Fotosintesi

Tra i tanti abiti da cerimonia che ci saranno al matrimonio di vostra figlia, il più ammirato è sicuramente il vostro: quello della mamma della sposa. Per questo motivo è importante scegliere, tra gli abiti da cerimonia da donna, quello più adatto al vostro stile, che sia allo stesso tempo elegante e comodo: lo dovrete portare tutto il giorno, dall’inizio fino a quando gli ospiti riceveranno le bomboniere di matrimonio.

Un abito classico

Un tailleur classico è spesso la soluzione più semplice ed efficace per le occasioni speciali. Indubbiamente di grande eleganza, questo abito non solo è il re degli abiti eleganti da cerimonia, ma permette di essere riutilizzato in altre occasioni. Il trucco sta infatti nel giocare con gli accessori: collane di perle, orecchini brillanti, pochette intonate con il colore del vestito e, per le più raffinate, anche un paio di guantini di raso e un cappello abbinato…perché no?

Borriello Photostudio

Un abito coprente

Se non amate mettere in mostra il vostro corpo e pensate che la sobrietà sia la chiave dell’eleganza, opterete sicuramente per un abito coprente. Il consiglio è sempre quello di prediligere tessuti non eccessivamente pesanti, per evitare di soffrire il caldo estivo o quello del riscaldamento della location dove si terrà il ricevimento (sempre meglio portare con sé una giacca o un soprabito in caso di aria). Oggigiorno vanno molto di moda i modelli caftani, che presentano una lunga camicia colorata, con disegni geometrici o trama floreale. Questa tipologia di abito coprente è anche un ottimo esempio di abito da cerimonia per taglie forti.

Un abito pastello

Se vostra figlia si sposa in primavera, cosa c’è di meglio di un vestito color pastello per la madre della sposa? Per evitare un’eccessiva somiglianza con l’abito da sposa stile impero che indosserà la vostra bambina, evitate i modelli lunghi e guardate se tra gli abiti da cerimonia corti ce n’è uno che fa al caso vostro. Nel caso in cui voleste indossare un tailleur color pastello, ricordate di rimanere in tema con la tipologia di nozze scelta dagli sposi e di non esagerare con gli accessori, sempre che non adoriate lo stile della Regina Elisabetta!

Un abito scuro

Nel dubbio, un abito scuro è sempre una scelta azzeccata. I colori come il nero e il blu notte, infatti, conferiscono alla donna un aspetto naturalmente elegante e si prestano molto bene per un matrimonio serale. Il rischio è quello di creare un effetto eccessivamente cupo, ma d’altro canto un abito scuro permette di giocare con i colori degli accessori e vi lascerà libere di indossare quei fantastici sandali gioiello che avete visto nel negozio sotto casa!

Un completo con pantaloni

Chi ha detto che la mamma della sposa dovrà per forza indossare la gonna? Quel giorno infatti il vostro ruolo sarà importante, ma questo non vi impedirà di essere voi stesse. Se non avete mai indossato una gonna o un abito in vita vostra, perché dovete farlo proprio ora? Sul nostro portale troverete moltissimi esempi di completi con pantalone: questi modelli sanno essere tanto femminili quanto gli abiti lunghi da cerimonia, con il vantaggio che vi faranno sentire estremamente comode, per godervi la giornata dall’inizio alla fine.

Ora che vi siete fatte un’idea più chiara sui possibili outfit da indossare il giorno del matrimonio di vostra figlia, non dimenticatevi di compiere la scelta definitiva solo dopo aver visto l’abito della sposa. Sarà bellissimo scattare con lei una foto insieme, per ricordarvi quanto era bella con quella fantastica acconciatura da sposa e quanto erano in armonia i vostri abiti, proprio come i vostri sorrisi.