Finalmente è arrivato il momento che tanto attendevi: la scelta del tuo abito da sposa! Con il continuo alternarsi di tendenze così diverse tra loro e la numerosa offerta di modelli sempre più all’avanguardia, talvolta è proprio lo charme del ritorno al passato quell’ingrediente necessario per sfoggiare un look esclusivo e davvero impareggiabile. Di stagione in stagione stilisti e maison di alta moda proseguono la loro ricerca per la creazione di abiti da sposa vintage ma totalmente in linea con i trend contemporanei, presentando collezioni moderne contraddistinte però da un vago sapore retrò. L’affascinante mix di stili passati e mode attuali non smette mai di stupire: l’ultima tendenza prevede attualissimi abiti “mini”, dove un gusto glam si fonde con le atmosfere del passato.

Tessuti brillanti per uno sfarzo d’altri tempi

Scintillanti e luminosi sono i due aggettivi che meglio descrivo l’allure che permane negli abiti dal gusto vintage presentati per la stagione futura: scivolati satin, crèpe e preziosi broccati dall’effetto metallizzato predominano nelle nuove collezioni, favorendo quello sfolgorio che farà letteralmente brillare gli occhi a tutte le future spose.
Ripensando ai “tempi che furono”, infatti, è impossibile non citare il lusso e lo splendore che caratterizzavano le donne dell’alta società che, durante i loro elegantissimi party, non perdevano l’occasione di esibire abiti luminossisimi e sfavillanti.

Gli stilisti di bridal couture hanno deciso di far rivivere alle spose moderne tutto quell’incanto attraverso abiti realizzati con i più pregiati tessuti dalle sfumature dorate e argentate per un effetto shiny dall’indiscussa eleganza. Tra i più rinomati modelli si distinguono gli abiti da sposa Pronovias che emanano un fascino tipicamente anni Trenta, ricontestualizzato alla perfezione per attenersi ai trend del momento.

E non potevano mancare i dettagli di strass e brillantini, elementi imprescindibili per la buona riuscita di un outfit sfarzoso proprio di una diva di inizio Novecento!

Manifatture antiche per intramontabili trend

Ciò che caratterizza gli abiti di questo stile sono senza ombra di dubbio i tagli: sensuali mini-dress dalle linee essenziali si alternano ad abiti da sposa corti dai rimandi classici, rievocando epoche diverse.
Le gonne aderenti dalla lunghezza che sfiora appena le ginocchia ci riportano alla memoria i frizzanti capi in stile Charleston utilizzati nei cabaret durante i primi decenni del secolo scorso, ideali per tutti quei ricevimenti nuziali all’insegna di vivaci balli, magari proprio con un dj-set a tema.

Se invece appartieni a quella categoria di future spose che ha scelto di adottare uno stile retrò per incarnare un gusto classico dalle note nostalgiche, gli abiti a tubino rivisitati in chiave moderna che troverai nella nostra gallery sembrano cuciti su misura: un capo-icona come il cocktail dress viene riproposto con tessuti preziosi e in voga al momento, mentre i precisi tagli rispettano i criteri e le sapienti tecniche della più antica tradizione sartoriale.

Il tuo outfit non sarà mai banale grazie al sapiente gioco di trasparenze e contrasti tra materiali differenti, pensati appositamente per tutte quelle spose che desiderano rifinire la propria immagine romantica con un twist più audace e provocante!

Dettagli e applicazioni per un lusso senza tempo

Piume, pailettes, perline e strass saranno i tuoii migliori alleati se hai intenzione di esibire un outfit dal sapore vintage, ma con quel tocco grintoso che si discosta lievemente dall’immagine della sposa romantica. Le applicazioni di piccole perline che scendono a cascata sugli abiti dalle profonde e seducenti scollature a V donano un'accento sofisticato e del tutto aggraziato alle mise, senza mai dar l’impressione di risultare eccessive o troppo appariscenti.

E per quelle cerimonie classiche maggiormente legate alla tradizione? Stilisti e creativi hanno pensato a una soluzione anche per le spose con queste esigenze proponendo raffinatissimi coprispalle velati per mascherare le scollature in un armonioso effetto “vedo-non-vedo”, sempre caratterizzato dai dettagli in strass e luccicanti perline.

Per rievocare quelle magiche atmosfere retrò non potevano mancare i ricami! Ricercatissimi e dall’elevato pregio, merletti e macramè sono tra i favoriti nelle ultimissime collezioni in quanto si ricongiungono immediatamente a quell’immaginario tipico della sposa di inizi Novecento.

Una mise in stile vintage solitamente prevede il bianco come suo tono predominante proprio perchè riconduce a quel classicismo tipico della tradizione matrimoniale. Gli abiti da sposa colorati non sempre sono appropriati a incarnare questo gusto, ma un outfit che gioca sulle nuance dell’avorio, arricchito con qualche tocco metallizzato, ti darà quella giusta nota glam ideale per rendere unico il vostro look.