Non esiste al mondo acconciatura che sia maggiormente influenzata dalle mode come la treccia: alla francese, morbida o all’olandese, queste sono solo alcune delle ultime tendenze che hanno segnato la storia della più femminile di tutte le pettinature. Come scegliere quella giusta per armonizzarsi al proprio look nuziale? Una particolare attenzione andrà sicuramente alla foggia dell’abito e allo stile delle nozze ma per scongiurare qualsiasi tipo di errore è necessario conoscerne a fondo tutte le tipologie. Per rispondere a tutti questi quesiti abbiamo preparato una mini guida che ti permetterà di individuare la tua acconciatura da sposa con trecce al fine di garantirti un look impareggiabile nel giorno del tuo matrimonio.

Acconciatura sposa treccia laterale

Informali e disinvolte le pettinature che prevedono una romantica treccia portata su un lato solo, un must di raffinatezza e praticità. Perfette per delle nozze dalle attitudini casual così come per quelle celebrate all’aria aperta, queste acconciature hanno il potere di incorniciare il viso della futura sposa addolcendone i lineamenti. Non occorreranno styling ultra precisi o troppo elaborati: un’acconciatura sposa treccia morbida con qualche ciocca di capelli lasciata scivolare in modo disordinato emana il suo splendore proprio per la semplicità! Per rifinire il look con un tocco bridal però si potrà inserire un prezioso pettinino fatto di perline e gemme preziose sul lato opposto alla treccia o in alternativa arricchirla con nastri in tessuto annodati tra i capelli. Come scegliere l’accessorio ideale? Semplice, osservando l’atmosfera del matrimonio e l’outfit nuziale nella sua totalità.

Acconciatura sposa treccia raccolta

La futura sposa che sceglie di celebrare le proprie nozze raccogliendo i capelli alti sulla nuca denota una grande classe e una spiccata propensione all’eleganza in senso classico. Quando però la sofisticata pettinatura è caratterizzata da intrecci elaborati il risultato non potrebbe che essere quello di un’immagine fresca e moderna, tipica della donna contemporanea. Coloro che portano i capelli lunghi potranno optare per un’acconciatura sposa treccia con chignon puntando sulla rivisitazione di una delle pettinature più tradizionali al mondo. Non è detto però che le pettinature raccolte non possano essere realizzate anche con tagli corti! In questo caso si consiglia di intrecciare i capelli partendo dall’attaccatura e fissarli successivamente con l’aiuto di forcine e mollettine scintillanti. La soluzione perfetta per la bride-to-be che desidera rivoluzionare il suo look classico ma senza discostarsi troppo dai canoni della tradizione.

Acconciatura sposa treccia semiraccolto

Indecisa se raccogliere i capelli alti sulla nuca o se lasciarli liberi di ondeggiare al vento? La risposta sta nel mezzo! Proprio così, le pettinature dove solo alcune ciocche sono intrecciate tra loro, permettendo alla restante chioma di rimanere sciolta, rappresentano il giusto compromesso tra senso pratico e distinzione. Questi hairstyle sono senza dubbio tra i più versatili che una futura sposa possa esibire: si abbinano facilmente a qualsiasi stile, vanno bene anche per i capelli di media lunghezza così come per i tagli corti e sottolineano una bellezza del tutto naturale.

Dalle più semplici e tradizionali alle super innovative la scelta è davvero ampia ma se si dovesse definire una tendenza che sta spopolando negli ultimi mesi l’acconciatura semiraccolto con treccia diagonale vincerebbe di sicuro. Si tratta di una versione decisamente originale e romantica che ben si presta a completare un look da sposa per un matrimonio contemporaneo, strizzando l’occhio al fascino del passato!

Acconciatura sposa treccia con fiori

Quante sono le future spose che hanno scelto un look country chic per il loro gran giorno? Questo stile, che da anni ormai si aggiudica il primato tra i temi nuziali, è stato sapientemente tradotto anche in pettinature sofisticate ed elegantissime. Le trecce, da sempre simbolo dello stile bucolico, si trasformano in un perfetto hairstyle nuziale quando arricchite da rose, fiorellini freschissimi e germogli colorati. A seconda delle peculiarità del matrimonio e del carattere della sposa si potrà decidere se optare per raffinati intrecci ornati da piccoli boccioli in tonalità delicate o se osare con fiori variopinti e vivaci, anche di diverse forme e dimensioni. Questo tipo di pettinature si abbina benissimo ad abiti da sposa caratterizzati da dettagli retrò così come a mise semplici e lineari.

Attenzione però a non mescolare troppi colori: se i fiori tra i capelli presentano toni accesi, il vestito dovrà mantenersi più sobrio. Meglio piuttosto giocare con gli accessori scegliendone nella stessa palette delle sfumature floreali.

Grazia ed eleganza amalgamate in un’unica acconciatura, questo è il valore delle trecce. Tra i tanti pregi di queste incantevoli pettinature il più significativo è che valorizzano la bellezza di qualsiasi donna, a prescindere dallo stile o personalità. E tu hai già individuato quella che sfoggerai al tuo matrimonio? Non dimenticarti di considerare anche il tema e il mood delle nozze, solo così potrai compiere una scelta azzeccata e assolutamente di buongusto!