Vai ai contenuti principali
Matrimonio

Sedie matrimonio: la guida completa per scegliere le migliori!

I vostri invitati ci passeranno seduti gran parte del ricevimento e sì, le noteranno! Scoprite con questa guida completa quali sono le sedie più usate nei matrimoni e come scegliere quelle giuste per le vostre nozze.

Non hai ancora prenotato la location per le tue nozze? 🥂
Richiedi informazioni e prezzi di Banchetto alle aziende della tua zona

MaMa Photo

Come diciamo sempre, in un matrimonio sono i dettagli quelli che contano. Meglio una portata del menù nuziale in meno o rinunciare a un megagalattico spettacolo di fuochi d'artificio che sorvolare su alcuni piccoli dettagli, perché sì, i vostri invitati li noteranno. Oggi parliamo delle sedie matrimonio, uno di quei particolari che sembrano insignificanti ma che non lo sono affatto: avete già deciso lo stile delle sedie della cerimonia? E a quelle del ricevimento avete pensato? Vediamo insieme come scegliere e come decorare le sedie per matrimonio!

Tutto sulle sedie da matrimonio:

MaMa Photo

1. Sedie matrimonio: quanti tipi esistono?

Di sedie, si sa, ne esistono di tantissimi tipi: quelle in legno con seduta in velluto, quelle più moderne laccate di bianco, quelle con lo schienale dalle linee rette e quelle più tondeggianti. Come trovare la luce in fondo al tunnel fra tutte queste possibilità? Ebbene, anche lo stile delle sedie matrimonio dovrà essere in linea con quello delle nozze: state organizzando un matrimonio all'aperto dall'animo boho chic? Non potrete certo far sedere i vostri commensali sulle sedie in plastica che si usano a volte in estate al mare, così come neppure sarà il caso di utilizzare delle simil-poltrone in velluto rosso, molto più adatte per un matrimonio vintage. 

Inoltre, a seconda di dove celebrerete la cerimonia nuziale, probabilmente sarà necessario distinguere le sedie per il rito da quelle del ricevimento. Ma prima di addentrarci in questo argomento specifico, vediamo prima quali sono le tipologie di sedie da matrimonio più in voga.

Sedia Chiavarina matrimonio: l'evergreen

Chiamata anche Tiffany, è la sedia classica per eccellenza, che potrete trovare sia nelle sue forme più tradizionali che rivisitata in chiave moderna con materiali più attuali o riverniciata in varie tonalità. Solitamente bianca, a seconda dello stile del matrimonio può essere perfetta anche in beige o persino in azzurro polvere, per dare un tocco più deciso ai vostri allestimenti. Ideale sia per banchetti al chiuso che all'aperto: scegliete le Tiffany se il vostro sarà un matrimonio tradizionale ed elegante.

Fotostudio 4A

Sedie pieghevoli: un modello pratico e informale

Il modello pieghevole, anche detto Avant Garde, si presta perfettamente se avete in mente di celebrare il rito nuziale all'aperto, magari in un meraviglioso giardino. Disponibili in più colori, se le sceglierete nel classico bianco, il consiglio è quello di addobbarle con alcuni elementi decorativi che rimandino allo stile prescelto per le nozze, come ad esempio piccole composizioni floreali per un matrimonio romantico o nastri di juta e barattolini con all'interno alcuni ramoscelli per nozze country. Le sedie pieghevoli sono anche tra le più economiche poiché più facili da trasportare e perfette per un matrimonio informale.

Stile napoleonico per nozze classiche ed eleganti

Anche detta sedia parigina, questo tipo di sedia da matrimonio è la scelta perfetta per offrire ai vostri ospiti una seduta classica e raffinata. Simile alla sedia Chiavarina ma dalle forme più arrotondate e imbottite, la sedia in stile napoleonico è sicuramente molto indicata per cerimonie o ricevimenti formali. Se desiderate conferire un ulteriore tocco di eleganza, potrete aggiungere allo schienali delle delicate rose, magari le stesse che avete scelto per il vostro bouquet di fiori.

Foto Senza Posa

Sedie Lounge per atmosfere rilassate

Per i banchetti più giovanili, potreste scegliere come sedute per i vostri invitati delle comode sedie o poltroncine dallo stile lounge, che vanno dalle forme più quadrate a quelle più ampie e allungate tipo divanetto, nei diversi colori del bianco o del caramello, a seconda del colore scelto per le nozze. Se prevedete un matrimonio prevalentemente seduto, avrete bisogno di sedie comode, che permettano una lunga conversazione o un banchetto con molte portate.

Sedie provenzali per nozze très chic

Se avete un animo bohémien e state organizzando un matrimonio in giardino in stile vintage o boho-chic, le sedute giuste per le vostre nozze saranno delle eleganti sedie in stile provenzale, caratterizzate da particolari disegni geometrici sulla parte dello schienale e sulla seduta. Senza dubbio bellissime da vedere e di grande decorazione anche in assenza di fiori o fiocchi. Piccola pecca: non sono comodissime, a meno che non ci posiate sopra un bel cuscino, per cui sono forse più indicate per la cerimonia che sarà certamente più breve del ricevimento, durante il quale gli invitati rimarranno seduti per più tempo.

Dario Graziani Photographer

Sedie Ghost per nozze minimal

Disponibili in diversi modelli tra cui anche quello Tiffany ma anche in forme arrotondate e più geometriche, le sedie matrimonio in policarbonato, ovvero realizzate con materiali trasparenti e per questo chiamate "Ghost", sono di gran moda negli ultimi tempi tra le coppie che decidono di convolare a nozze. Perfette per dare un tocco chic e minimal a un ambiente classico e di per sé molto decorato: avete presente quando classicismo e modernità si incontrano? La scelta di sedie ultramoderne per valorizzare una location molto decorata e affrescata potrebbe risultare vincente!

Sedie da regista per il vostro beach wedding

Cerimonia in spiaggia? Allora perché non optare per delle fantastiche sedie da regista! Quelle pieghevoli realizzate in legno e in tessuto risulteranno un'idea originale e fuori dal comune! Inoltre, non sarà necessario spendere in decorazione perché già di per sé hanno un aspetto "completo", grazie al tessuto di cui sono rivestite, che potrete anche scegliere colorato o con trame fantasiose.

Alessio Bazzichi Wedding

Sedie Thonet, le più versatili!

Le Thonet nascono in principio come sedie costruite in legno e dall'aspetto semplice, ma nel tempo sono state rivisitate in versioni metalliche e con l'aggiunta di particolari decori sullo schienale. Sono le tradizionali sedie, e le più diffuse tra l'altro, che vengono utilizzate dalle location coperte dai classici fantasmini sedie matrimonio bianchi, per un effetto classico ed elegante. Grazie alla varietà di modelli esistenti, possono essere adottate anche senza rivestimento e abbellite aggiungendo cuscini o decorazioni sullo schienale.

Sedie Cross per matrimoni rustici

La sedia Cross in legno, chiamata così per la caratteristica forma a X sullo schienale è un'alternativa molto attuale alla sedia Chiavarina o parigina particolarmente adatta a nozze in stile rustico, sia in ambienti aperti che chiusi. La si può lasciare senza decorazioni per un effetto minimal oppure abbellirla con composizioni floreali, sempre prestando attenzione a creare armonia e non eccesso negli allestimenti.

MaMa Photo

2. Cerimonia e ricevimento: quali sedie scegliere?

Come abbiamo intuito parlando dei tipi di sedie matrimonio, esistono alcuni modelli più adatti per la sola cerimonia, altri per il ricevimento e altri ancora per entrambi i momenti delle nozze. Facciamo però ancora più chiarezza e vediamo quali sedie per matrimonio scegliere in base al tipo di cerimonia e quali per il banchetto.

Sedie matrimonio per cerimonia religiosa

Nei matrimoni che si svolgono in chiesa molto spesso le sedute sono già pre-impostate e i vostri invitati quindi saranno ben disposti in panche di legno regolari e ordinate. Le cerimonie dal rito religioso prevedono sicuramente una minor libertà di personalizzazioni all'interno dell’ambiente, ma nulla vieta di attribuirvi un tocco della vostra personalità! Un supporto naturale come il legno, ad esempio, rappresenta una tela bianca da poter tingere a vostro piacimento con i colori peculiari delle nozze, parroco permettendo! Avete selezionato un tono predominante che possa fungere da fil rouge durante l’intera giornata? Sarà proprio questa allora la tonalità che renderà speciali le sedute della cerimonia.

Marco Bernardi Photography

Tra le decorazioni più diffuse le migliori sono di sicuro quelle realizzate in tessuto, spesso tulle o raso, ideali per risaltare una nuance precisa. Il valore di questi materiali è quello di prestarsi benissimo alla realizzazione di fiocchi, annodature e raffinati intrecci che possono dar vita a ornamenti eleganti e ricercati. Ma se alla vostra cerimonia desiderate conferire un’attitudine più chic e romantica, allora sarà il caso di personalizzare le panche con eleganti composizioni floreali. La scelta dei fiori che utilizzerete dovrà rispettare il tema del vostro matrimonio, qualsiasi esso sia; classico, boho o moderno, per ogni stile ne esistono alcuni che più di altri possono rappresentarlo, non vi resta che andare alla ricerca del vostro!

E per quanto riguarda le sedie cerimonia matrimonio per voi sposi? Alcune chiese potranno mettervi a disposizione una piccola panca per due o degli sgabelli rivestiti con una vestina, mentre altre vi lasceranno scegliere le sedie matrimonio che più preferite. Potreste optare per sedute in legno che richiami la tonalità delle panche oppure spezzare con sedute bianche decorate con qualche fiore.

Foto Senza Posa

Sedie per cerimonia civile o simbolica

Se vi sposerete con rito civile, invece, creatività e personalizzazioni non conoscono limiti, ma ricordatevi di prestare sempre una particolare attenzione al buongusto che si deve a una cerimonia nuziale! Se celebrerete le nozze durante la bella stagione e state sognando di pronunciare il fatidico sì all'aperto, la libertà di creare decorazioni fantasiose sarà senza dubbio maggiore.

Per delle nozze in un verdeggiante giardino, potrete arricchire delle sedie bianche in legno o in ferro verniciato con bouquet di fiori freschi e di stagione, ideali per incarnare alla perfezione un suggestivo stile shabby chic. E che ne dite di distinguere le sedie degli sposi optando per delle belle e comode poltrone in stile vintage?

Marco Bernardi Photography

Al contrario, le sale comunali dove vengono celebrati i matrimoni civili spesso non sono particolarmente vasti e talvolta potrebbe essere difficoltoso gestire gli spazi senza creare risultati caotici. Il suggerimento è quello di puntare solo sui dettagli e su decorazioni sofisticate e di classe: al posto di una rigogliosa composizione floreale prediligete un singolo fiore da annodare con un elegante fiocco agli schienali delle sedie, minimale quanto basta ma indubbiamente elegantissimo. 

Alternative alle sedie matrimonio per nozze country

Tornando a parlare di matrimoni simbolici in giardino, vi proponiamo un'alternativa alle classiche sedute, soprattutto se l'idea è quella di organizzare un matrimonio in stile country chic o molto rustico: ci riferiamo alle balle di fieno, un'idea super originale e perfetta per nozze eco-friendly in un agriturismo o in una masseria. Se si valuta questo tipo di soluzione, è bene considerare tra le altre cose un fattore non indifferente: l'assenza dello schienale. È pertanto consigliabile scegliere panche o balle di fieno solo come sedute per il rito o per le zone relax e, al limite, per banchetti informali e di breve durata. Lo sapete che la comodità viene prima di tutto!

Daniele Pignoli Fotografo

Sedie da matrimonio per il banchetto nuziale

Durante il vostro banchetto nuziale gli invitati saranno suddivisi in diverse tavolate, abbellite e apparecchiate secondo il tema dominante. Molte coppie di futuri sposi scelgono di mantenere le decorazioni delle sedie sobrie e pulite, proprio per dare maggior valore all'apparecchiatura dei tavoli e agli ornamenti della location, optando per dei rivestimenti in tessuto bianco arricchiti solamente da un fiocco oppure per sedie carine e semplici senza rivestimento. A prescindere da quello che sarà il vostro tema nuziale questa risulta sempre essere la soluzione migliore, poiché le vostre tavolate saranno già ricche di dettagli e particolari ricercati che passerebbero in secondo piano se anche le sedie fossero eccessivamente arricchite di decori. L’unica personalizzazione concessa riguarderà il fiocco sullo schienale e le due sedie degli sposi: ton sur ton per i matrimoni classici e tradizionali, con una vivace tonalità a contrasto per enfatizzare il vostro personalissimo stile!

Officine Visuali

3. Allestimento sedie per matrimonio: quante possibilità?

Ora che sappiamo qual è la tipologia di sedia che ci piacerebbe scegliere per il nostro matrimonio, addentriamoci un po' di più in quelle che sono le possibili decorazioni delle sedie. Preferite fiori, fiocchi o ghirlande, oppure amate di più le sedie rivestite? Vediamo tutti gli addobbi sedie matrimonio possibili:

Il mondo dei fiocchi per sedie matrimonio

Fiori e fiocchi sono senza dubbio gli addobbi più papabili quando si parla di decorazioni sedie matrimonio. Parlando di fiocchi, la scelta riguarda due aspetti fondamentali: in quale parte della sedie intrecciare il fiocco e quale materiale scegliere per il nastro. La risposta alla prima domanda è semplice: preferite sempre la parte alta dello schienale oppure al massimo l'attaccatura tra la seduta e lo schienale, insomma decorate la parte posteriore della sedia in modo che l'addobbo sia ben visibile e non venga sciupato mentre ci si siede. 

E i materiali per il nastro? Ecco un elenco utile, ma mi raccomando, scegliete quello giusto in base allo stile delle nozze organizzate:

  • tulle: prima fra tutti, questa stoffa è ideale per i fiocchi delle vostre sedie, in quanto alternativa molto versatile e persino economica. Potete decorare le sedie delle nozze allacciando scampoli di tulle ai due estremi della sedia, lasciando poi un lungo strascico sul retro;

Foto Senza Posa

  • raso: un modo semplice ed efficace è usare dei nastri di raso. Potranno essere tutti dello stesso colore (se ne avrete uno come tema di nozze) o di tonalità differente, in sintonia con le decorazioni del resto delle nozze, sovrapposti a pizzo o tulle. Allacciateli alla spalliera e lasciate che scendano fino a toccare il suolo;
  • juta: country, grezza e molto versatile! Questa stoffa è perfetta per decorare sedie matrimonio shabby, ma anche country o rustiche. Sempre per dare una continuità nello stile decorativo, potreste utilizzare dei sacchetti di juta nella stessa tonalità anche per i confetti delle vostre bomboniere matrimonio;
  • pizzo: per nozze particolarmente chic, i drappeggi in pizzo bianco sono un'ottima soluzione di eleganza nonché molto in voga attualmente, rigorosamente da applicare a sedie di legno marroni per il bellissimo effetto dato dal contrasto;
  • macramé: per un matrimonio bohémien, i nodi in macramé sono perfetti per la decorazione delle sedie, soprattutto per quelle degli sposi;

Postcard From Italy Foto

  • cotone: il materiale più classico, che dona un effetto molto morbido al fiocco. Il consiglio è quello di optare per sedie matrimonio bianche e aggiungere un tocco di colore con dei maxi fiocchi in cotone;
  • chiffon: per dare un morbido effetto nuvola alle sedie, soprattutto se avete scelto di organizzare un matrimonio dai tratti semplici e sobri.

Allestimento sedie per matrimonio con fiori

Da abbinare ai fiocchi o da scegliere come unica decorazione, i fiori sono un'altra possibilità per abbellire le vostre sedie, sia che abbiate scelto di rivestirle sia che abbiate deciso di lasciarle al naturale. I fiori possono abbinarsi anche ai famosi cartelli da attaccare dietro le sedie degli sposi con la classica scritta "Mr & Mrs" oppure essere i veri protagonisti della decorazione. I fiori che andrete a selezionare dovranno essere presenti anche in altre composizioni floreali del matrimonio, in modo da richiamare il fil rouge dell'evento creando così la più totale armonia. 

Un altro consiglio utile sta nel distinguere le sedie degli sposi da quelle degli invitati: addobbate le sedie degli ospiti con piccole composizioni floreali o addirittura con un singolo fiore, mentre sbizzarritevi con la fantasia per quanto riguarda le vostre sedute, sia in vista della cerimonia che per il banchetto nuziale. D'altronde siete voi i protagonisti ed è giusto che tutti i dettagli dell'altare e del tavolo degli sposi risultino più appariscenti.

NDPhoto

Se desiderate qualche informazione in più sull'argomento, non perdetevi la nostra galleria dedicata agli addobbi floreali per le sedie matrimonio.

Vestine sedie matrimonio

C'è chi li chiama fantasmini sedie matrimonio, chi vestine o chi semplicemente copri sedie per matrimonio; in ogni caso ci riferiamo ai rivestimenti in tessuto che spesso si mettono sopra le sedie, soprattutto durante i banchetti di nozze. Vengono adoperati per coprire le sedie donando uniformità, raffinatezza e assicurando oltremodo una seduta più confortevole agli ospiti. Spesso vengono utilizzati per richiamare, contrastare o fondersi con i colori usati nel resto del tavolo: dalle stoviglie, ai coprimacchia, ai tovaglioli e ai runner. I più famosi fantasmini sedie matrimonio sono bianchi in cotone, jacquard o in tessuto elasticizzato ma se volete sbizzarrirvi con le idee allora liberate la vostra fantasia: potrete ricoprire il tessuto di glitter per dare luce alle vostre nozze in spiaggia o in rafia per uno stile più country o persino in chiffon, per dare quel tocco etereo che non guasta mai.

Ma chi si occupa di rivestire le sedie? Se il vostro banchetto si svolge in una sala ricevimenti, allora molto probabilmente avrete a disposizione un set di copri sedie per matrimonio da vagliare al momento della scelta del menù e del resto del tableware. Tuttavia, nel caso in cui la vostra sala non abbia in stock l’esatta combinazione cromatica che vi interessa oppure se i copri sedia sono un accessorio a cui dovrete pensare voi, allora dovrete rivolgervi a un'azienda di noleggio.

Erika Orlandi Wedding Photographer

Vediamo qualche dettaglio in più:

  • i costi variano da zona a zona ma generalmente vanno dai 2 fino ai 10€ a sedia (specie se sono realizzati con tessuti ricchi e particolari);
  • una volta scelto il fornitore, accertatevi che nel contratto sia previsto il trasporto (ovvero la consegna e il ritiro dei fantasmini dalla location) e soprattutto che se siano presenti spese extra (come ad esempio una cifra forfettaria per il lavaggio in lavanderia);
  • descrivete la tipologia di evento e, soprattutto, indicate se si tratta di un banchetto all'interno o all'esterno, così da trovare una soluzione comoda, economica e perfetta in base alle vostre esigenze.

4. Decorazioni sedie sposi: distinguetevi con stile

Sia in occasione della cerimonia che del banchetto di nozze, le sedie degli sposi si ritagliano un ruolo fondamentale: sono infatti le sedie dove tutti punteranno gli occhi ed è quindi giusto distinguerle dalle altre. Anche in questo caso, avrete diverse possibilità, prima tra tutti quella di scegliere due sedie diverse per voi, in particolare per la cerimonia nuziale, come due poltroncine o sgabelli rivestiti in velluto, oppure esagerare un po' con le decorazioni floreali, mettendo più fiori e fogliame sulle sedie destinate ai coniugi.

E se invece voleste dare un tocco ancora più personalizzato e originale? Nel caso in cui fiori, fiocchi e vestine non vi siano abbastanza, esistono altri modi per decorare le sedie degli sposi con stile:

  • pompon: scelta senza dubbio originale e di carattere. I pompon di carta, seta o tulle sono molto semplici da fare, sono economici e donano un tocco di colore e uno stile sbarazzino! Oltretutto, si adattano a qualsiasi tipo di spazio, sia al chiuso che all'aperto;
  • lavagnette con lettere e segnali in legno: tra gli articoli per nozze sono tra i più richiesti degli ultimi anni e in particolare proprio per decorare le sedie della cerimonia e del ricevimento! Potete scegliere le parole che preferite o anche scrivere sulle lavagnette frasi romantiche o divertenti;
  • cartello "Mr & Mrs": indicato solo per le sedie destinate agli sposi, apporre un cartello in legno o in tessuto allo schienale può essere una simpatica idea sia per la cerimonia che per il ricevimento.

Spazio 16 Wedding

Decorazioni sedie sposi per matrimonio a tema

E se invece si tratta di un matrimonio a tema? Be', certamente anche le sedie degli sposi dovranno richiamare il fil rouge. Sognate in grande e spaziate con la fantasia, volendo potreste anche realizzare voi stessi degli addobbi sedie matrimonio fai da te! Ecco una lista dei temi più classici e qualche idea di decorazione:

  • tema mare: se la vostra cerimonia avrà luogo sulla spiaggia, potete decorare le sedie con stelle marine (finte, mi raccomando!), ventagli, conchiglie o bottigliette con all'interno sabbia (anche colorata) o con un messaggio per i vostri invitati;
  • tema amore: per un matrimonio romantico, un'ottima idea fai da te per la decorazione delle sedie degli sposi è quella di realizzare dei cuori in cartoncino e poi legarli tra loro tipo ghirlanda o appenderli ciascuno ad una sedia, attraverso un nastrino colorato. Potete fare lo stesso con delle farfalle se il tema è la primavera;
  • tema viaggio: un tema sempre in auge, d'ispirazione per molti matrimoni! Se anche voi siete appassionati dell'esplorazione della mondo potreste appendere dietro le sedie alcune cartoline o fotografie di viaggi fatti insieme;
  • tema rustico: raccogliete tutti gli elementi che possono esservi utili, come oggetti in legno, ghirlande di frutta, foglie secche o steli di pampas.

Marraccini Studio Fotografico

5. Divanetti e poltroncine per le zone relax

Finora abbiamo affrontato il tema delle sedie per la cerimonia e per il banchetto nuziale, ma che dire delle zone relax del ricevimento? Nel caso abbiate allestito un angolo photobooth o un corner dove poter sedersi a conversare sorseggiando un buon bicchiere di vino, allora forse le classiche sedie da matrimonio non basteranno. Ci vuole qualcosa di più comodo ma comunque ben decorato, che renda l'ambiente confortevole e caldo. Sia che abbiate organizzato un ricevimento al chiuso che all'aperto, che ne dite di allestire uno o più salottini itineranti? Veri e proprie poltrone o divani dove i vostri invitati potranno fare gruppo rilassandosi e parlando del più e del meno.

Si tratta di un'ottima idea soprattutto per chi sta progettando un matrimonio vintage ma, dipendendo dallo stile dei divanetti e delle poltrone, si può comunque adattare a ogni stile. Il consiglio è quello di disporre più di una zona relax, meglio se vicine alle aree ristoro, come il buffet di dolci o l'open bar, in modo che gli ospiti possano prendere qualcosa da bere o un pezzo di torta e gustarlo seduti sui divani. Una possibilità è anche quella di creare questa zona con modelli di divani, sedie e poltrone tutti diversi, così da giocare con le decorazioni e dare carattere a tutto l'evento. Non dimenticatevi poi di disporre anche qualche tavolino basso qua e là, affinché gli invitati possano appoggiare i propri calici.

Ilaria Gialdino Photography

Come sempre di idee per organizzare un matrimonio originali ce ne sono a bizzeffe! Speriamo che anche questa guida sulle sedie matrimonio vi sia stato utile per fare la vostra scelta finale: avete già deciso se userete le sedie Chiavarine o opterete per una sedia Ghost? Le rivestirete con i fantasmini o le decorerete con qualche bocciolo di rosa? In ogni caso, potrete star certi che curando questi piccoli dettagli il vostro matrimonio prenderà una piega unica, che i vostri invitati non potranno che apprezzare.

Non hai ancora prenotato la location per le tue nozze? 🥂
Richiedi informazioni e prezzi di Banchetto alle aziende della tua zona