Vai ai contenuti principali
Matrimonio

30 abiti per la mamma dello sposo

La madre dello sposo svolge un ruolo imprescindibile in una cerimonia nuziale, ma come deve vestirsi per accompagnare il figlio all’altare? Tra regole di galateo e suggerimenti di stile ti presentiamo i 30 modelli più chic ed eleganti del momento!

Alyce Paris

Non esiste gioia più immensa di una mamma che ha appena appreso la notizia del matrimonio del figlio. Subito dopo le prime emozioni però il pensiero si dirige verso un altro punto cruciale: come vestirsi per apparire impeccabile al grande evento? Così come per qualsiasi altra occasione formale il bon ton suggerisce alcune piccole regole, ma affidarsi solamente ad esso non basta. Nelle prossime righe ti sveleremo tutto ciò che c’è da sapere sugli abiti per la mamma dello sposo e su come indossarli: pronta a scoprirne tutti i segreti?

Registrati

Indice:

Abiti mamma dello sposo: galateo e regole di stile

Tradizione vuole che l'ingresso della sposa in chiesa si verifichi con qualche minuto di ritardo, e durante questa attesa la figura femminile più rilevante sarà proprio quella della mamma dello sposo. Tutti gli sguardi saranno puntati su di lei mentre con orgoglio accompagna il figlio all’altare e di conseguenza anche il suo outfit dovrà riflettere l’importanza del ruolo. E allora cosa dice il galateo sugli abiti da cerimonia per la mamma dello sposo? Vediamo i principali punti!

Lunghezza dell’abito mamma sposo

Il primo passo da compiere per scegliere il vestito mamma dello sposo è senza dubbio quello di individuare un capo che possa valorizzare la propria figura in base all’altezza, alla corporatura e a tutte le altre caratteristiche fisiche. In linea generale, però, si può affermare che le gonne non debbano mai essere corte fin sopra al ginocchio ma nemmeno troppo lunghe da formare una coda. Le lunghezze midi sono un passe-partout per i matrimoni diurni mentre per la sera si potrà osare anche con abiti che sfiorano terra purché non abbiano lo strascico: quello è concesso solo alla sposa!

Cerca il tuo abito da cerimonia

Stile e accessori

Gli accessori, ancor più dell’abito, hanno il potere di conferire ad ogni outfit quel tocco distintivo della propria personalità. Per l'abito mamma dello sposo sono banditi gli eccessi: sì a pochette in raso di piccole dimensioni, scarpe eleganti dal tacco medio, sandali color oro e gioielli preziosi, il tutto sempre in perfetto abbinamento all’abito. Sì anche a mantelline o coprispalle, sempre dallo stile semplice ed elegante, sia che si indossino per un matrimonio invernale sia che lo si usi come capo per coprire le spalle per la cerimonia. Un discorso a parte, invece, riguarda il cappello, da indossare solo se anche la madre della sposa ne porterà uno. Ma attenzione all’orario! Questo accessorio è adatto solo alle cerimonie svolte di giorno, vietato quindi indossarlo dopo il calar del sole.

Trova qui gli accessori

Quale modello prediligere?

Fatte queste premesse, è semplice intuire come gli abiti per la mamma dello sposo possano essere suddivisi per tipologie. Da un lato ci sono quelli più indicati alle nozze diurne, mentre dall’altro compariranno elegantissime mise per la sera. Quali scegliere? Vediamo subito!

Modelli a tubino

Con le sue linee pulite e i tagli impeccabili, il tubino rappresenta un classico senza tempo che in un matrimonio non sarà mai fuori luogo. Per potersi distinguere dalle altre invitate, la mamma dello sposo dovrà puntare su tessuti di elevatissima qualità e su di una manifattura sartoriale di prestigio così come sulla ricercatezza dei dettagli. Molto spesso questa tipologia di abiti non prevede le maniche, ma il bon ton consiglia che le spalle e le braccia siano sempre coperte. A questo proposito, si potrà fare un’eccezione alla regola a seconda della tipologia di nozze, indossando un abito off-shoulders ma con maniche corte come nello splendido modello proposto da Alyce Paris. Se invece si vuole seguire pedissequamente il galateo si potrà decidere di velare le braccia con chiffon, pizzi ton sur ton o puntare sui contrasti ed indossare un elegante blazer in una tonalità a contrasto.

Vestiti da cerimonia per mamma dello sposo lunghi

Come anticipato in precedenza i modelli lunghi dove la gonna arriva fino a sfiorare terra, sono consigliati solo per i ricevimenti serali. Per poter indossare una mise così importante e impegnativa però è importante osservare lo stile delle nozze: nel caso si tratti di un matrimonio nel bosco o comunque di una cerimonia molto informale magari celebrata in ambienti campestri, un abito lungo non garantirebbe di certo la dovuta praticità né tantomeno si armonizzerebbe all’atmosfera generale. 

Un’alternativa ugualmente raffinata ma molto più versatile è la tuta, la cosiddetta jumpsuit. Gli abiti da cerimonia per la mamma della sposo con pantaloni sono tutt'altro che un dress code sportivo, bensì un capo ultra raffinato realizzato con i tessuti più pregiati. Ne è un esempio la proposta di Atelier Emé, con pantalone largo, manica a tre quarti e volant laterale che dona un tocco arioso.

Se invece desideri un jumpsuit con una scollatura più particolare per esaltare le spalle – che comunque andranno coperte durante la cerimonia in chiesa – perché non optare per la soluzione offerta da Rinascimento? Con scollo all’americana e dal colore sicuramente più vivace, il fucsia, perfetta per un matrimonio estivo informale. In ogni caso la lunghezza del pantalone gioca un ruolo fondamentale: dovrà cadere perfettamente sulla scarpa per agevolare i movimenti e la camminata. Che figura farebbe la mamma dello sposo se inciampasse mentre accompagna il figlio all’altare?

Gli intramontabili tailleur

E che dire dell'evergreen per eccellenza, il tailleur? Elegante, chic, raffinato e sempre impeccabile: si tratta di un completo perfetto da usare come vestito mamma dello sposo perché in grado di conferire signorilità e buon gusto al look generale. A questo proposito, sono tante le nuove tendenze dei tailleur per mamma dello sposo, alcune dai colori davvero accesi e sfavillanti come la proposta di Elena Mirò in giallo, con giacca blazer a doppiopetto e pantalone a gamba larga.  Se invece prediligi la gonna, opta per modelli con gonne midi dalle fantasie neoclassiche e ovviamente ton sur ton con una giacca tinta unita. 

Vestiti per la mamma dello sposo curvy

Ma qual è il taglio più adatto alle forme più pronunciate? Chi è alla ricerca di abiti da cerimonia per mamma dello sposo taglie forti troverà una valida opzione nei modelli chemisiercon cintura o culisse in vita e gonna voluminosa. Elegante e adattabile a diverse tipologie di fisicità, questo tipo di abiti mamma sposo è strategicamente studiato per mettere in risalto la bellezza delle forme e conferire alla silhouette un tono sobrio e sicuramente raffinato. In alternativa, se preferisci qualcosa di più arioso, potrai optare per un kaftano in gerogette, da abbinare al pantalone. Bellissima in tal senso la proposta in rosso di Elena Mirò con decorazione sullo scollo del kaftano.

Guida alla scelta del colore 

Come per qualsiasi altra invitata anche per la mamma dello sposo vale la regola che il bianco è una tonalità da evitare del tutto in un matrimonio, perché sempre e solo riservato alla sposa. Ma quali sono quindi i colori da preferire? Prediligi tinte forti, decise e sofisticate come il rosso rubino, il rosa acceso o il blu royal, indispensabili per sottolineare la posizione di spicco rivestita. 

Grazie ai colori, però, una donna ha anche modo di valorizzare i propri punti di forza minimizzandone altri: la maggior parte degli abiti da cerimonia mamma sposo, ad esempio, sono realizzati in tessuti morbidi nella palette dei blu, del grigio, dell'avorio e del rosa cipria, tonalità ideali per slanciare la figura. Via libera a paillettes, decorazioni con perline o Swarovski, pizzi e trasparenze e, per quanto riguarda le fantasie, esse sono ammesse solo se in linea con lo stile del ricevimento e abbinate ad una giacca in tinta unita o viceversa, soluzione perfetta soprattutto per delle nozze celebrate in estate o primavera.

Un’alternativa cromatica decisamente di classe e soprattutto di grande tendenza è il color mattone tendente all’aranciato, proprio come lo splendido modello di Impero, con scollo morbido e una particolare decorazione con paillettes sul décolleté.

Pizzo, georgette e tessuti che illuminano

È il pizzo abbinato al tulle e a dettagli preziosi con punti luce, il protagonista dei modelli di abiti da cerimonia per mamma dello sposo più di tendenza, l’ideale per nozze dallo stile raffinato, con un dress code o comunque serale. I modelli di Alyce Paris ne sono sicuramente un esempio, con pizzi in fantasie floreali semitrasparenti all-over o solo sulla parte superiore dell’abito. Non mancano i tessuti completamente glitterati, per un effetto davvero glamour, come nei modelli ultra chic di Impero. Infine, ecco anche le soluzioni in raso mixate anch’esse con il pizzo, o il georgette, che dona leggerezza ed eleganza.

Trova l'atelier più vicino

I passi da compiere per essere impeccabili al matrimonio del proprio figlio sono davvero molto semplici. Con una buona dose di buongusto e dopo aver letto i nostri consigli e dato uno sguardo alle nostre proposte di abiti per la mamma dello sposo, siamo certi che non avrai alcun problema ad individuare la mise migliore per il gran giorno! Ancora in dubbio? Sul catalogo di abiti da cerimonia di questo portale sono raccolti tutti i modelli delle ultime collezioni, impossibile non rimanerne incantati!

Se ti è piaciuto questo articolo leggi anche: