Inmaculada García
Inmaculada García

Un aperitivo con le amiche, due chiacchiere informali, qualche pettegolezzo e.. Eccola lì, una delle vostre più care amiche coglie l’occasione per consegnarvi le partecipazioni matrimonio delle sue nozze!
Sono attimi di grande emozione, tanto fervore ed entusiasmo pensando ai preparativi della cerimonia e ai consigli da dare alla vostra amica. Tutta l’attenzione è concentrata sulla futura moglie, indiscussa protagonista delle nozze, e passate intere giornate pensando a quale possa essere l’abito da sposa ideale per lei.

Ma a poche settimane dalla cerimonia vi rendete conto di aver tralasciato qualcosa, e la domanda sorge spontanea: “e io come mi vesto?” Niente panico! Se la futura sposa ha scelto di celebrare le proprie nozze durante il giorno, vi proponiamo alcune particolari regole e piccoli accorgimenti, che renderanno insuperabile il vostro look.

Lunga vita al colore!

Che vi piaccia o no, dovete farvene una ragione: nel giorno delle nozze l’abito bianco è ad uso esclusivo della sposa.
Anche nei più moderni contesti, dove la ragazza decide di non attenersi troppo alle tradizioni e indossare un abito da sposa colorato, è considerato davvero di cattivo gusto per un’invitata partecipare alla cerimonia sfoggiando un abito bianco.
Trattandosi di un matrimonio diurno, il consiglio è quello di puntare tutto sulle fantasie, che sono tanto in voga tra gli abiti eleganti da cerimonia presentati per la prossima stagione.
Le fantasie floreali sono in assoluto quelle da prediligere: potete scegliere tra motivi sfumati e ai limiti dell’astratto, in delicate tonalità pastello, oppure osare con qualcosa di più eccentrico e giocare con colori vivaci, tenendo bene a mente le regole di un buon gusto raffinato ed elegante.

Se invece pensate che le fantasie non si addicano del tutto alla vostra personalità, il suggerimento è quello di optare per la scelta di un abito in tinta unita. Da evitare sono i colori troppo eccentrici, vivaci o fluorescenti, così come i metallizzati, i lustrini e le paillettes; si può pensare di osare con accostamenti di diversi colori, sempre facendo ben attenzione a bilanciarli con equilibrio, creando un look armonioso.
La scelta migliore che potete fare è quella di trovare un abito dai colori tenui, che si abbini con l’incarnato del vostro viso e metta in risalto il vostro make-up e l’acconciatura che volete esibire per il grande evento.

Un ritorno agli anni ‘50

Uno degli aspetti fondamentali, che le invitate a un matrimonio diurno non devono mai sottovalutare, è la lunghezza dell’abito. Come regola generale si consiglia alle invitate e alle amiche della sposa di indossare abiti da cerimonia corti, che non arrivino mai a coprire le caviglie.
Se la cerimonia si svolge in un contesto religioso, sarebbe opportuno non indossare abiti che lascino scoperte le ginocchia; quindi quale soluzione migliore se non quella di optare per un modello con gonna a ruota, in perfetto stile anni ‘50?

Avete presente le svolazzanti gonne indossate da Marilyn Monroe durante i suoi celebri film, che hanno segnato un’epoca tanto da essere considerati capi iconici? Ecco, proprio quelli sono i modelli dai quali dovete lasciarvi ispirare! Potete scegliere tra gonne di diverse lunghezze: dalle più corte, che lasciano appena scoperte le ginocchia, a quelle più lunghe che solitamente arrivano a metà polpaccio, senza mai sfiorare le caviglie. Da evitare assolutamente sono le minigonne o le gonne con spacchi troppo provocanti, così come gli abiti troppo aderenti e fascianti, che darebbero un’immagine di voi volgare e poco raffinata.

Gli abiti realizzati con gonna a ruota inoltre permettono di mettere in risalto il punto vita e valorizzare la figura: femminilità ed eleganza saranno il mix vincente che vi permetterà di avere uno stile impeccabile e in linea con le regole del dress-code!

L’importanza dei dettagli

Se l’idea delle fantasie non vi convince e tra i numerosi abiti da cerimonia da donna avete deciso di indossare un modello colorato, ma in tinta unita, il consiglio è uno solo: puntate tutto sugli accessori!
Per esaltare al massimo il vostro outfit ed essere in linea con l’atmosfera romantica che la vostra amica ha scelto per celebrare le sue nozze, potete optare per piccoli dettagli, ma che facciano la differenza.
Una piccola pochette, unita a uno splendido paio di orecchini che diano luce al viso, vi garantirà un’immagine ricercata e assolutamente impeccabile.

E cosa c’è di meglio di un elegante paio di sandali gioiello dai toni ambrati, da abbinare a quel bellissimo abito rosa cipria che vi ha rapito il cuore? Queste piccole finezze e accorgimenti vi faranno risplendere, donandovi un aspetto ricercato e intrigante.


Finalmente il gran giorno è arrivato! Sicuramente avete avuto modo di divertirvi nella scelta dell’abito da cerimonia, e se avete seguito tutti gli accorgimenti del dress-code per un matrimonio diurno illustrati in questo articolo, il vostro look sarà assolutamente impeccabile!