Vai ai contenuti principali
Matrimonio

Damigelle e paggetti bambini: qual è il ruolo di questi piccoli invitati?

Una tradizione usuale e ben consolidata quella che vede damigelle e paggetti accompagnare fino all'altare gli sposi. Scopriamo insieme il perché della loro presenza nei momenti più rilevanti della celebrazione e i compiti che gli vengono affidati.

Ti aiutiamo nella ricerca dei migliori wedding planner 🗒
Richiedi informazioni e prezzi di Wedding Planner alle aziende della tua zona
damigelle e paggetti bambini in chiesa

damigelle e paggetti bambini in chiesa

State organizzando tutto a puntino, magari avete da tempo inviato le partecipazioni e già scelto le tonalità del bouquet. Le voci in lista vengono poco a poco depennate ma avete l’impressione di tralasciare qualcosa di importante: a proposito, avete deciso chi saranno le damigelle e paggetti bambini al vostro matrimonio? Spesso si tende a considerare i bambini una sorta di "contorno", piccoli ospiti che devono necessariamente essere invitati ma che vanno rabboniti grazie a un servizio di baby sitting o animazione affinché i genitori possano godersi la festa in santa pace. Ma il loro ruolo si riduce davvero solo a questo? Assolutamente no, perché ad alcuni di loro potranno essere conferiti tra i compiti più importanti, come il trasporto delle fedi o l'accompagnamento della sposa all'altare. Vediamo insieme quale ruolo hanno paggetti e damigelle e quali sono le regole del galateo sull'argomento.

Ruolo damigelle e paggetti matrimonio: cosa c'è da sapere

Numero damigelle e paggetti bambini: cosa dice la tradizione

Innanzitutto, partiamo dalla quantità: quanti devono essere damigelle e paggetti bambini? Secondo il bon ton dovrebbero essere dai due agli otto al massimo (fino a 12 nel caso di un matrimonio principesco) di età compresa tra i 4 e i 10 anni. Spesso sono i figli degli sposi, nipoti, figli di amici o di parenti che prendono parte all'evento, e non di rado sono tra loro fratelli, sorelle o cugini. Il numero, oltre a variare in base alla disponibilità, varia anche secondo l'effetto che gli sposi desiderano dare al proprio corteo nuziale. Preferite due bambini soltanto, magari per mano alle vostre damigelle d'onore, oppure tante piccole damine e paggetti che entrano due alla volta davanti o al seguito della sposa?

damigelle e paggetti bambini durante cerimonia

Paggetti e damigelle: le regole e i compiti

Ma cosa fanno esattamente damigelle e paggetti? Be', l'inglese potrà aiutarci nello scoprire i loro compiti, in quanto le damine matrimonio sono chiamate flower girls mentre i paggetti ring bearers: sono quindi rispettivamente incaricati di spargere i petali di rosa prima dell'entrata della sposa e di portare le fedi su un cuscinetto o all'interno di un contenitore apposito. Vediamo però questi compiti più nello specifico:

Il paggetto matrimonio e il rito delle fedi

I paggetti sono gli incaricati di aprire il corteo nuziale vestiti in tinta con le piccole damigelle e con il colore del matrimonio. Una scena super dolce di per sé che si somma però a degli incarichi seri e ben precisi: nei matrimoni più formali, infatti, i paggetti matrimonio precedono la sposa nell'entrata in chiesa e portano gli anelli nuziali. Un compito davvero importante e delicato, che sarà imprescindibile incaricare a un bambino sveglio e che tende ad ascoltare, magari non proprio piccolissimo. Altro consiglio: assicuratevi che le fedi siano ben legate fra loro così da non perderle e, se lo ritenete necessario, affidatene la supervisione a un adulto... non si sa mai! Ricordate sempre che, per quanto attenti e diligenti, si tratta pur sempre di bambini, per cui meglio prevenire che curare!

paggetto matrimonio durante cerimonia nuziale

Compiti damigelle bambine matrimonio

Le damine matrimonio, invece, solitamente stringono nelle loro mani un cestino con dei petali di rosa o un grazioso bouquet di fiori delle nuance che richiama la composizione della sposa. Le cosiddette flower girls lanceranno i petali al vostro ingresso dove vi aspetta un morbido tappeto colorato fino al tavolo del celebrante. In seguito, durante il rito, potranno sedersi accanto ai testimoni di nozze o, se si preferisce, potranno raggiungere i rispettivi genitori tra i banchi della chiesa. Inoltre, se vorrete, le damigelle bambine potranno avere anche il compito di sorreggere il velo e di sistemare il vestito della sposa una volta seduta.

Ricapitolando: entrata paggetti e damigelle

Immaginatevi un primo paggetto matrimonio sulla soglia della chiesa o dell'arco di fiori che delimita il luogo della cerimonia civile o simbolica: in mano ha un cuscinetto con le fedi e, tutto emozionato inizia a procedere a passi lenti verso l'altare. Dietro di lui, alcune damigelle bambine intente a lanciare qua e là tanti petali di fiori rosa, bianchi o fucsia. Poi arriva la sposa, tanto attesa ed emozionata al braccio di suo padre o della persona amata che ha scelto per accompagnarla all'altare e, subito dopo, altre damigelle e paggetti affiancati dalle damigelle d'onore adulte. 

Questa, a grandi linee, è la tradizione ma, ovviamente, chi dice che sia l'unica possibilità? Potrà benissimo essere una damigella bambina a portare le fedi nuziali e aprire il corteo, potrete essere voi a tenerle per mano oppure far lanciare i petali ai paggetti, incaricati anche di sistemarvi il velo e il vestito una volta iniziata la cerimonia. Insomma, ognuno è libero di scegliere la coreografia che più si addice alle proprie nozze, senza nessuna regola particolare, semplicemente seguendo il cuore, la disponibilità dei bambini in questione e il compito che anch'essi preferiscono.

La regola in questo caso è: niente regole (ma sì un'organizzazione precisa!).

paggetto matrimonio durante cerimonia nuziale

Dalla consegna delle bomboniere al culmine della festa

Ma non è finita qui, perché il compito delle damigelle e paggetti bambini non termina con la cerimonia nuziale. Durante il ricevimento, infatti, avranno qualche altro piccolo incarico da svolgere per portare a termine la loro missione: una volta conclusasi la festa, ad esempio, paggetti e damigelle possono essere validi aiutanti nel distribuire le bomboniere ai vostri amici e parenti. Una mansione semplice ma capace di occupare il tempo dei piccoli in modo divertente e proficuo, compito che però vi consigliamo di proporre ai vostri piccoli invitati solo se il matrimonio si svolgerà di giorno! Di sera, infatti, i bimbi potrebbero aver sonno e addormentarsi qua e là sulle sedie o i divanetti del ricevimento: svegliarli per chiedere di consegnare le bomboniere non sarebbe proprio il caso, non credete?

Per quanto riguarda il banchetto delle nozze, inoltre, sarà premura degli sposi decidere come far sviluppare il ricevimento. Sta a voi decidere se lasciare paggetti e damigelle in custodia ai genitori (in tal caso si siederanno al tavolo con loro) oppure se ingaggiare un servizio di animazione che, con giochi e momenti di svago mirati, li intratterrà durante l’evento. Sarà comunque sempre utile pensare a creare un menù per bambini con dosi moderate e non particolarmente pesanti per farli divertire in tutta leggerezza.

damigelle bambine matrimonio con sposa

Ebbene, dichiariamo concluso anche l'argomento paggetti e damigelle. Una volta definiti ruoli e mansioni, non dimenticate che il primo motivo per cui si ingaggiano damigelle e paggetti bambini è quello di regalare sorrisi e buon umore a tutti gli ospiti, nonché far sentire importanti gli stessi bambini, che potrebbero essere i vostri figli o i vostri nipotini. L'organizzazione come abbiamo detto, trattandosi di bambini, è molto importante mentre le regole del galateo... be' decisamente meno!

Ti aiutiamo nella ricerca dei migliori wedding planner 🗒
Richiedi informazioni e prezzi di Wedding Planner alle aziende della tua zona