Matrimonio

Il matrimonio simbolico: come, dove, quando e perché

Chissà se avete già partecipato a nozze del genere, senza nemmeno rendervene conto! Cos'è il matrimonio simbolico? Quando è possibile celebrarlo e dove? Può fare al caso vostro? Scopritelo in questa guida completa sull'argomento.

matrimonio con rito simbolico

matrimonio con rito simbolico

Chi l’ha detto che il matrimonio si celebra soltanto in chiesa, con indosso un abito da sposa candido e un lungo velo? E ha ragione chi sostiene che l’unica unione possibile sia quella in Comune, in un tailleur color crema, con la veletta e un piccolo bouquet da sposa? Per quanto almeno le firme in Comune siano obbligatorie affinché il matrimonio sia valido, esistono diversi riti che potrebbero rendere la vostra celebrazione più personale e fuori dai classici schemi nuziali. Stiamo parlando del matrimonio simbolico, un rito che arriva dall'America e che trova sempre più consensi anche nel nostro Paese. Ecco qualche dettaglio da non perdere su come organizzarlo al meglio. 

Identikit del matrimonio simbolico

sposi durante cerimonia simbolica

Cos'è il matrimonio simbolico?

Il matrimonio simbolico è un rito senza valore legale, che solitamente si celebra dopo aver depositato le firme in Comune. In genere, viene scelto dagli sposi la cui location non è riconosciuta come Casa Comunale — in cui quindi non è possibile celebrare il rito civile valido — in modo da poter condividere con tutti gli invitati un momento tanto importante come la cerimonia nuziale. Ma non solo, il rito simbolico viene spesso celebrato anche da quelle coppie che hanno deciso di non allargare l'invito in chiesa o in Comune a tutti gli ospiti, che quindi parteciperanno solo al ricevimento.

Comportando il solo valore simbolico, questo tipo di rito permette agli sposi di scegliere:

  • la location: non certo solo la classica villa. La cerimonia simbolica vi permetterà di realizzare i vostri sogni più reconditi. Avete sempre desiderato di sposarvi su una spiaggia all'estero o in un bosco autunnale creando un fantastico elopement wedding? O perché non nel giardino di casa vostra a cui siete tanto affezionati? Grazie al matrimonio simbolico tutto questo sarà possibile, vi basterà solo ricreare la giusta atmosfera;

rito della sabbia

  • il celebrante: non è necessario né un sindaco né un prete ovviamente; il celebrante della vostra cerimonia potrà essere sia il vostro migliore amico, sia vostra sorella o, perché no, un celebrante professionista specializzato in questo tipo di eventi;
  • Il testo della celebrazione: non ci saranno articoli del Codice Civile da leggere ad alta voce o preghiere da pronunciare. Chi celebrerà il vostro matrimonio simbolico sarà libero di preparare un discorso personalizzato, che certamente farà commuovere ma anche ridere sia voi che i vostri ospiti.

Come già detto non ha valore ufficiale. Per cui, per renderlo valido a tutti gli effetti, dovete sposarvi prima o dopo anche in Comune o tramite rito religioso (che comprende anche quello civile).

elopement wedding

Origini del matrimonio simbolico

È stata l'America ad aprire il passo a questo tipo di celebrazione, anche chiamata blessing, ossia benedizione. Quante volte avete guardato un film americano in cui i protagonisti pronunciavano il loro sì in un giardino bellissimo, ricco di decorazioni floreali e con una sfilza di testimoni e damigelle tutti vestiti uguali? Quello che chiamiamo il rito all'americana, all'aperto o a casa degli sposi, non è altro che un rito simbolico senza valore legale. Forse una sciocchezza per i più tradizionalisti, che non accetteranno mai di celebrare il matrimonio senza che esso sia effettivamente valido, ma di certo il modo migliore per personalizzare la cerimonia e realizzarla in un posto che riconoscete come vostro. 

Tutti vostri amici del cuore o tutti i vostri fratelli e sorelle, infatti, potranno rappresentare a tutti gli effetti il ruolo di testimoni: non dovrete fare una scelta. Potrete lasciare tutti allo stesso pari, senza la paura che qualcuno ci rimanga male. Non è meglio?

sposa con damigelle d'onore vestite di verde

Quando scegliere il rito simbolico?

L'abbiamo già accennato, ma è il caso di approfondire la questione. Quando è indicato optare per il matrimonio simbolico? Vediamo insieme i motivi più comuni tra gli sposi di oggi:

Cerimonia simbolica in spiaggia

Chi vuole dire sì con i piedi nella sabbia, vista mare, magari al tramonto, dovrà necessariamente indirizzarsi sul rito simbolico in quanto non è possibile sposarsi in spiaggia con valore legale (almeno in Italia). Nulla vi vieta però di allestire la cerimonia a vostro piacimento, di indossare i vostri abiti vintage e di pronunciare le promesse di matrimonio nella location che sognate da anni. Se poi dovrete sposarvi anche in Comune fa niente, sarà un evento in più da festeggiare!

cerimonia simbolica in spiaggia

Sposarvi all'estero

Nel bel mezzo del deserto o in riva all'oceano. Da giovani spesso si pensa a come sarebbe sposarsi in un luogo lontano da casa, con solo qualche amico o parente stretto o addirittura accompagnati esclusivamente dalla nostra dolce metà. Un vero e proprio elopement wedding insomma, ovvero una fuga romantica a due in un posto a voi caro. Chi ha il coraggio di fare questo grande passo e non teme i bronci e le critiche dei parenti di sesto grado potrà optare per un viaggio di nozze anticipato, con celebrazione del matrimonio simbolico. Quando tornerete a casa, se vorrete ufficializzare il tutto, dovrete passare in Comune a firmare le carte del matrimonio civile. O perché non indossare di nuovo gli abiti e organizzare un matrimonio tradizionale con chi non ha partecipato al viaggio?

sposi durante matrimonio simbolico rito della sabbia

In un luogo non abilitato

Poche sono le location in Italia abilitate al rito civile. Diverse ville per eventi, infatti, non potranno permettervi di ospitare la cerimonia con valore legale. Lo stesso vale per altri luoghi che potreste avere in mente: un bosco, un parco, la spiaggia di cui abbiamo già parlato. In tutti questi casi, la cerimonia simbolica è l'unica soluzione per pronunciare le promesse di fronte a tutti i vostri cari. Si sa, l'atmosfera che crea la cerimonia all'aperto, allestita con un tripudio di fiori, non è certo paragonabile a un semplice rito celebrato in Comune...

sposi non convenzionali durante matrimonio nel bosco

Celebrare le nozze a casa

Avete una casa grande e sognate di allestire qualche stanza o il giardino per una cerimonia nuziale? Avvertite la band e preparate bomboniere: con il matrimonio simbolico, si può! La spesa sarà di gran lunga minore, in quanto risparmierete sull'affitto della location, e vogliamo parlare di quanto sarà personalizzato l'intero matrimonio? Tutti i vostri ricordi racchiusi in una casa a cui siete affezionatissimi e a cui si aggiungerà quello del giorno più bello della vostra vita. 

Nozze con un coniuge non italiano

Nel caso di matrimonio misto, potreste essere costretti a celebrare le nozze con valore legale e giuridico in un’altra nazione, ma perché rinunciare a tagliare la torta e a pronunciare le vostre frasi d'amore in uno dei vostri luoghi del cuore? Andate a depositare le firme nel Paese in cui vi è richiesto e poi volate dai vostri amici e parenti per festeggiare le nozze insieme a chi vi vuole bene!

sposi alla fine del matrimonio simbolico

Chi può celebrare una cerimonia simbolica?

Come già anticipato, la differenza tra il matrimonio civile o religioso e quello simbolico sta proprio nel poter scegliere il celebrante. Può infatti essere un parente o un amico: immaginate l’emozione di chi vi unirà in matrimonio! Le frasi che pronuncerà, i momenti che ricorderà, il maggior grado di commozione e le risate che contageranno tutti gli invitati quando svelerà quella figuraccia o quel vostro segretuccio divertente. Tutto calzerà a pennello in una cerimonia personalizzata nei minimi dettagli.

sposi che si commuovono durante cerimonia

Il celebrante di matrimonio

Esiste però un'altra valida alternativa e più professionale, che eviterà di per certo anche i più piccoli intoppi, i possibili momenti di silenzio o errori nella lettura in cui potrebbe inciampare un amico o familiare troppo emozionato e non abituato a parlare in pubblico. I celebranti professionisti, infatti, conoscono bene il matrimonio simbolico e guidano gli sposi anche su alcune questioni pratiche, come scrivere il discorso celebrativo, le promesse di matrimonio o la realizzazione di altri riti connessi. E non pensate che si tratti di figure fredde e distaccate solo perché non vi conoscono: i celebranti sono persone dalla spiccata empatia, che si assicureranno di conoscere la vostra storia e personalità nel profondo. Si commuoveranno con voi e si immedesimeranno nella celebrazione, rendendo la cerimonia fluida e perfetta sotto ogni aspetto.

State pensando di contrattare un professionista per celebrare il vostro matrimonio? Leggete il nostro articolo dedicato alla figura dell'officiante.

sposa che si commuove durante cerimonia

Tipi di rito simbolico

Dato che il matrimonio simbolico permette di personalizzare ogni passo della celebrazione a vostro piacimento, oltre al discorso pronunciato dal celebrante potrete anche decidere di inserire un rito particolare, un momento ancor più scenografico che possa sancire la vostra unione per sempre. Vi elenchiamo i riti più famosi: 

  • Rito della luce o rito delle candele: la sposa e lo sposo hanno una candela accesa ciascuno e con queste accendono assieme una candela più grossa. Il loro amore, quindi, alimenta un unico fuoco. Se volete conoscere tutto su questo rito, date un'occhiata all'articolo sulla cerimonia della luce;
  • Rito della sabbia: il più amato dagli sposi, in cui la sabbia della sposa e quella dello sposo vengono versate in un grosso recipiente. Il vaso può essere conservato come ricordo;

rito della sabbia

  • Rito del calore degli anelli. Le fedi, in un involucro, vengono passate di mano in mano agli invitati, che avranno la possibilità di tenerle per qualche momento per concentrarsi sulla vostra coppia e sulla vostra felicità;
  • Cerimonia delle rose: gli sposi tengono in mano due rose rosse e le collocano in un unico vaso, è il primo regalo che si scambieranno come marito e moglie;
  • Rito dei nastri o handfasting: si effettua con quattro nastri colorati che rappresentano gli elementi (acqua, aria, terra e fuoco). Questi nastri legano i polsi dei due coniugi: il simbolo del loro legame. Si tratta di un rito irlandese e di solito presente anche nelle tipiche nozze celtiche;

rito handfasting

  • Rito del vino: due buone bottiglie di vino e alcune frasi d'amore vengono sigillate in una scatola che potrà essere aperta solo dopo un numero predefinito di anni. Perché l’amore migliora col tempo, come il buon vino;
  • Rito Maya: un rito ancestrale e ricco di mistero e significato tipici della civiltà Maya. Vi anticipiamo solo che questo splendido rito inizia con un bagno purificante, per altre curiosità leggete il nostro articolo sul matrimonio simbolico con rito Maya.

Di tipologie di riti ce ne sono moltissime e anche le versioni degli stessi a volte sono diverse. Volete saperne di più e capire meglio quale cerimonia si addica alla vostra coppia? Leggete l'articolo completo sui tipi di riti simbolici, scoprirete altre opzioni per suggellare il vostro amore e altre versioni di quelli che abbiamo citato. E ovviamente, scegliete il vostro preferito!

sposi dopo matrimonio simbolico

Allestimento matrimonio simbolico: spazio alla fantasia

Abbiamo ampiamente spiegato che il matrimonio simbolico è privo di dogmi e regole scritte. In sostanza, potete celebrarlo come vi pare! Tutti seduti a terra tipo gruppo Scout, su uno scoglio a picco sul mare, in un bosco con le sedie disposte a cerchio intorno agli sposi o sulla spiaggia con le sdraio al posto delle classiche sedute. Insomma, fate spazio alla fantasia e, anzi, cercate di non standardizzare un momento che di standard ha ben poco! 

Anche gli allestimenti non possono essere più svariati: affidatevi a un wedding planner o a un floral designer professionista per rendere le decorazioni della cerimonia un vero capolavoro di stile. Un percorso fatto di candele sulla sabbia, un arco di fiori di tutti i colori, un tappeto rosso lungo tutto il giardino o tanti palloncini quante sono le sedie degli invitati. Volete qualche spunto in più? Scorrete la nostra galleria su come decorare il luogo della cerimonia, troverete tante idee utili e scenografiche.

allestimento matrimonio in spiaggia

Musica per matrimonio simbolico

La musica non è un'eccezione. Qui vale lo stesso mantra: scegliete la musica che più vi piace e che più vi caratterizza in quanto coppia. Addio alle imposizioni del prete o al timore di fare troppo rumore in un luogo solenne come il Comune. Nel caso amaste la musica rock o persino techno, non ci sono limitazioni: fatela suonare! Che si tratti dell'entrata della sposa o dello scambio degli anelli poco importa: il rito simbolico rappresenta lo specchio della vostra personalità. Ricordate sempre che la cerimonia è il momento più significativo di tutto il matrimonio, molto di più rispetto al ricevimento: fatela vostra perché non sarà il buffet quello che vi resterà impresso, ma saranno i vostri sguardi commossi, i sorrisi entusiasti, le parole d'amore dette balbettando gli attimi che ricorderete finché morte non vi separi. 

musicisti matrimonio uno col sax e uno con la chitarra

State cercando un semplice modo per sposarvi pressoché ovunque? In due parole: matrimonio simbolico! Potrete scambiarvi gli anelli nel luogo dei vostri sogni, promettervi amore eterno con le frasi romantiche che desideravate e consegnare le bomboniere sulla spiaggia più bella del mondo. Se volete saperne di più su sull'argomento, leggete anche il nostro articolo su come organizzare il matrimonio simbolico.

Altri articoli che potrebbero interessarti