Villa Zani

Chi l’ha detto che il matrimonio si celebra solo in chiesa, in un abito da sposa candido e con un lungo velo? E ha ragione chi sostiene che l’unica unione possibile sia quella comune, in un tailleur color crema, con la veletta e il bouquet da sposa? In realtà esistono diversi riti, tra cui anche le nozze simboliche. Per tutti i riti potete consegnare le vostre amate bomboniere matrimonio fai da te ai parenti e chi lo desidera può anche celebrare più di una cerimonia! Ecco qualche dettaglio.

Identikit del matrimonio simbolico

Il matrimonio simbolico è un rito celebrato permettendo agli sposi di scegliere:

  • la location (una spiaggia all’estero, un bosco, una villa non abilitata alla cerimonia civile, la propria casa);
  • il celebrante (un amico, un parente, un celebrante professionista);
  • Il testo della celebrazione.

Non ha valore ufficiale. Per cui, per renderlo civile a tutti gli effetti, dovete sposarvi anche in comune o con il rito in chiesa (che comprende anche quello civile).

Hotel dei Pini - Alghero

Quando sceglierlo?

Quando e perché scegliere un rito simbolico? Beh, di certo se invece che i sandali gioiello, volete camminare a piedi scalzi nella sabbia! O se avete una delle esigenze qui sotto:

Sposarvi all'estero

Nel bel mezzo del deserto o in riva all’oceano: potete sposarvi con il matrimonio simbolico! Quando tornerete a casa, se volete ufficializzarlo, dovrete per lo meno passare in comune a firmare le carte del matrimonio civile; o potete indossare nuovamente il vostro abito da sposa a sirena e rifare la cerimonia, con parenti e amici.

In un luogo non abilitato

Non tutte le location sono abilitate al rito civile. Diverse ville per eventi non vi permettono di ospitare il vero e proprio rito civile. Lo stesso vale per luoghi che potreste avere nel cuore: un bosco, una spiaggia, un parco...

Celebrante Nozze Simboliche

Nozze nella propria casa

Sognate di allestire qualche stanza o il giardino di casa per una grande o piccola cerimonia nuziale? Avvertite la band e preparate bomboniere di matrimonio originali: con il matrimonio simbolico, si può!

Un coniuge non italiano

In questo caso la coppia potrebbe essere costretta a celebrare le nozze con valore legale e giuridico in un’altra nazione, però non rinunciano a tagliare la torta nuziale in una bella cerimonia, nei loro luoghi del cuore.

Chi lo celebra?

La differenza sta proprio nel poter scegliere il celebrante. Può essere un parente o un amico: immaginate l’emozione di chi vi unirà in matrimonio! Esistono, però, anche i celebranti professionisti, che conoscono il matrimonio simbolico e vi guidano anche su alcune questioni pratiche (scrivere il discorso celebrativo, supporto per le frasi della promessa di matrimonio, altri riti connessi).

Accademia dei Notturni

La location da scegliere

Potete anche decidere la location, anche quando è particolarissima. Il matrimonio religioso (tranne che per motivi gravi) può essere celebrato solo in chiesa. E il rito civile si svolge in Comune o in luoghi abilitati alla cerimonia civile (alcune ville per matrimoni). Col matrimonio simbolico, invece, dovrete solo richiedere autorizzazioni se state pensando ad un allestimento o anche se il luogo è privato e di proprietà di terze persone.

Tipi di riti

Potete dare forma al vostro matrimonio, quindi, decidendo il discorso del celebrante, ma anche scegliendo se e quali riti fanno per voi. 

  • Rito della luce, con le candele. La sposa e lo sposo hanno una loro candela accesa e con queste accendono assieme una candela più grossa. Il loro amore alimenta un unico fuoco.
  • Rito della sabbia. La sabbia della sposa e quella dello sposo vengono versate in un grosso recipiente. Il vaso può essere conservato come ricordo.
  • Rito del calore degli anelli. Le fedi, in un involucro, vengono passate di mano in mano agli invitati, che avranno la possibilità di tenerle per qualche momento per concentrarsi sulla vostra coppia e sulla vostra felicità.

Angel's Events

  • Rito dei nastri o handfasting. Si effettua con quattro nastri colorati che rappresentano gli elementi (acqua, aria, tera e fuoco). Questi nastri legano i polsi dei due coniugi: il simbolo del loro legame. Rito irlandese e di solito presente anche nelle tipiche nozze celtiche.
  • Cerimonia delle rose. Gli sposi tengono in mano due rose rosse e le collocano in un unico vaso; è il primo regalo che vi scambiate come marito e moglie. 
  • Rito del vino. Due buone bottiglie di vino e alcune frasi d’amore vengono sigillate in una scatola che potrà essere aperta solo dopo un numero predefinito di anni. Perché l’amore migliora col tempo, come il buon vino.

Un semplice modo per sposarvi pressoché ovunque? Il matrimonio simbolico! Potrete scambiarvi gli anelli nel luogo dei vostri sogni, promettervi amore con le frasi romantiche che desideravate e consegnare le bomboniere di matrimonio sulla spiaggia più bella del mondo.