Strapizzati
Strapizzati

Nell'organizzazione delle nozze ci sono alcuni dettagli che è bene mantenere all'interno dei ranghi della tradizione, come il bouquet sposa (specie se è un regalo della suocera), mentre su altre faccende è possibile divertirsi, osare e perché no, sfidare i soliti canoni della convezione. Non ci stiamo riferendo ai segnaposto matrimonio e non stiamo neppure parlando delle altre decorazioni: vi proponiamo un menù di nozze a base di pizza, divertente fantasioso e colorato. Vi assicuriamo che nessuno degli invitati resterà scontento!

Una questione di mood

Prima che iniziate ad avventurarvi in questo articolo è opportuno premettere che un banchetto nuziale a base di pizza non è certo adatto a qualsiasi tipo di cerimonia. Partiamo, infatti, dal concetto fondamentale che è tutta una questione di stile: se avete scelto un abito da sposa in pizzo e vi immaginate in una villa principesca circondati da un giardino barocco, difficilmente apprezzerete quest’idea o riuscirete a entrare in simbiosi con le proposte che troverete di seguito.

Biafora Resort & SPA
Biafora Resort & SPA

Diversamente, se state puntando a un evento poco convenzionale, ironico e informale, un matrimonio con pizza potrebbe fare al caso vostro. Anzi, poterebbe essere la soluzione perfetta per stupire gli ospiti, accontentando i palati più esigenti. Diciamocelo, tutti amano sua maestà la pizza!

Menù gourmet, tra innovazione e tradizione

Ma perché proprio la pizza? Ve lo spieghiamo subito: oggi le alternative di banchetti nuziali sono davvero innumerevoli. Alle classiche proposte a base di carne e pesce, si affiancano quei banchetti originali interamente realizzati con portate etniche, con incursioni messicane, thailandesi e soprattutto orientali. Il rischio è proprio quello di assecondare il volere degli sposi, a scapito delle papille gustative degli invitati. Perché non ritornare alle origini della cucina italiana? E si sa, nulla meglio della pizza riesce a incarnare la tipica tradizione del Bel Pese.

Villa Sant'Andrea
Villa Sant'Andrea

Giocare con gli ingredienti è facilissimo: è un campo che non conosce davvero limiti, dalle farine alle materie prime come formaggi, salumi, ortaggi, verdure, carni e specialità di mare, dove i marchi di origine e tipicità possono avvalorare le scelte gourmet dei maestri pizzaioli. E poi, chi l’ha detto che l’unico punto di risparmio nel vostro evento deve essere la bomboniera matrimonio economica? Col menù a base di pizza, riuscirete ad abbattere i costi, senza rinunciare alla qualità dei prodotti in tavola.

Non solo a tavola

Il mood di un evento non lo fanno solo le portate in tavola ma tutto il contesto del banchetto. Qui infatti è indispensabile giocare con gli allestimenti, con i colori, con i tessuti, per immergere gli ospiti in un clima conviviale. La location ideale è rustica, in pietra, all'aperto, con un seating plan per nulla strutturato... o magari sì: per il tableau de mariage ci si può ispirare agli ingredienti principali della pizza. In alternativa, disponete i nomi dei vostri tavoli in uno spazio decorato con tutti gli elementi per cucinare la protagonista indiscussa delle nozze! 

Per far sedere i vostri ospiti, la soluzione più informale e in linea con il fil rouge delle nozze, è disporre delle bellissime tavolate in legno grezzo e delle lunghe panche dove ognuno sarà libero di accomodarsi a proprio piacimento.
L’idea è proprio quella di creare un allestimento in stile sagra di paese, con runner in tartan o a quadri, stoviglie in terracotta e decorazioni che non possono escludere iuta, raffia e bouquet di fiori di campo.

Il Laboratorio delle Feste
Il Laboratorio delle Feste

Torre a Cenaia
Torre a Cenaia

Lo spettacolo fuori dalla cucina

Tutto il banchetto deve svolgersi davanti agli occhi attenti e curiosi dei vostri ospiti. Una sorta di show cooking in cui i maestri pizzaioli danzeranno a ritmo, con la stesura della pasta che volteggerà in cielo, gli ingredienti che si alterneranno per comporre pizze originali e stravaganti e un forno a legna scoppiettante a creare atmosfera. Se volete includere altri corner, potete optare per la bancarella di birre artigianali, l’angolo dei panificati (con focacce, rustici, pane e taralli) e poi tutti quegli ingredienti che si legano con queste prelibatezze, come l’angolo del casaro o la bancarella dei fritti.

Ricordate che i vostri ospiti indosseranno degli abiti eleganti da cerimonia per cui dovere rifornire i vari angoli con coppette in carta paglia o stoviglie monouso in foglie di palma così tutti potranno degustare le varie proposte con grande facilità.

Catering Emozionale
Catering Emozionale

Se siete rimasti affascinati e soprattutto se vi è venuta l’acquolina in bocca, non vi resta che provare a contattare un’azienda di catering per richiedere un preventivo. Ricordatevi che per un banchetto a base di pizza, la bomboniera matrimonio non può che essere un set pizza country, un tagliere artigianale in legno, un’oliera in rame oppure una bellissima selezione di farine accompagnata da un ricettario illustrato.