Fotosintesi
Fotosintesi

A più piani, ricoperta di pasta di zucchero o decorata con tanta frutta di stagione o con fiori freschi che riprendono il bouquet sposa. Come sarà la vostra torta di matrimonio? Se siete nel "clou" della scelta, questo è l’articolo che fa per voi. Si tratta in fondo del gran finale, prima della distribuzione delle bomboniere matrimonio, e nulla può andar storto: dal suo ingresso fino all’assaggio. Ecco i nostri spunti per una scelta impeccabile e senza errori.

1. Un occhio al trend

Prima di scegliere definitivamente il vostro vestito avrete sicuramente dato uno sguardo ai cataloghi di abiti da sposa 2021 in cerca dei trend di stagione. Per la wedding cake vale lo stesso principio: insieme ai gradi classici intramontabili nel panorama nuziale, potete divertirvi a sbirciare le nuove proposte dai pasticceri più in voga del momento. Qualche anno fa hanno fatto scalpore le naked cake, poi è stato il momento delle drip cake. Oggi invece è il turno delle similtorte, ovvero una cascata di piccoli capolavori di alta pasticceria in versione monoporzione o finger food, presentate su alzatine a più piani a forma di torta piramidale.

Di gran moda è anche la torta nuziale monoporzione strutturata come una mini riproduzione della torta per ogni invitato e che spesso viene inviata come bomboniera matrimonio originale anche agli ospiti che non hanno potuto partecipare.

Elisa Trusso
Elisa Trusso

2. Sempre in linea col mood

Impossibile dissociare la wedding cake da quella che è l’essenza del vostro evento. Se avete organizzato un matrimonio romantico, la scelta migliore è la torta classica a più piani ricoperta di pasta di zucchero o crema al burro; se il vostro è un matrimonio rustico in agriturismo o all’aperto, la soluzione migliore è una maxi crostata di frutti di stagione o una naked cake decorata con fiori di campo. Se l’anima del vostro ricevimento tende verso lo stile bucolico o boho chic, potete valutare un capolavoro di cake design a più piani o una torta nuda purché entrambe siano decorate con bouquet di peonie o una cascata di fiori freschi.

3. Un legame imprescindibile con la stagione

Un po’ come accade con il resto del menù nuziale, anche la torta per matrimonio subisce l’influenza di quella che è la stagione in cui convolerete a nozze e questo vale sia per la scelta dei frutti che dei fiori (decorativi e commestibili). Ma non solo: anche gli ingredienti hanno un ruolo fondamentale legato chiaramente alle temperature stagionali e all'abbinamento in sé per sé. Questo significa che si opterà per prodotti più freschi e con meno apporto calorico durante l'estate, mentre nella stagione fredda si può azzardare con creme e farciture più contundenti.

Eleonora Ferri - Love Storyteller
Eleonora Ferri - Love Storyteller

4. Proponete l’assaggio

Molti lo sottovalutano o si concentrano esclusivamente sull’assaggio delle portate principali, eppure possiamo assicurarvi che l’assaggio della wedding cake non è un passaggio trascurabile. È un vero viaggio alla scoperta dei vostri sapori nonché una prova concreta della maestria del vostro pasticcere. Potete iniziare con l’assaggio delle torte più fresche come quelle fruttate, alternando con quelle ricche di creme golose e rinfrescando il palato a ogni assaggio in modo da calibrare le varie consistenze a base di zucchero.

5. Dulcis in fundo

Un aspetto per nulla trascurabile riguarda tutto il contorno, ovvero tutti quegli aspetti su cui molti soprassiedono ma che è bene prendere in considerazione per dare il giusto peso al momento che starete vivendo:

  • valutate un buon pasticcere - non è detto che lo chef ne sappia di arte pasticcera per cui chiedete referenze e ingaggiate la persona giusta, in grado di crearvi un capolavoro;
  • immaginate l’ingresso - in quale punto della location sarà; se la torta verrà decorata a vista; a che ora verrà fatto il taglio torta; se ci saranno degli spettacoli di accompagnamento come fontane di fuoco o giochi pirotecnici;
  • scegliete la giusta musica - create un’atmosfera magica per enfatizzare il momento e dar valore a questa creazione di alta pasticceria. Avete già pensato se per il taglio della torta indosserete un abito lungo da cerimonia, se cambierete il make-up o l’acconciatura?

Kurshinel Photography
Kurshinel Photography

6. In & Out

  • Scegliete sempre una torta personalizzata in base al tema e ai vostri personalissimi gusti;
  • Evitate, se possibile, "torte fotografiche" interamente finte ed eccessivamente scenografiche;
  • La torta deve essere bella per gli occhi e il palato, insomma, gli invitati devono aver voglia di assaggiarla senza guardare con sospetto tutti quei piani in pasta si zucchero;
  • Se scegliete una torta monoporzione o una similtorta, ricordatevi che il taglio è un momento fondamentale quindi inventatevi qualcosa ma non escludetelo;
  • Ricercate online le immagini di torte matrimonio per documentarvi prima del tempo sui trend e immaginare la vostra idea di wedding cake.

Prima di considerare chiuso il capitolo torta nuziale, non dimenticate di prestare attenzione al cake topper. Ce ne sono diversi, dalle statuette ai modelli lego più simpatici per finire con le vere opere d’artigianato che riprendono il simbolo delle vostre nozze o gli estratti delle frasi matrimonio pronunciate durante la cerimonia. Valutate bene questo acquisto importante, perché il cake topper potrà essere conservato nel tempo come ricordo di questa memorabile giornata.