Vai ai contenuti principali
Matrimonio

Welcome Bag matrimonio? Cos'è di preciso e cosa inserire!

Una Welcome Bag è un pensiero originale e sorprendente con cui coccolare gli ospiti. Ma sapete esattamente di cosa si tratta? Facciamo chiarezza e vediamo quali sono i migliori gadget da inserire.

Ti aiutiamo nella ricerca delle bomboniere più belle per le tue nozze 🎁
Richiedi informazioni e prezzi per servizi di Bomboniere alle aziende della tua zona

welcome bag matrimonio

Se avete inviato le partecipazioni a parenti e amici che vivono lontano dalla vostra città, probabilmente gli aspetti a cui pensare a pochi giorni dalle nozze saranno molte di più. L'organizzazione della festa, infatti, non basterà: bisognerà anche accoglierli, mettere a punto un piano che preveda soggiorno e spostamenti, perché magari —  oltre a venire in città per le nozze — avranno il piacere di visitare qualcuno dei luoghi di interesse.

Il tutto richiede non solo sangue freddo, ma anche impegno e attenzione. Noi vi aiutiamo con un’idea in più: delle Welcome Bag matrimonio originali e piene di gadget utili per il soggiorno dei vostri ospiti. Ci avevate mai pensato?

Welcome Bag matrimonio VS. Wedding Bag: facciamo chiarezza

Sappiamo benissimo che vi sarà capitato di fare confusione o di scambiarle addirittura per sinonimi, ma possiamo assicurarvi che tra le Welcome Bag matrimonio e le Wedding Bag esistono delle differenze abissali. Di fatto si tratta di due kit per invitati matrimonio: entrambi i kit servono a coccolare gli ospiti con gadget e pensieri pensati apposta per loro, ma mentre le Wedding Bag vengono distribuite il giorno delle nozze con tutto il necessario per affrontare cerimonia e banchetto, le Welcome Bag matrimonio sono pensate appositamente per quegli invitati giunti da lontano e che, con molta probabilità, avranno bisogno di attenzioni e coccole in più da parte vostra. Quasi come fosse una sorta di ringraziamento per aver accolto con gioia il vostro invito, nonostante i chilometri che vi separano.

Di fatto, quindi, le Welcome Bag matrimonio vengono distribuite all'arrivo dei vostri ospiti, non il giorno delle nozze: in aeroporto o in stazione, ad esempio, ma potete anche lasciarle in hotel così, al loro arrivo, saranno un motivo in più di sorpresa e curiosità.

Ora che abbiamo chiarito le differenze, non ci resta che fiondarci sul contenuto del kit. Cosa inserire? Ecco le nostre idee... ma prima la busta! 

Busta per Welcome Bag matrimonio

Non c'è Welcome Bag senza una bella busta dove inserire tutto l'occorrente per il soggiorno e il giro turistico dei vostri invitati. Se non volete aspettare nemmeno un attimo prima di acquistare le vostre, ecco una proposta valida, molto elegante e del tutto personalizzabile. 

Acquista ora!

Cosa mettere nella Welcome Bag matrimonio

Ora che abbiamo la busta, arriviamo al dunque. Cosa potrebbe servire a una persona che visita per la prima volta una città? Ricordate che si tratta di una persona speciale, in quanto è un vostro ospite, venuto da lontano proprio per il vostro matrimonio. Inoltre, il tempo è poco, avrà giusto un weekend per farsi un giro tra le più importanti attrazioni del luogo: è necessario quindi che abbia tutto l'occorrente a portata di mano e magari anche un tour prenotato o per lo meno scritto da qualche parte.

1. Mappa della città o guida turistica Lonely Planet

Quanti invitati giungeranno nella vostra città per la prima volta? Pensate agli amici che abitano lontano oppure, se siete voi a vivere lontano ma avete deciso di sposarvi nella vostra città natale, ai vostri colleghi di lavoro. Una cartina del territorio con le aree turistiche più interessanti sarà un bellissimo pensiero per godersi appieno i giorni che trascorreranno nella vostra città di nozze.

Se invece volete fare le cose in grande, come è giusto che sia, perché non far trovare una vera e propria guida turistica cartacea nella vostra Wedding Bag matrimonio? Gli amanti dei viaggi ne saranno entusiasti, perché potranno riutilizzarla in altre occasioni e portarsela a casa come ricordo del weekend del vostro matrimonio.

Siccome non sappiamo in che città vi sposerete, vi suggeriamo di acquistare una stupenda guida Lonely Planet che vi propone ben 52 weekend di fantastici itinerari alla scoperta dell'Italia. Un modo per conoscere a fondo il Bel Paese, sia a livello urbano che naturalistico, col poco tempo che di solito si ha a disposizione.

guida Lonely Planet Italia

27,07€ | Amazon

2. Biglietti per bus o metro

Se la vostra è una città turistica per giunta grandicella, potete inserire nelle Welcome Bag matrimonio un paio di biglietti per la metro o per i bus cittadini. Sarà un modo per incentivarli a visitare la città e il centro storico, godendosi una giornata da veri turisti, senza imbottigliarsi nel traffico o nei parcheggi a pagamento. In questo modo si tratterà di un vero kit Welcome Bag matrimonio curato nei minimi particolari che potrà solo lasciare a bocca aperta i vostri ospiti.

3. Itinerario con luoghi da visitare: Travel Book

Spesso i luoghi più belli da visitare non si trovano tutti concentrati nel centro città ma sparsi ovunque, anche nelle zone periferiche, in campagna, in collina o in alta montagna. La guida turistica è utilissima, certo, ma esistono alcuni posticini particolari poco conosciuti che solo gli autoctoni frequentano e che rappresentano il vero cuore pulsante della zona. Per far conoscere queste chicche nascoste ai vostri ospiti, un mini itinerario con i posti più belli da non perdersi durante il loro piccolo soggiorno potrebbe essere uno spunto intelligente per aiutarli nel giro turistico.

Utile soprattutto per chi ha solo un giorno a disposizione, perché non essere proprio voi a pensare a un itinerario carino da compiere e a scriverlo su un quaderno da consegnare a ogni invitato che viene da lontano?

Ecco un'alternativa originale e comoda da portarsi dietro mentre si cammina: un quaderno a tema viaggio personalizzabile, che fungerà da vero e proprio Travel Book con tanti consigli e tips (come si dice in gergo viaggio) che permetteranno ai vostri ospiti di conoscere a fondo le zone che magari hanno caratterizzato la vostra infanzia.

Compralo subito!

Oltre all'itinerario turistico, cosa poter scrivere sul nostro Travel Book? Ecco alcuni consigli:

Elenco di ristoranti e punti ristoro

Includete un elenco dei ristorantini tipici della zona che potrebbero essere presi come punto di riferimento dai vostri ospiti per pranzi o cene da consumare il giorno prima o il giorno dopo le vostre nozze. Potete stilare l’elenco includendo le taverne tipiche del posto, qualche tavola calda per pasti fugaci e i ristorantini di pesce più chic ed eleganti.

Negozietti per prodotti tipici e souvenir

Se si tratta di una vera mini vacanza, allora i vostri ospiti saranno felici di ricevere le indicazioni sui negozietti in cui acquistare qualche piccolo souvenir. Può essere la stessa bottega artigianale specializzata in una determinata lavorazione da cui avrete commissionato le vostre bomboniere, oppure potrebbe trattarsi di qualche enoteca o piccolo negozio di prodotti tipici da cui acquistare le specialità del posto da mettere in valigia.

Claudia Ronchi Wedding Photography

Numeri utili a portata di mano

Veniamo al lato pratico e funzionale della Welcome Bag. Dopo un viaggio più o meno lungo, questo elenco sarà super apprezzato dai vostri invitati: stiamo parlando dei numeri utili per avere a portata di mano il riferimento di una parrucchiera, un’estetista o un barbiere per il giorno delle nozze.
Che ne dite di includere il biglietto da visita di una buona sartoria/lavanderia, specializzata nella stiratura ultra rapida? Una manna dal cielo per quegli abiti eleganti da cerimonia piegati nelle valige.

4. Biglietti omaggio per mostre, musei e sagre

Se avete la possibilità di recuperare degli sconti o dei biglietti omaggio per l’ingresso in chiese, palazzi, musei o mostre, inseriteli nel kit Welcome Bag matrimonio. Potrebbe essere interessante invitarli a visitare persino eventuali sagre di paese, dove la cultura gastronomica del territorio si mescola con quella popolare.

5. Salviettine al limone umidificate in capsula Napkin Creho

Vi sposate in estate? Be', il caldo si farà di certo sentire in tutte le città d'Italia. Fare i turisti è bello ma camminare alle due del pomeriggio sotto il sole cocente non è mai piacevole. Certo non sarà possibile inserire nelle buste dei cubetti di ghiaccio ma una soluzione c'è: che ne pensate delle salviettine umidificate? Un'alternativa carina alle classiche salviette che una volta aperte rischiano di seccarsi è quella delle capsule con all'interno le salviette da umidificare al momento. Vi basterà un click sulla capsula ed ecco che il fazzolettino si impregnerà di una profumatissima fragranza al limone.

salviettine umidificate in capsule

Compra adesso!

6. Ventagli colorati 

Spensierati e felici di viaggiare e di assistere a una festa di nozze sì, ma sempre se le nozze si svolgeranno in estate, magari a luglio o agosto, andare alla scoperta di questa o quella città potrebbe risultare problematico. Ecco perché, oltre alle salviettine, un ventaglio potrebbe aiutare a combattere il caldo. Fatelo trovare nella vostra Welcome Bag, e compratelo en pendant con il filo conduttore del matrimonio; sarà utile anche in vista del grande giorno!

Compra adesso!

7. Porta foto da appendere

Ora che avete pensato a tutto l'occorrente per il soggiorno e il giro turistico, veniamo alla parte più creativa e divertente. Che ne dite di inserire nella busta anche alcune foto vostre alternate a quelle del luogo in cui convolerete a nozze? Un'idea non ingombrante e da poter serenamente mettere in valigia è quella di acquistare alcune cornici di carta da appendere poi con un filo e delle mollette.

Sarà una sorta di mini album amatoriale del vostro matrimonio, nonché un piccolo presente che i vostri ospiti potranno portarsi a casa. Un consiglio: lasciate vuote alcune delle cornici in modo da poterle riempire in un secondo momento con le foto della festa di nozze. 

portafoto in carta

Acquista adesso!

8. Biglietto di ringraziamento Blooming Botanical

Una Welcome Bag matrimonio che si rispetti non può non includere un bigliettino scritto a mano da voi sposi, con cui esternare la gioia di condividere le nozze con i vostri ospiti. Sarà il vostro personalissimo benvenuto nella città che vi vedrà diventare finalmente sposi. Scegliete il bigliettino che più si addice al tema dell'evento: in un matrimonio i particolari sono tutto! Ecco un'alternativa che arriva direttamente dall'E-Commerce di Matrimonio.com che speriamo faccia al caso vostro: un carinissimo biglietto di ringraziamento decorato con fiori e scritta "Grazie" con tanto di nome degli sposi e data di nozze. A noi sembrano appropriate, che ne dite? 

Se non lo sapete ancora, vi informiamo che avrete la possibilità di richiedere ben due campioni gratuiti per poter valutare la qualità dei prodotti e il design scelto. E sapevate che ogni prodotto può essere personalizzato a vostro piacimento? Scegliete il colore, il font e lo stile che si adatti maggiormente al vostro evento! 

bigliettino di ringraziamento

Crea il tuo progetto!

Speriamo che i nostri suggerimenti su cosa inserire nelle Welcome Bag matrimonio siano stati utili e che adesso abbiate chiara la differenza tra Welcome e Wedding Bag. A proposito, chiaritevi una volta per tutte le idee leggendo il nostro articolo su cosa mettere in una Wedding Bag.

Infine, ricordate, se i gadget proposti in questo articolo vi sono piaciuti, non dovrete far altro che cliccare sui bottoni rossi o sulle immagini per acquistarli! Siamo sicuri che i vostri invitati apprezzeranno il gesto e che non dimenticheranno mai il weekend del vostro matrimonio.

Ti aiutiamo nella ricerca delle bomboniere più belle per le tue nozze 🎁
Richiedi informazioni e prezzi per servizi di Bomboniere alle aziende della tua zona