Fabio Riccobono Fotografia

Abbiamo intervistato per voi due consulenti esperte in trucco sposa: Giorgia Scarani di GdgMu e Laura Volpini di Laura Volpini Make up Arts hanno risposto alle nostre domande spiegandoci come un make-up per spose more deve necessariamente essere concepito in base alla tipologia di abito da sposa prescelto e quanto possa essere importante valorizzare persino l’incarnato delle propria pelle qualora si opti per un abito da sposa semplice ma con importanti scollature su schiena o decollété, dove l’abbronzatura può fare la differenza.

1. Una buona base

La sposa mora si caratterizza perché ha tendenzialmente una carnagione scura con un incarnato leggermente opaco tale da rendere quasi sempre necessario un trattamento illuminante e allo stesso tempo idratante. I primi passi fondamentali per ottenere una base perfetta, pulita e luminosa sono: l’idratazione della pelle, l’applicazione del primer e la stesura di un fondotinta leggero ma coprente, con una buona tenuta. Dunque, cimentarsi in un trucco sposa fai te diventa un’operazione estremamente rischiosa.

A.M. Studio

La base deve presentare un sottotono caldo per illuminare e ravvivare, mentre il suo colore deve essere uguale a quello della pelle; occorre inoltre prevedere l’utilizzo di un primer ed è consigliata la tecnica del contouring; sono da evitare prodotti troppo pesanti; è opportuno coprire le imperfezioni con l’uso di correttori accuratamente scelti. Per fissare il trucco si po’ utilizzare una cipria trasparente in polvere, leggermente ambrata.

2. La palette colori

Secondo le nostre consulenti di bellezza, la palette make-up potrebbe sodarsi intorno ad un trucco sposa per occhi marroni dal momento che questo colore di occhi rappresenta quasi una costante per le spose more, con alcune varianti dettate dall'incarnato e dalle sfumature dell’iride. Per le spose more con carnagione scura si prediligono i colori caldi e neutri come il cipria e le nuance del rosa. Nello specifico, sugli occhi si utilizza un mascara nero ed ombretti sfumati dall’oro al marrone scuro, nei toni ramati e bronzei ma se l’occhio è tendente al color ambra/verde è possibile utilizzare anche i colori sul prugna e bordeaux. Per le labbra si predilige il color carne anche con una tonalità più scura del loro colore naturale.

3. Che stile di trucco scegliere?

Molto influisce la morfologia del viso ma in linea di massima e, visto e le spose more tendono ad avere lineamenti marcati, è consigliato sempre un trucco sposa naturale o eventualmente correttivo. Far emergere equilibrio ed armonia del viso è molto importante anche se tutto ciò non può essere conquistato prescindendo dall’abito che, nel giorno del matrimonio rappresenta la naturale estensione e la complementarietà del corpo della donna. Viso e abito andranno pertanto di pari passo alla ricerca di una combinazione e di un mix capaci di valorizzare ogni aspetto della femminilità della sposa, creando quella proporzione perfetta.

Foto Albanese

4. Abbronzatura: si o no?

Veniamo infine al dilemma abbronzatura che attanaglia molte di voi alla prese con il planning di bellezza, specie quelle more, sempre a rischio di una sovraesposizione molto intensa e marcata. In linea di massima, la sposa molto abbronzata si discosta dal canone di purezza e candore dando un’immagine di sé poco elegante. Inoltre, le nuove collezioni sposa 2018 hanno rivalutato il bianco assoluto anche nei modelli più sbarazzini di abiti da sposa corti; per questa ragione è meglio non eccedere con un’abbronzatura eccessiva, rischiando di presentarvi all’altare con un incarnato che stona decisamente con le nuance dell’abito. Proteggere la propria pelle dai raggi del sole, anche se si tratta di lampade solari, è un consiglio di bellezza tanto quanto di salute e benessere.

Un ulteriore elemento imprescindibile per definire un perfetto make-up secondo le nostre consulenti, è l’acconciatura sposa. Operare sinergicamente con un parrucchiere, permetterà di raggiungere un risultato perfetto, valorizzando i dettagli di viso, abito e corpo, nascondendo i difetti ed esaltando i punti di forza come può essere una deliziosa acconciatura sposa per capelli corti, con qualche inserto luminoso, fiori freschi o applicazioni intonate al colore degli occhi.