Studio Fotografico NatAn
Studio Fotografico NatAn

Se state sognando di pronunciare le vostre frasi per matrimonio in una location d’eccezione, oggi vi parliamo del teatro: un luogo magico, mistico e dall'allure decisamente romantica. Ecco allora come organizzare il rito o persino l’intero evento dando onore a questa cornice già di per sé iconica e ricca di significati. Siete pronti ad entrare in scena? Pensate alla reazione dei vostri inviati quando leggeranno la location delle vostre nozze sulle partecipazioni di matrimonio!

Matrimonio in teatro: perché sceglierlo?

Ormai il mondo del wedding ha decisamente aperto le porte a tutte le iniziative apparentemente fuori dalle righe, che in realtà permettono agli sposi di coronare il loro sogno d’amore nel luogo che sentono più vicino alle loro corde. Abbiamo assistito ad anelli scambiati in alta quota, a promesse eterne tra le dune del deserto, così come a frasi d’amore pronunciate a diversi metri di profondità nel mare.

Studio Bonon Photography
Studio Bonon Photography

Pensavate fosse finita qua e invece una delle novità che si sta facendo largo è quella del wedding show ovvero la possibilità di organizzare le nozze a teatro. Ecco i motivi legati a questa scelta:

  • il teatro è il centro della vostra vita professionale, siete attori nella vita e non riuscite a vedervi in nessun altro luogo che non sia questo
  • il teatro è stato quel luogo galeotto che ha fatto scoccare la vostra scintilla d’amore
  • siete una coppia stravagante, volete stupire tutti e questa è sicuramente una delle scelte più semplici ma allo stesso tempo entusiasmanti da realizzare
  • al di là di tutti gli aspetti legati alla stravaganza, il teatro è un luogo di arte, cultura, storia e bellezza
  • avete spedito diversi inviti di matrimonio e il teatro è la location pronta ad accogliere un gran numero di ospiti, garantendo al contempo un’ottima acustica

    Tenuta dei Normanni
    Tenuta dei Normanni

Protagonista l’amore in location insolite e ricche di fascino

In Italia, la cultura legata al teatro, è sicuramente di nicchia: i matrimoni in teatro non sono infatti tantissimi, eppure il mercato del wedding non poteva ignorare tutte quelle richieste di sposi che contattavano le compagnie teatrali in cerca della soluzione perfetta per coronare il loro sogno d’amore tra la mura di un teatro. La prima cosa da fare è quindi cercare il teatro in cui è possibile realizzare un rito civile, contattare la compagnia che lo gestisce, accordarsi prontamente e infine avvisare l’Ufficio di Stato Civile del comune in questione dopo aver provveduto alle pubblicazioni di nozze.

Itinerari di Luce di Elisabetta Gazziero
Itinerari di Luce di Elisabetta Gazziero

Se avete scelto un abito da sposa invernale e una cerimonia calda e intima nei mesi più freddi della stagione, il teatro può essere la soluzione perfetta per il vostro rito civile. Lo stile del teatro detterà sicuramente il mood dell’evento: ai teatri moderni e avanguardisti con un’importante struttura acustica e luminosa, si affiancano quei palcoscenici classicheggianti, ricchi di quadri, arazzi, tappeti e le immancabili poltroncine rosse in velluto.

In scena le vostre nozze

Come organizzare al meglio questo evento? La maggior parte dei teatri sono luoghi di per sé già così intrisi di magia, con una dovizia di dettagli, colori, lampadari e una pregevolezza architettonica davvero importante che li renderà già adatti ad un matrimonio senza ulteriori allestimenti. Cosa aggiungere? Per rendere la location più intima sarà sufficiente puntare suelementi naturali: adorni en pendant con bouquet di fiori, magari petali, piante da interno, sedute e banchetto per la celebrazione in perfetto stile con l’arredamento del teatro prescelto.

Luca Giorgi Fotografia
Luca Giorgi Fotografia

Non solo cerimonia: un “atto” di coraggio

Alla scelta di celebrare in teatro solo il rito civile, si affaccia la possibilità di organizzare l’intero matrimonio compresa la parte dedicata al banchetto. Gli spazi quindi utilizzabili per l’intera giornata possono essere diversi:

  • il foyer, ovvero il luogo adiacente alla sala teatrale in cui gli ospiti possono intrattenersi prima o dopo lo spettacolo. A seconda dello spazio a disposizione, il foyer può diventare il luogo per accogliere gli invitati prima della cerimonia o per organizzare l’aperitivo di benvenuto
  • il portico e le hall sono sicuramente i luoghi ideali per accogliere gli ospiti o per organizzare i buffer di antipasti e dolci
  • il palco ovvero la location perfetta in cui celebrare il vero e proprio rito civile oppure il banchetto
  • le sale interne, la platea e i corridoi a seconda dell’ampiezza e del numero di invitati possono essere utilizzati per il pranzo, la cena, il rito o il set fotografico per il vostro album di nozze.

    Studio Bonon Photography
    Studio Bonon Photography

Se questo è effettivamente il vostro sogno allora non rinunciate ad organizzare le nozze in teatro persino con una semplice cerimonia simbolica e, se volete immaginarvi come due veri protagonisti in una location d’eccezione, non dimenticate di informare i vostri invitati circa il dress code per gli abiti da cerimonia che dovranno scegliere per immedesimarsi appieno nel mood delle vostre nozze da favola.