Russotto Photography
Russotto Photography

Tra le location per i ricevimenti nuziali più in voga negli ultimi tempi si distinguono le serre: chi non ha mai sognato di festeggiare il proprio amore circondato da piante verdeggianti e bouquet di fiori profumati? Spaziose, accoglienti e decisamente suggestive, queste ambientazioni si prestano benissimo anche a svariati temi matrimoniali ma è con allestimenti accurati e decorazioni ad hoc che riuscirete a trasmettere il vero contatto con l’atmosfera naturale. Curiosi di conoscere quali sono i segnaposto di matrimonio più indicati per un evento in serra? Continuate a leggere!

I vantaggi di un matrimonio in serra

Se vi state chiedendo perché sarà proprio una serra il luogo dove celebrerete le vostre nozze, vi basteranno tre principali motivi per rispondervi: spazi capienti, sfondi naturali e la possibilità di sbizzarrirvi con allestimenti originali e super personalizzati!
La qualità delle serre, infatti, è proprio quella di offrire un vasto ambiente da poter decorare a proprio piacimento, riproducendo il tema predominante del matrimonio o arricchendo gli spazi con dettagli peculiari dello stile prescelto.

Non dovrete più temere di aver stilato una lunghissima lista di inviti di matrimonio, in media una serra può accogliere circa 200 - 300 persone per le cene placée mentre il numero sale per i ricevimenti in piedi, senza avere mai quella fastidiosa sensazione di soffocamento.
E allora da dove cominciare? Stabilite la data delle vostre nozze, individuate un tema caratteristico della vostra storia d’amore e via libera alle idee creative!

Eugenio Luti
Eugenio Luti

Serre di campagna

Parlando di un ricevimento in serra, lo stretto rapporto con la natura appare subito scontato: proprio questi ambienti infatti sono l’emblema della salvaguardia ambientale e rappresentano un vero e proprio museo per tutti gli amanti di fiori, piante e specie vegetali di ogni tipo.
E se vi riconoscete in questa descrizione, nulla di meglio se non scambiarvi le vostre frasi d’amore proprio immersi nel verde della campagna. Sono di sicuro le più numerose le serre situate in località collinari o campestri, dove il paesaggio esterno e l’ambiente interno diventano un tutt’uno.

Queste location sono perfette per i matrimoni estivi o autunnali, con i caldi toni del tramonto a creare uno scenario idilliaco e romantico più che mai. Se poi avete optato per uno stile boho-chic o dalle sfumature vintage, nulla da aggiungere: è proprio in una serra che potrete organizzare un ricevimento con questi temi. Scegliete decorazioni e dettagli dai toni naturali, un po’ retrò e in armonia con i colori della natura, dopodichè non vi resterà altro se non allestire gli spazi a vostro gusto con focus mirati ai dettagli tipici dello stile stabilito.

Attenzione però alle mezze stagioni! La possibilità di piogge improvvise potrebbe giocare a vostro sfavore in una località fatta di stradine sterrate o campi sconfinati. Meglio attrezzarsi prima con le dovute precauzioni, consultare il meteo prima della tanto attesa data e, nell’eventualità, portarsi un paio di calzature di scorta da indossare al posto delle vostre scarpe eleganti!

Giulia Santarelli Foto
Giulia Santarelli Foto

Ma anche in città!

Decisamente più insolito e alternativo, un matrimonio celebrato in una serra cittadina riesce comunque a emanare un certo fascino: vi immaginate la paradisiaca sensazione di potervi isolare all’interno di un rigoglioso giardino mentre fuori la città continua a vivere della sua frenetica quotidianità?
Se avete scelto un ricevimento moderno o minimal-chic, avrete l’opportunità di organizzarlo in modo preciso e impeccabile proprio in uno di questi spazi.
La vostra arma vincente sarà quella di giocare con specie vegetali ricercate e anche un po’ alternative, in linea con lo stile che vi caratterizza, e utilizzarle come ornamento predominante in ogni dettaglio dei vostri allestimenti. Focalizzatevi su un colore soltanto da alternare a un immacolato bianco e potrete star certi di ottenere un risultato indiscutibilmente sofisticato e di gran classe.

Per i momenti più salienti del vostro romantico evento, come l’aperitivo o il taglio della torta nuziale, potrete usufruire degli spazi all’aperto: spesso infatti queste location dispongono di vasti cortili o giardini circostanti che, se allestiti in armonia con l’ambiente interno, saranno il perfetto punto di partenza per i vostri festeggiamenti!

E per delle nozze invernali?

Ma se invece avete deciso di pronunciare il vostro “fatidico sì” in una fredda cornice invernale, un ricevimento in serra potrebbe essere quella soluzione originale e assolutamente azzeccata.
In questo caso il vostro ricevimento si svolgerà negli spazi interni, riscaldati e appositamente allestiti per suscitare un’atmosfera calda e accogliente, in contrasto con le rigide temperature tipiche del periodo.
Non potranno mancare decorazioni floreali dai richiami alle festività natalizie con piante e roselline nelle sfumature del bianco e del rosso vivo, così come giochi di luci date da candele ed eventualmente un piano di light design. La vastità dell’ambiente inoltre vi permetterà una duplice scelta per l’organizzazione del vostro banchetto: ci sarà spazio sia per tavolate ben distanziate e separate tra loro che per un unico tavolo imperiale, per garantire quel tocco principesco del tutto immancabile!

Lucrezia Senserini
Lucrezia Senserini

Sembra incredibile pensare a come dei luoghi ideati per coltivare e conservare alcune specie vegetali siano ora largamente utilizzate per custodire anche le frasi di matrimonio di tante coppie di innamorati. Eppure questi sono solo alcuni dei vantaggi che una serra può offrire per il vostro ricevimento nuziale, starà a voi scoprirne tutti gli altri!