Russotto Photography

Per descrivere il periodo natalizio non occorrono troppe parole: se siete amanti degli abiti da sposa con le maniche lunghe in pizzo, degli anemoni, delle bacche o delle partecipazioni di matrimonio confezionate all'interno di originali palle per l’albero, allora questo è il periodo che fa per voi. In questo articolo sarete liberi di sognare ad occhi aperti, cerando otto bellissime ragioni per sposarvi in questo magico periodo dell’anno.

1. Il tema è la festa stessa

Se negli altri periodi dell’anno dovete crucciarvi alla ricerca del tema perfetto o di quel fil rouge chiaro e vicino alle vostre corde, in questo periodo dell’anno, tutto potrà essere ricondotto al Natale senza che nessuno possa vedere del banale o dell’effimero in questa vostra scelta.

2. Meno decorazioni…più atmosfera

Può sembrarvi paradossale ma nel periodo natalizio è proprio così. Se durante gli altri mesi dell’anno si è alla spasmodica ricerca di oggetti e chicche da posizionare per riempire un ambiente, a Natale basta davvero poco: qualche bouquet di fiori, bacche e vischio ed è subito atmosfera. Questo vi consentirà di risparmiare sugli allestimenti già a partire dalla chiesa dove per tutto il periodo di Dicembre sarà posizionato il presepe insieme alla classica corona d’Avvento e di sfruttare tutta la bellezza degli allestimenti già predisposti di default in location.

3. La festa è nell'aria

Pensate all'espressione che faranno i vostri ospiti quando riceveranno il vostro invito di matrimonio: il Natale crea quella magica atmosfera di festa e felicità non aleatoria ma effettivamente palpabile. Saranno le vetrine addobbate, le luci in città, le canzoni che si percepiscono in sottofondo nelle vie del centro e che contribuiscono a creare quel magico clima di festa.

Cromatica

4. La famiglia è riunita

Niente aerei da prendere al volo, vacanze interrotte o trasferte da incastrare obbligatoriamente con gli impegni lavorativi. Il periodo natalizio, specie quello a ridosso delle feste, permetterà agli invitati lontani di raggiungervi senza problemi e quindi di non dissertare le vostre nozze proprio perché, solitamente, le famiglie si riuniscono nelle classiche “feste comandate”.

5. Il nuovo galateo dei colori

Nel periodo invernale ma in modo specifico nel periodo natalizio, le nozze si vestono di nuovi colori strizzando l’occhio al classico galateo che da sempre contraddistingue gli eventi nuziali. Gli invitati possono concedersi a colori come il nero, il bordeau e il dorato, solitamente sconsigliati nella bella stagione, mentre lustrini, paillettes e abiti scintillanti possono essere liberamente sfoggiati da chi ricerca quel look più glamour.

Matteo Fotografia

6. Niente afa: persino la pioggia ha il suo fascino

Un dettaglio che non è affatto di poco conto se pensate agli invitati costretti negli abiti da cerimonia uomo in pieno luglio! Pensate che anche la pioggia o la neve acquisteranno un nuovo fascino perché probabilmente le avrete messe in conto e non vi stupiranno affatto o perché, ammirate dall'interno di una location, col camino acceso, diventano più suggestive. Ricordatevi di far vivere un'esperienza confortevole: evitate quindi troppi sbalzi di temperatura (alternando momenti in ambienti interni ed esterni) e scegliete sempre location non troppo lontane dal luogo della cerimonia.

7. Il servizio fotografico come nelle favole

Tutta questa magia non può che essere catturata dal vostro fotografo che potrà spaziare tra ambienti, giardini e viali alla ricerca del dettaglio perfetto da includere nel suo reportage di nozze, mentre a voi sposi sembrerà di vivere in una romantica favola d’amore tra camini scoppiettanti, candele accese e magiche lucine di sera. In quest’ottica la pioggia, il cielo uggioso, la nebbia o i fiocchi di neve possono essere visti in modo differente, come un elemento naturale su cui costruire un incredibile set fotografico.

Alessandro Pegoli Ph

8. Nuovi tessuti si vestono a festa

I materiali e i tessuti usati per gli outfit ma anche per le decorazioni in generale, si vestono di una luce differente. Tra tutti primeggiano la lana, il cachemire e le pellicce sintetiche per i look sposa e cerimonia con stole, mantelle e coprispalle. Tripudio di velluti, damascati, sacchetti crochet e tessuti tartan con cui confezionare dei segnaposto matrimonio originali con l’aggiunta di frutta essiccata, rami di abete, pigne e cristalli di neve.

Che dire poi del trucco sposa? Nel periodo natalizio le palette si fanno più cariche di tonalità calde come i marroni e gli ambrati; le texture matt si mescolano a quelle più polverose e a tratti glitterate, mentre sulle labbra potete osare con un avvolgente rosso porpora che, oltre a proteggervi dal freddo pungente, s'intonerà perfettamente col mood della vostra festa.