Gli orecchini sono l'accessorio che insieme all'acconciatura da sposa incornicia il viso conferendogli un magnifico tocco di luce e di colore. Spesso arricchiti con gemme e materiali preziosi, i pendenti svolgono una funzione ornamentale di fondamentale importanza nel look, vengono scelti in base al tipo di acconciatura per capelli lunghi o corti e, a seconda della loro fattura, riescono a mettere in risalto anche alcune caratteristiche del trucco da sposa. Vediamo tutte le proposte di tendenza di quest'anno per il giorno delle vostre nozze.

Dal classico al moderno: tutte le tendenze

Le proposte nella nostra gallery vantano un ampio ventaglio di pietre, tagli e un'altissima rifinitura. I diamanti sono sempre in vetta alla classifica delle pietre più amate dalla donna che nel giorno delle nozze desidera incorniciare il viso con un gioiello classico da abbinare al suo abito da sposa in pizzo con un magnifico scollo a illusione; ma non mancano fiammanti zirconi su orecchini dai tagli innovativi che per la loro lucentezza possono sostituirsi in maniera perfetta ai diamanti. Le preziose pietre che caratterizzano gli orecchini in oro bianco e in giallo, sia sotto forma di punto luce che di pendente, sono capaci di dar vita ad un piacevole effetto di contrasto con le applicazioni luminose di un abito dalle tonalità bianche o avorio.

Un vero must have per gli animi più stravaganti alla ricerca di gioielli dalle cromie intense da aggiungere ad un abito da sposa colorato sono gli orecchini con ametista e acquamarina, le loro nuance apportano profondità allo sguardo e straordinarie sfumature al viso. Possiamo ammirare accessori di questo tipo nella linea che Gucci ha realizzato per donare un tocco glamour e totalmente fuori dalle righe al look nuziale.

Riferimenti ai tesori precolombiani

Nella gallery troviamo anche capolavori che rievocano lo stile delle opere d'arte delle civiltà precolombiane, in particolar modo delle lavorazioni in oro martellato e le decorazioni a traforo dei metalli. Lo fa in modo perfetto Paula Mendoza Jewelry nella sua straordinaria linea di pendenti in oro giallo, ed anche Valentino con i suoi chiari riferimenti al mondo della natura e degli animali nelle sue realizzazioni in oro giallo con perline colorate.

Possono essere l'elemento determinante di uno stile tendenzialmente bohémien, in quanto riescono a dare armonia ad un volto acqua e sapone leggermente incipriato da un trucco da sposa naturale.

L'acconciatura e gli orecchini: i punti luce

Gli orecchini con punto luce sono senza dubbio quelli più semplici e discreti, grazie alle loro dimensioni conferiscono luce al volto senza attirare eccessivamente l'attenzione: un piccolo gioiello con il quale illuminare il volto senza attirare eccessivamente l’attenzione. Nelle nuovissime collezioni dei brand italiani Gioielli Tramontano e Stroili possiamo ammirare tagli di varia grandezza con pietre incastonate in scheletri d'oro bianco.

Sono ideali per le spose con un collo non lungo che nel giorno delle nozze porteranno un'acconciatura da sposa semiraccolta o uno chignon, questa tipologia di orecchini risalterà delicatamente senza sovraccaricare il look; sono inoltre indicati per gli abiti da sposa invernali con spalle coperte e quelli con scollatura rotonda o a barca, giacché diversamente caricherebbero in eccesso la zona del collo.

L'acconciatura e gli orecchini: i pendenti

I pendenti di media lunghezza sono i più appropriati per chi ha un viso dalle linee rotonde, trattasi di gioielli molto completi che si adattano egregiamente a ogni tipo di viso, collo e vestito. I preferiti dalle spose sono sicuramente gli orecchini a goccia e quelli con la perla; nella bellissima collezione di Luxenter ne troviamo numerosi con perle a goccia, spesso dalle forme irregolari, e pietre luminose.

Gli orecchini pendenti lunghi sono ideali invece per le spose che hanno una forma del viso sottile e un collo lungo, perché riempiono visualmente lo spazio tra le spalle e definiscono il viso; Sherri Hill ne presenta varie tipologie con un'ampia palette di tonalità, dalle più tenui del beige e cipria a quelle accese del turchese e del viola.

È la miglior soluzione per un vestito con scollatura senza bretelle, a cuore o con spalle scoperte, in quanto “rompono” visivamente la nudità del collo. Inoltre, se porterete un'acconciatura da sposa con capelli sciolti o un semiraccolto, i pendenti lunghi e grandi sono quelli più adatti, in caso contrario, degli orecchini più piccoli sparirebbero nella chioma.

Se siete già alla ricerca degli orecchini sarete già ad un buon punto dei preparativi e probabilmente avrete già un'idea dell'abito da sposa che indosserete; una volta trovati quelli giusti portateveli con voi all'ultima prova della mise per accertarvi dell'effetto finale nel complesso e per avere una visione più ampia dell'intero outfit, eventualmente sarete ancora in tempo per poterli cambiare. Nel caso non vi convincessero con il resto degli accessori che avete scelto, ad esempio con la collana, il bracciale o le pietre dei vostri sandali gioiello, potrete porre rimedio nell'immediato.