Certe coppie lo fanno appena possono; risparmiano tutto l’anno e si concedono uno o più viaggi. Si tratta di persone che scelgono una casa per la vita, ma che la vogliono riempire di esperienze fatte altrove, in luoghi meravigliosi, incontrando diverse culture. Siete così anche voi? Allora perché non scegliere il tema del “viaggio” per il tableau, per i segnaposto matrimonio, per i nomi dei tavoli. Infondo il vostro è un percorso, un’esplorazione. E gli invitati potrebbero ricevere, anziché normali partecipazioni di matrimonio, degli inviti che sembrano biglietti, per partire con voi alla volta del vostro giorno speciale. E al termine, potreste consegnare bomboniere di matrimonio originali che paiono souvenir di una meravigliosa avventura.

Partecipazioni per viaggiatori

Un’idea divertente a tema è quella di creare inviti di matrimonio unici, stampandoli a forma di valigia, o come se fossero un biglietto dell’aereo o del treno, intestato all’invitato, per far parte di questo bellissimo viaggio: la celebrazione delle vostre nozze!

Decorazioni a tema “viaggio”

Il luogo del ricevimento può essere personalizzato appendendo poster di viaggio, mappe, disseminandolo di valigie, cartoline, mappamondi e pieno zeppo di accessori per viaggiare. Decorare gli ambienti del ricevimento può essere un ottimo modo per rendere il tema ancora più presente e per far sentire gli invitati nel bel mezzo di un tragitto.

Tableau de mariage, tavoli e segnaposto

Potete scegliere i viaggi che sono stati più importanti per voi e usare le destinazioni per dare il nome ai tavoli degli invitati. In questo modo sarà semplice comporre un tableau de mariage, ad esempio, usando una mappa del mondo e posizionando i tavoli nella corretta ubicazione geografica, con delle puntine da disegno. Completeranno l’effetto dei segnaposto matrimonio originali, in tema “viaggio”. Potranno essere la copia di una foto di una vostra vacanza, scattata da voi. O un disegno del luogo che dà al nome a tavolo.

Riso e viaggi

Per chi ama viaggiare, è possibile personalizzare in modo divertente anche i coni per il lancio del riso. Basta stampare mappe o procurarsi vecchie cartine, per poi ritagliarle per formare i coni. Effetto wow assicurato!

Guestbook del viandante

Il guestbook, permette agli ospiti di scrivere frasi romantiche o divertenti da dedicare a voi sposi. Se il tema del ricevimento è “il viaggio”, mettete a disposizione degli invitati un poster, con la mappa di un paese o del mondo su cui scrivere. In alternativa, potete anche lasciare agli ospiti dei vostri ricordi di viaggio, ad esempio delle vostre foto o dei biglietti di mezzi di trasporto che avete usato: potranno personalizzarli e appenderli ad un album o ad una tela.

Torta nuziale in 1ª classe

Anche la torta nuziale può ricordare i vostri viaggi. Scegliete un cake topper dove almeno uno degli sposi porta una valigia e affidatevi ai cake designer per una decorazione professionale per trasformare la torta in un ricordo di un paese che avete amato. Il risultato finale sarà sorprendente: potrete far creare valigie, aerei, treni e biglietti di imbarco, grazie al sapiente uso della pasta di zucchero.

Bomboniere: i souvenir

Il ricevimento è finito e questa tappa del viaggio si conclude. Riservate bomboniere fuori dal comune a chi ha partecipato al ricevimento. Ad esempio, potete consegnare bomboniere a tema, coi viaggi che avete fatto o che intendete fare, come se fossero veri e propri souvenir. O potete pensare a delle bomboniere solidali matrimonio, per aiutare popoli che avete incontrato nei vostri viaggi; località che - tra l’altro - sono solitamente anche belle ed esotiche.

Mentre organizzate il vostro giorno non pensate ad altro che alla vostra luna di miele? Beh, il matrimonio a tema “viaggio” è quello che fa per voi! Già ce lo immaginiamo: appena finito il ricevimento, toglierete in fretta e furia le scarpe da sposa in un atto liberatorio per indossare calzature comode e scioglierete la vostra acconciatura da sposa, fare una bella coda di cavallo e vivere un’altra splendida avventura.