Fotoessenza

Per decidere la giusta acconciatura da sposa che vorrete portare il giorno delle nozze, non dovrete valutare solo la lunghezza dei vostri capelli o quale sia il lato del viso dove far cadere un’acconciatura da sposa laterale. Certo, sarà importantissimo che la pettinatura si adatti all’abito da sposa acquistato per l’occasione, ma non solo! In verità anche gli orecchini che faranno parte del vostro look finale saranno fondamentali: ecco come sceglierli in base alla pettinatura.

Punti luce che sanno farsi notare

Qualunque sia la vostra decisione su come portare i capelli nel giorno del vostro matrimonio, una cosa è certa: i punti luce vi daranno un tocco di classe ineguagliabile. Se il vostro abito da sposa semplice presenta una scollatura anche lieve, impreziositela da una catena girocollo con diamante, che fa da pendant a un paio di brillanti collocati con finezza ai lobi delle orecchie.

Studio24 Moving Photo

Capelli raccolti, orecchini pendenti

Se invece ricercate un autentico “effetto wow”, allora dovreste valutare degli appariscenti orecchini pendenti, liberi di dondolare sotto un’acconciatura da sposa per capelli lunghi. Questa opzione non è da tutte, o meglio: la sua buona riuscita dipenderà dalla forma del vostro viso e, soprattutto, dalla vostra capacità di abbinare tali accessori al resto del vostro outfit. Un consiglio? Non accostate orecchini e collane appartenenti a diverse parure, ma cercate di rispettare la medesima fattura dei gioielli, per non peccare di pacchianeria.

Tutti i colori delle pettinature semiraccolte

Il bello di un’acconciatura da sposa semiraccolta è che libera il viso, pur mantenendolo coronato da una cascata di capelli, qualunque sia il loro colore. Questo fa sì che gli orecchini indossati su tale pettinatura godano di un naturale sfondo che varia a seconda della capigliatura delle spose. Se per esempio avete i capelli biondi, un paio di orecchini scuri vi calzeranno a pennello, mentre in caso di capelli bruni, dei gioielli chiari saranno la scelta ottimale per voi.

Studio24 Moving Photo

Perle per capelli sciolti

La verità è che non ne volete sapere di raccogliervi i capelli (non vi interessano nemmeno le acconciature da sposa per capelli sciolti): volete essere naturali al 100%. In tal caso sarà più complicato dare risalto agli orecchini che portate, che inevitabilmente finiranno nascosti dalla vostra folta chioma, anche se una soluzione c’è: le perle. Con la loro forma unica e la loro luce cangiante, sapranno emergere in tutta la loro bellezza mentre parlate con un invitato e sorridete a vostro marito. Il vostro stile, semplice e spontaneo, saprà sdrammatizzare la seria eleganza che caratterizza questo prezioso gioiello, rendendovi davvero irresistibili.

Riflessi argentati

Nel caso di capelli colorati, con riflessi, shatush e tono su tono, la semplicità e la discretezza dell’argento sarà la soluzione migliore. Chiedete al vostro gioielliere di fiducia di mostrarvi i migliori orecchini d’argento che tiene in negozio, oppure lasciatevi ispirare dalla creatività proposta dagli artigiani della bigiotteria… quanta bellezza!

Andrea Vaccaro Photography

Riccioli d’oro

Se invece avete la fortuna di essere nate con una cascata di boccoli, allora non potrete che scegliere l’acconciatura da sposa per capelli ricci più adatta a voi, da accostare a un paio di orecchini dorati. I riflessi naturali che le ciocche dei vostri capelli attirano a sé saranno la migliore cornice per i gioielli più preziosi che vorrete indossare, quelli dello stesso colore del sole.

Dopo tutto questo discutere di orecchini vi è venuta voglia di liberare più che potete il viso per metterli in mostra? Non sembra una cattiva idea! Potreste decidere di accorciarvi i capelli e di farvi realizzare una splendida acconciatura da sposa per capelli corti: in questo modo il vostri occhi appariranno ancora più raggianti, valorizzati dal trucco da sposa e illuminati da brillanti gioielli.