Alessandra Finelli

I petali non saranno presenti solo sul vostro bouquet da sposa, ma daranno un tocco di grazia ed eleganza anche alla vostra torta nuziale. Immaginate un dolce rifinito nei dettagli come il vostro abito da sposa o vorreste optare di più per uno stile semplice e tradizionale? Bisogna trovare il giusto abbinamento tra bellezza e stile, un po’ come avete fatto per l’acquisto delle vostre scarpe da sposa, perciò abbiamo preparato qualche consiglio per voi che vi aiuterà a scegliere i fiori più adatti per la vostra fioritissima wedding cake!

1. Ditelo con i fiori!

Ditelo con i fiori, sia con i colori che con le infinite varianti di significati da attribuire al vostro dolce di fine pasto. Il rosso prevale per le spose pervase da una forte passione, come il suo opposto bianco richiama alla mente un’idea di purezza e castità. Rose, gigli, margherite, fiori di pesco, violette: sono solo alcune delle varietà da poter usare per trasformare una semplice torta in un’opera d’arte. Le floral cakes riescono a rendere il dolce nuziale elegante, variopinto, fresco e raffinato.

Produzioni Accogli

I fiori, inoltre, hanno una grande duttilità e possono decorare ogni cosa, dagli inviti da matrimonio alle tovaglie, fino ad arrivare ai più piccoli oggetti come i vostri segnaposto matrimonio originali. Qualsiasi sia la vostra scelta, l’ideale è optare per una fantasia di fiori uguale sia per le decorazioni che per la wedding cake. Giocate anche con colori diversi, ma cercate di riutilizzare la stessa tipologia di fiore per non creare stili differenti che potrebbero non andare d’accordo tra di loro.

2. Quali fiori scegliere?

Oltre al colore e al tipo di fiore, bisognerà scegliere anche tra le infinite varianti tra finti e veri. In linea generale, i fiori veri, come ad esempio le violette, vanno sempre per la maggiore perché portano con sé un’idea di autenticità, oltre ad essere più gradevoli all’occhio.
L’unico piccolo inconveniente potrebbe riguardare la commestibilità dei fiori stessi. Nel caso in cui optate per fiori veri, sarà vostra premura assicuravi che quando sarà servita la torta non saranno presenti sul piatto comunicandolo per tempo al maître. Inoltre, è sempre bene sapere che alcuni fiori sono velenosi, alcuni invece anche se non commestibili possono stare a contatto con il cibo.

Lightales Photography

In alternativa, potete optare per i fiori commestibili, sacrificando un pochino di estetica per venire incontro al gusto. Non saranno appariscenti grazie alle loro sfumature uniche e sgargianti, ma d’altro canto se tenete molto al lato estetico rimarranno in perfetta forma sia dal vivo che nelle foto.

3. Rose per le più romantiche

Se siete alla ricerca di un matrimonio da favola e amate ricevere le frasi d’amore, la scelta va da sé e si chiama torta nuziale con rose, un dolce all’insegna del puro amore. Simbolo di eternità e icona del sentimento più tradizionale, le rose che si adegueranno sulla torta nuziale devono essere perfettamente in tono non solo con la location, ma anche con l’outfit di lei, che potrà indossare un abito da sposa in pizzo o uno di stampo tradizionale. L’importante è che il filo rosso che conduca al dolce sia il romanticismo, anche per quanto riguarda le decorazioni. Le rose rosse possono essere poste in cima con un bouquet di fiori dal tono originale, oppure spandersi nella base della torta per poi salire come in un vortice.

Emanuela Rizzo Fotografo

4. Orchidee con un tocco di classe

Se avete gusti raffinati, l’orchidea è il fiore che fa per voi. Disponibile in natura in moltissimi colori, dal classico bianco, al fucsia fino al caldo arancione, questo fiore così regale crea combinazioni magiche e vivaci per qualsiasi tipo di decorazione e può fornire spunti utili e si è alla ricerca di originali idee per segnaposto matrimonio

5. Girasoli per un'esplosione di allegria

Sull’altro versante abbiamo invece una torta nuziale con i girasoli, ideale per un matrimonio shabby chic o in stile hipster, o semplicemente da gustarsi all’aria aperta. Il girasole è il fiore dell’allegria per eccellenza perché si rivolge sempre in direzione del sole. Essendo un fiore molto grande è perfetto adagiato in cima alla torta, oppure in alternativa può essere creata una treccia che faccia da corollario alla base.

Foto Ghelli

Ora che avete letto i nostri consigli, i colori presenti intorno a voi avranno ancora più importanza! E a proposito di colori, avete già pensato alle tonalità del trucco da sposa in linea con il bouquet e le decorazioni floreali? Inoltre, se volete scegliere un tipo di fiore vero per la vostra torta nuziale, cosa ne dite di creare anche delle bomboniere matrimonio originali, personalizzandole con motivi floreali secchi e nastrini?