Guglielmo Meucci Fotografo

Cosa fare con il bouquet da sposa dopo il giorno delle nozze? Molti decidono di conservare il mazzo così com'è per tenere sempre vivo il ricordo del matrimonio, ma esistono dei modi fantasiosi per trasformare letteralmente il bouquet di fiori in qualcosa da tenere sempre con voi. I bei ricordi della festa, dell'atmosfera davanti all’altare, del vostro abito da sposa e l'infinita gioia di dichiarare al mondo l'amore per vostro marito saranno sempre vivi tutte le volte che ricorderete il vostro bouquet... trasformato!

1. Trasformare il bouquet da sposa in un'opera d'arte

Se avete estro creativo e magari dovete anche arredare casa o sistemare qualche ambiente nel vostro nuovo nido d'amore, questa può essere l'occasione per riutilizzare il vostro bouquet di peonie o il vostro mazzo di fiori di campo. Vi basta riciclare i petali o i boccioli, creando un'opera d'arte. Immaginate una tela incorniciata e i fiori che vanno a comporre un tappeto colorato e vivace di petali; li potete utilizzare sulla tela proprio come se fossero i colori di un pittore, disegnando sulla tela geometrie e macchie di colore semplicemente incollando petali e foglie. Una volta terminato il quadro sarà pronto da appendere al muro che più preferite.

Antonio Rosata

2. Regalare il bouquet di nozze

Invece che tenerlo con voi per sempre, potrete conservare il ricordo del vostro bouquet con le fotografie e decidere di donare i fiori veri a una persona a cui tenete molto, ad esempio la vostra testimone, vostra madre, vostra nonna. In alternativa, potete far consegnare i fiori degli addobbi di chiesa e ristorante, il bouquet ancora fresco e i segnaposto matrimonio fai da te floreali ad un ente, una casa di riposo, una casa famiglia o un ospedale. In questo modo non andranno buttati.

3. Creare oggetti d'arredo o accessori

I fiori del bouquet possono essere anche essiccati per creare accessori moda o complementi d'arredo. Infatti i petali possono essere opportunamente inseriti tra due fogli di carta assorbente e poi potete conservarli in mezzo alle pagine di un libro, in un luogo asciutto. In questo modo I petali si seccheranno mantenendo il loro colore originario e potrete utilizzarli in diversi modi. Ad esempio avrete petali colorati perfetti per riempire vasi di vetro da utilizzare nell'ingresso di casa, o petali da inserire in recipienti di vetro assieme a un putpourri dalle fragranze floreali che profumerà tutto l’appartamento.

Studio Roscetti

Con i fiori e le foglie secche, poi, potete creare oggetti davvero incredibili: questi elementi saranno perfetti per realizzare biglietti e lettere da consegnare al vostro consorte in un'occasione speciale, magari con dentro tante frasi per l'anniversario di matrimonio. Allo stesso modo, possono essere utili per creare veri e propri oggetti di tendenza, come custodie per telefono o piatti in vetro decorati. Basta acquistare una custodia trasparente e con un po' di manualità incollare la vostra composizione, per creare un accessorio unico fatto apposta per il vostro smartphone. La stessa cosa vale per i piatti in vetro, che possono essere arricchiti con fiori essiccati e foglie, incollate e trattate con un’apposita vernice trasparente per preservare la creazione dal lavaggio a mano.

4. Donare i fiori a chi avreste voluto fosse con voi

Purtroppo, può capitare che nel giorno più bello della vostra vita, una persona a voi estremamente cara non abbia potuto partecipare ai festeggiamenti. Si tratta spesso di una persona molto vicina che non c'è più o che non si è potuta muovere per cause di forza maggiore. Un bel gesto che vi avvicina simbolicamente a questa persona cara, può essere proprio quello di portare i fiori. Si può trattare di una persona che è a casa senza potersi muovere, ma che è stata molto importante per voi, o qualcuno che è in una struttura come una casa di cura.

Gabriele Latrofa

Nel caso in cui portiate il vostro mazzo di fiori a questa persona, assicuratevi di avere con voi anche qualche foto dell’evento, così che possiate commentare assieme il vestito o l’acconciatura sposa per capelli sciolti che avete indossato il giorno del matrimonio. Nel caso in cui la persona che avreste voluto vicina non ci sia più, potreste andarla a trovare e portare simbolicamente i fiori per dirle che la sentivate lí con voi, ovunque lei si trovi in questo momento. Quando penserete a questa persona ricorderete, tra le altre cose, anche ciò che le avete donato.

Conservare i ricordi del giorno delle nozze vi permette di avere sempre a portata di mano qualcosa con cui ricordare le emozioni uniche che avete provato. Le foto in cui siete ritratte con la vostra splendida acconciatura da sposa, ma anche il video che gli amici hanno fatto apposta per voi o la playlist che avete scelto come sottofondo musicale. Una volta che avrete levato le scarpe da sposa e il ricevimento sarà terminato, questi ricordi assumeranno un aspetto ancora più prezioso con il passare del tempo: teneteli stretti!