Uno stile che sta intrigando sempre di più gli amanti del romanticismo: per voi, un articolo di ispirazione dove trovare idee sui bouquet sposa, sugli allestimenti, sui colori e sulle decorazioni da utilizzare se amate il tema shabby. Vi condurremo in un viaggio fatto di immagini e sensazioni con riferimenti concreti anche sulle bomboniere matrimonio da progettare o acquistare e per finire qualche dettaglio di ispirazione sugli abiti da sposa, tra tessuti e decorazioni di grande raffinatezza. 

Una location all'aria aperta

Per un evento ad alto tasso di carattere e romanticismo, le location ideali sono essenzialmente all’aperto dove è possibile cogliere gli elementi naturali tipici della vita di campagna e reinventarli donando nuove forme, nuovi usi e nuovi scorci. Agriturismi, masserie, cascine, ville liberty, dimore o casali si addicono principalmente a questo stile, laddove accolgono grandi e romantici giardini dove è possibile sviluppare un evento totalmente o parzialmente all’aperto, preferendolo a matrimoni indoor. Per questa ragione, è importante scegliere bene anche la stagione in cui celebrare le nozze, preferendo la primavera inoltrata o la stagione estiva, dove la bellezza della natura si sposa perfettamente con il tema shabby.

Gli inviti e la palette cromatica

Curare e coordinare tutta la suite grafica rappresenta un aspetto di fondamentale importanza perché gli inviti matrimonio sono il primo contatto per comunicare agli ospiti la scelta stilistica delle vostre nozze. Preferite la carta anticata con leggere texture e stampe decorative con motivi floreali, tenui e soft, oppure pois e righini; scrivete i destinatari di ciascun invito a mano, con penna ad inchiostro mentre per la parte interna, utilizzate dei font calligrafici; chiudete le buste con un nastro delicato ed estremamente romantico. Ricordate infine di scegliere sin da subito la tavolozza cromatica che accompagnerà il resto dell’allestimento. I colori che rappresentano questo tema sono particolarmente eterei e sognanti; predominano il bianco, il bianco antico, il giallo paglierino, il pesca, l’albicocca, il rosa pastello, il blu polvere, il lilla, il lavanda, il verde menta, il verde salvia, il grigio cenere e il grigio tortora.

Le decorazioni e gli allestimenti

Gli oggetti decorativi che caratterizzeranno gli ambienti dovranno essere pensati e reinterpretati in chiave shabby. I materiali da preferire sono il legno, il ferro battuto, lo zinco, la ceramica e la porcellana, il gesso, il pizzo e i tessuti naturali come il lino. Gli elementi da scegliere sono i candelabri, le lanterne, le ghirlande in rattan, le gabbiette, le brocche portafiori, i mobili antichi, le alzatine, le biciclette, i cammei e i contenitori in legno decapato. E ancora cuscini macchine da scrivere, vecchie sedie, divani e consolle per allestire gli angoli relax e guestbook, preferendo sempre il riciclo creativo ad un nuovo acquisto.

Il tableau e il centro tavola

Tra le idee per allestire l’angolo tableau, non dimenticate di lasciarvi ispirare dalle cornici portafoto poggiate su credenze e vecchi mobili, al cui interno inserirete la composizione del tavolo in font calligrafico. O ancora grandi specchi dai toni retrò e vecchie finestre dismesse dove poter scrivere con pennarello bianco i nomi degli ospiti e il tavolo assegnato. Per la tavola invece allestite tutto sui toni del bianco e del tortora con stoviglie antiche o finissime porcellane, senza dimenticare centrini, sottopiatti e l’atmosfera delle candele; fiocchi in pizzo e chiffon per decorare ogni sedia. Per i centrotavola usate lanterne, alzatine, campane in vetro, gabbiette o grandi teiere con all’interno una composizione floreale oppure innaffiatoi e barattoli in latta riverniciati e shabbati. Declinate tutto questo anche sulle idee segnaposto matrimonio.

La torta nuziale

Per la vostra torta nuziale non potranno mancare i richiami floreali, i rametti freschi e i dettagli in pizzo. Direttamente dall’America arrivano le torte composte da tanti cupcake su meravigliose alzatine e una mini wedding cake posta in cima oppure l’idea della naked cake, senza pasta di zucchero ma decorata con fiori freschi e frutta. Infine grande importanza al cake topper che torna in auge con deliziosi manufatti artigianali.

I fiori e il bouquet

I fiori sono gli amici delle emozioni e in un matrimonio shabby non possono che evocare il romanticismo in tutte le sue forme; sono quindi perfette le peonie, le rose, le ortensie, i mughetti, le rose inglesi, le camelie oppure le dolci composizioni di lavanda e fiori di campo. Anche per la sposa, un bouquet di peonie è il massimo dell’eleganza e incarna alla perfezione questo stile di matrimonio.

Le bomboniere

Tra le idee bomboniere matrimonio non possono mancare le piantine aromatiche con decorazione romantica dei vasi, graziose ampolle di vetro con olio o liquori artigiani, deliziose boccette con essenze profumate naturali, piccoli vasetti con confetture etichettate con lo stesso font calligrafico degli inviti, cronici in legno, sacchetti potpourri realizzati all’uncinetto o personalizzati con le vostre iniziali a punto croce, candele decorate con nastri e pizzi.

La sposa Shabby

Bianco, avorio, con scollo a cuore e con tanti richiami in pizzo. Solitamente per un tema shabby sono perfetti gli abiti da sposa vintage magari rivisti con qualche modifica o con qualche applicazione che evochi un’allure etereo di fascino e raffinatezza con tessuti leggeri e sognanti come lo chiffon, il cady, la georgette o il voile anche nelle leggere punte pastello.

Se siete particolarmente legati a questo stile come vera filosofia di vita e volete che ogni dettaglio sia in perfetta armonia, allora non dimenticate di inserire un dress code per gli abiti da cerimonia con riferimenti ai colori, allo stile o ai modelli, scegliendo ad esempio per le damigelle degli abiti da cerimonia per bambina molto semplici e con delicate stampe floreali. In questo modo tutto avrà un senso e ogni dettaglio sarà perfettamente in armonia con il tema del vostro grande giorno.