities di tutto il mondo e molto in auge anche tra le spose di oggi: consiste nel raccogliere l'intera chioma in un paio di trecce abbastanza larghe che partono dal basso e circondano per intero la testa creando l'effetto di una corona intrecciata attorno il viso della sposa. È sicuramente un'acconciatura impegnativa da portare, nonostante sia di facile realizzazione, ma si adatta perfettamente a diversi look nuziali. Viene difatti spesso adottata anche dalle spose boho chic, che la arricchiscono con ornamenti floreali del proprio bouquet di fiori o la "spettinano" leggermente, lasciando fuoriuscire qualche ciuffo, per donarle un effetto più naturale...

Treccia alla francese: acconciatura bon ton

Se cercate un'acconciatura particolarmente bon ton e distintamente classica, la treccia alla francese è garanzia di successo! Piace a molte spose, perché è ricercata e chic e sta davvero bene a tutte: si tratta della classica treccia che "parte dall'alto", che raccoglie e incrocia tutta la chioma a partire dal capo fino alle punte e che può essere portata sia laterale, scelta frequente delle spose più giovani e moderne, sia centrale, opzione preferita dalle spose più classiche. È inoltre una delle acconciature più sexy ed indicate su abiti da sposa a sirena, giacché la forma della treccia richiama l'ammaliante fisionomia della gonna del vestito.

Siete ancora indecise sull'acconciatura con treccia per il giorno delle nozze? Se avete già scelto il vostro abito da sposa 2019 e siete affascinate da queste bellissime 60 acconciature con treccia, non temete, perché la loro molteplicità e versatilità permetteranno di adattarsi a qualsiasi scollatura e vestito abbiate scelto, dagli abiti da sposa in stile impero a quelli a principessa!