Matrimonio

Come vestire damigelle e paggetti per il matrimonio?

Damigelle e paggetti sono i piccoli protagonisti delle nozze. Il loro sarà quel tocco di tenerezza e allegria durante tutto il corteo nuziale: sapete già come vestirli? Vi diamo qualche idea e consiglio!

MaxLisi Photographer

Durante l’inizio della cerimonia, tutti gli occhi saranno puntati sugli sposi e sui loro accompagnatori, primi tra tutti i piccoli paggetti e damigelle che scorteranno il loro arrivo, colorandolo di magia e allegria. Avete già pensato a come vestirli? Se non sapete da dove iniziare, prendete nota dei nostri suggerimenti, primo tra tutti quello di unire estetica e praticità perché non dimenticatevi: sono dei bambini e non è giusto costringerli in abiti appariscenti ma molto scomodi da indossare.  

Damigelle e paggetti: vestiti come lo sposo e la sposa

Una prima soluzione potrebbe essere quella di replicare il look degli sposi; un’idea simpatica da adottare qualora i paggetti e le damigelle siano i figli degli sposi. Valutate la fattibilità dell’idea, considerando che potete sempre ispirarvi ai look piuttosto che copiarli in toto, considerando l’età dei bambini e la difficoltà nel portare abiti poco adatti a loro. Potreste prendere spunto da alcuni dettagli degli outfit nuziali di lui, come il papillon e le bretelle, un gilet, un cappellino e ovviamente la boutonnière.

Per la damigella sarà semplice: le idee per riprendere alcuni dettagli del bridal look sono tantissime. Se la sposa indosserà un vestito con un dettaglio di spicco, come un particolare ricamo floreale sul decolleté, una cinta colorata o una romantica gonna in tulle, si potrà cercare un vestito dello stesso materiale o che comunque ricordi quel dettaglio dell'abito della sposa.

Aldo & Dani Photography

Come si deve vestire il paggetto e la damigella per nozze di giorno?

Se le nozze si terranno di giorno, magari all'aperto nel pieno della bella stagione, potete giocare su look "informali", che non solo saranno più graditi dai piccolini in cerca di comodità, ma prevedono dettagli simpatici e graziosi, con quel giusto tocco di eleganza.

Per i paggetti, potreste giocare su bermuda e camicie colorate con scollo alla coreana o con camicie più classiche magari in lino, o a righe e papillon pastello con fantasia pied de poule; per lei saranno perfetti gli abitini corti color pastello abbinati a eleganti sandaletti. La bellezza del total look sarà data dai dettagli e dagli accessori: boutonnière, coroncine floreali, corsage o piccoli bouquet di fiori saranno il tocco scenico per dare la giusta importanza a questi piccoli protagonisti.

In Bianco e Nero Fotografia

Nozze serali? Abiti per damigelle bimbe e paggetti bimbo

Per le nozze serali gli abiti si fanno comunemente più sfarzosi ed eleganti e anche per i bimbi e le bimbe si potrebbe osare con qualcosa di più sfavillante, senza esagerare oppure riservandosi la possibilità di avere un cambio look per i festeggiamenti. In questo modo, infatti, assicurerete ai bambini un outfit più chic per la cerimonia e un cambio decisamente più sobrio e comodo anche per cenare o giocare.

Per l'abbigliamento del paggetto potete optare per un completino su misura a tre pezzi, dotato di giacca, ma solo da indossare durante un breve tempo della cerimonia. Non sarebbe giusto infatti richiedere a un bimbo di stare ore ed ore costretto dentro un indumento che spesso è scomodo perfino per un adulto. Evitate scarpe rigide e lucide, piuttosto cercate un modello che sia comodo e sobrio, come una sneakers chic. Per le bambine, abitini lunghi o corti, bianchi in tulle, con fiocchetti o nastrini, saranno perfetti! Per l'acconciatura potete scegliere una romantica treccia, un cerchietto colorato o un fiocco laterale sui capelli sciolti. Le ballerine saranno la scelta ideale per le calzature ma non dimenticate la classica calzamaglia bianca o ricamata.

Giovanni De Stefano Fotografia

I tessuti: una scelta legata alla stagione

Per i matrimoni nella stagione fredda, optate per incantevoli vestitini in velluto per bambine in colori adatti a cerimonie come il blu, le fantasie tartan o le tonalità matte. La sfumatura può adattarsi facilmente alla palette delle decorazioni di nozze. Per i paggetti i tagli restano gli stessi ma a cambiare sono i tessuti: lana, velluto e caldo cotone sono tra i più gettonati. D'estate ovviamente, scegliete colori chiari e tessuti traspiranti: cotone, canapa e lino sono gli ideali, sia per i paggetti che per le damigelle. 

E a proposito di bambini, avete già pensato a come coinvolgerli attivamente durante tutto il ricevimento? Come se fossero dei piccoli invitati speciali da far sentire importanti con giochi e attività, utili anche per far sì che i loro genitori possano gustarsi la festa. In questo articolo potete trovare 5 idee sull’intrattenimento dei bambini al matrimonio

Altri articoli che potrebbero interessarti