Vai ai contenuti principali
Matrimonio

Come organizzare un matrimonio boho chic? Ecco i nostri consigli

Lo stile boho chic nasce dall’unione dell’attitudine bohème tipica degli artisti ottocenteschi al gusto elegante e raffinato. I segreti per organizzare un matrimonio con questo tema? Ve li sveliamo a breve, non vi resta che proseguire nella lettura!

Ti aiutiamo nella ricerca dei migliori wedding planner 🗒
Richiedi informazioni e prezzi di Wedding Planner alle aziende della tua zona
tavolo matrimonio boho chic con fiori e candelabri

tavolo matrimonio boho chic con fiori e candelabri

Negli ultimi anni non si parla d’altro, lo stile boho chic ha conquistato tutte le coppie di futuri sposi dall’animo più artistico e anche nei matrimoni dei prossimi mesi rimarrà fortemente in auge. Le nozze incentrate su questo tema presentano aspetti comuni, come la cerimonia in una rigogliosa cornice verde, come quella di una cascina o un agriturismo, la predilezione per materiali naturali o di recupero e l’utilizzo di una palette cromatica d’ispirazione rétro. Ma cosa altro occorre sapere per organizzare un matrimonio boho chic come si deve? Non abbiate fretta, vi raccontiamo tutto nei prossimi paragrafi!

Peculiarità dello stile boho chic matrimonio

Chiunque si stia avvicinando all’idea di un matrimonio stile boho chic sa bene quanto sia importante mantenere il contatto con la natura, tanto nella cerimonia quanto durante il ricevimento. I dettagli dai rimandi shabby, vintage o vagamente gipsy svolgono un ruolo fondamentale e andranno ben bilanciati ad elementi dell’eleganza contemporanea per ottenere il risultato desiderato. 

Toni neutri e polverosi, materiali riciclati o grezzi e rimandi alla natura saranno i punti chiave da dove partire per l’organizzazione del grande evento. Al di là di tutta la componente estetica e decorativa non è da dimenticare che anche il menù nuziale farà la sua parte.

Tenuta Tresca

Ben vengano le pietanze cucinate con ingredienti biologici e a chilometro zero, così come gli estratti di frutta e verdura da servire come bevande analcoliche durante l’aperitivo di benvenuto. Un suggerimento per la presentazione? Scegliete dispenser in vetro con piccoli rubinetti, perfetti per rappresentare al meglio la filosofia boho chic!

Maria Grazia Rizzotti Flower Designer

Come organizzare un matrimonio boho chic in modo pratico e veloce

Se nel precedente paragrafo abbiamo visto alcune delle caratteristiche principali di questo stile così di successo, ora si può passare al dettaglio e vedere quali sono le decorazioni, gli addobbi e persino i vestiti per matrimonio boho chic che renderanno unico il vostro giorno speciale.

Centrotavola matrimonio boho chic

Iniziamo dall’apparecchiatura dei tavoli del banchetto nuziale che saranno ciò di maggiormente rappresentativo del tema. Si potrà decidere se utilizzare un lungo tavolo imperiale in legno antico o delle vecchie casse di recupero e rivestirle con runner in lino, tovaglie in cotone naturale e merletti dal sapore antico. Il vero fiore all’occhiello della mise en place? Senza dubbio il centrotavola, sia esso di natura floreale che non! 

L’idea vincente per combinare al meglio le atmosfere del passato alla raffinatezza del tempo presente è quello di creare composizioni di rose, peonie e fiori di campo aggiungendovi complementi d'arredo eleganti, come ad esempio candelabri dai tratti artistocratici e sofisticati vasi lavorati in ferro battuto.

Tenuta Tresca

Bomboniere matrimonio boho chic

Come potranno gli invitati ricordare l’impeccabile stile del vostro matrimonio se non con delle bomboniere originali e del tutto personalizzate? Per mantenersi in linea con l’attitudine boho chic, delle piccole piante grasse ben confezionate in vasetti in vetro sono perfette come idea regalo da donare agli ospiti. In alternativa anche delle marmellate biologiche o delle tipicità del territorio saranno scelte azzeccate, soprattutto se il ricevimento ha luogo in un agriturismo che confeziona artigianalmente questi prodotti.

Sara Busiol Fotografa

Inviti matrimonio boho chic

Aspettate un attimo, non vi sarete dimenticati delle partecipazioni di matrimonio, non è così? Esse rappresentano il primo biglietto da visita del vostro evento ed è essenziale che ne riflettano in pieno lo stile. Di conseguenza potrete scegliere un supporto cartaceo di riciclo o naturale ed abbellirlo con dipinti ad acquerello, motivi floreali colorati o disegno di pizzi e merletti. Per scrivere tutte le informazioni relative alle nozze prediligete la vostra personale calligrafia o, se non vi sentite sicuri, un carattere stampato che possa simulare quella manuale.

Stampa e crea

Decorazioni matrimonio boho chic

Per quanto riguarda gli ornamenti e l’allestimento matrimonio boho chic invece avrete modo di spaziare con la fantasia e tutta la creatività di cui disponete. Come abbiamo visto, è dall’unione di elementi vintage al fascino dell’eleganza moderna che nascono le migliori soluzioni, quindi via libera a centrini presi dal baule della nonna, mobili rétro e oggetti di antiquariato riportati in contesti attuali. 

Ricevimento all’aria aperta? Nulla di meglio se non creare suggestivi angoli come se fossero salottini, perfetti per la cerimonia, per un momento di relax o per gustare comodamente gli stuzzichini serviti all’aperitivo.

Villa Valentini Bonaparte

Matrimonio boho chic: idee per il look

Dopo aver passato in rassegna tutte le migliori idee sugli allestimenti e sulle decorazioni, ora viene spontaneo farsi un’ulteriore domanda: come vestirsi ad un matrimonio boho chic per rappresentare lo stile con precisione? Per lei sarà sicuramente di buongusto un abito da sposa vintage in pizzo e ricami dal fascino del passato in abbinamento a un bouquet di rose colorate o a una composizione mista che richiami vagamente attitudini bucoliche. 

Anna Fiore Make up Artist

L’elemento distintivo per completare il look non potrà che essere una vivace corona floreale, una grande tendenza del momento che trova la sua perfetta armonia nello stile boho chic! Benvenuti sono anche i maxi bouquet pieni di colori e composti da un mix di fiori, fogliame e piante varie.

Tenuta Tresca

Passando a lui, invece, si potrà scommettere su dettagli peculiari dell’eleganza maschile accostati ad accessori ormai quasi in disuso. Un esempio? Delle elegantissime bretelle in stile vintage da portare sotto un abito da cerimonia uomo classico, un pregiato orologio da taschino o un papillon in fantasia, quest’ultimo ideale se si vuole donare una connotazione artistica all’outfit. 

Qualsiasi siano le scelte della coppia è bene che i loro look siano in armonia tra loro, meglio quindi confrontarsi anticipatamente su colori, forme e fantasie così da ottenere una visione d’insieme equilibrata e a prova di click!

La Corona di Arianna di Silvia Bagli

Organizzare un matrimonio può essere un’impresa decisamente impegnativa, ancor più se si sceglie un tema particolare come quello boho chic. Siamo certi però che unendo il vostro personale buon gusto ai nostri consigli e con il prezioso aiuto dei fornitori esperti nel settore nuziale, il gran giorno avrà qualcosa di magico che vi ripagherà di qualsiasi vostro sacrificio!

Ti aiutiamo nella ricerca dei migliori wedding planner 🗒
Richiedi informazioni e prezzi di Wedding Planner alle aziende della tua zona