Photoweddingstudio

Il giorno del vostro matrimonio vivrete momenti concitati, tanto che non vi accorgerete degli abiti da cerimonia scelti dagli invitati, nemmeno quando vi ci troverete faccia a faccia nel momento della consegna delle bomboniere di matrimonio! Ma tranquilli... tutto avverrà il giorno dopo: una volta tolto l’abito da sposa, comincerete a realizzare un sacco di cose… eccone 15!

1. Siete in loop!

Nella vostra testa si susseguono volti, scene, suoni del giorno prima e ogni volta che riprendete il ricordo, tentando disperatamente di andare in ordine cronologico, si aggiungono nuove immagini. Le sensazioni di felicità sono così belle che continuate a ripensare al giorno prima per tutto il tempo… siete “in loop”.

2. Non ricordate la temperatura

Vi chiederete perché normalmente vi lamentate del caldo e del freddo, quando avete provato cosa vuole dire dimenticarsi della temperatura. Il giorno del vostro matrimonio non sentirete nulla, complice l’adrenalina, anche se state indossando un abito da sposa corto e fuori fa freddo … ma non per voi!

Photoweddingstudio

3. L’abito non è più bianco

Che dire, mettetevelo in testa: l’abito da sposa si sporcherà (a meno che non abbiate deciso di passare tutto il tempo immobili). Non è più bianco, o forse non lo è mai stato se avete scelto un abito da sposa colorato!

4. Vi siete persi dei pezzi

Dopo lunghi mesi a pianificare ogni minimo dettaglio della cerimonia e del rinfresco, vi renderete conto che il giorno del vostro matrimonio vi siete persi dei pezzi. Qualcuno forse ha fatto un commento sulla vostra idea di segnaposto del matrimonio (ma erano presenti sul tavolo? … non vi ricordate proprio).

Photoweddingstudio

5. Ottima idea quella delle scarpe

Sì, ci avete totalmente azzeccato scegliendo quei fantastici sandali gioiello: brillavano in mezzo alla chiesa, esaltavano la vostra figura e li avete portati con grazia. Ma l’idea ancora migliore è stata quella di portarsi un paio di scarpe comode di scorta per potervi scatenare dopo!

6. Non avete più un fidanzato/a

Avete perso il vostro fidanzato/a e non lo/a ritroverete mai più. Al vostro risveglio dopo la vostra notte di nozze troverete un… marito o una moglie! La cosa più strana ora sarà cambiare il modo di chiamare il vostro coniuge quando parlate con altre persone, ma tranquilli: in pochi giorni vi abituerete anche a questo.

7. Vi manca qualcosa

Quando passate un traguardo così importante, una sensazione molto frequente è quella di sentire che vi manca qualcosa. Vi sarete abituati ad avere in testa un unico obiettivo, verso il quale avete concentrato tutte le energie degli ultimi tempi, per poi perderlo in un giorno solo. Per superare questa sensazione di vuoto vi basterà provare a sciogliere l’acconciatura da sposa per capelli lunghi: vi terrà impegnati e vi ricorderà che anche la quotidianità, nella sua semplicità, ha i suoi lati positivi.

Photoweddingstudio

8. Ma chi era quello?

In ogni matrimonio che si rispetti non possono mancare loro … gli “imbucati”! Per cui non stupitevi se mentre state ripercorrendo la giornata con il pensiero, vi imbatterete in un volto sconosciuto: ma chi era quello?

9. Non avete assaggiato tutto

Stomaco chiuso, tante persone da salutare e con cui parlare mentre passate per i tavoli, tempo che passa veloce senza nemmeno accorgervene… capiterà di rendervi conto che non avete mangiato molto al vostro matrimonio. Molte coppie cercano di ovviare a questo problema facendosi tenere da parte le portate che non sono riuscite ad assaggiare, così da potersele gustare il giorno dopo, tranquilli nella loro casa.

10. Dovete ringraziare

Specialmente se le formalità non sono il vostro forte, il giorno dopo il vostro matrimonio potreste rendervi conto che vi siete completamente scordati di salutare quel parente o quel gruppo di amici, magari perché involontariamente siete stati interrotti e poi si è fatto tardi. In questi casi c’è sempre un’amica importante a salvarvi: la chat dello smartphone!

Inlimbo Weddings

11. Siete un po’ tristi

La tristezza post-nozze è perfettamente normale, non temete. Vi renderete conto in un istante che quel giorno meraviglioso non potrà mai più ripetersi e che diventerà sempre più un ricordo lontano. Per superare questa tristezza passeggera la soluzione migliore è stare insieme e godervi un po’ di meritata tranquillità pensando a tutte le cose belle che vi aspettano nel futuro.

12. Si parte!

Una di queste è senz’altro il viaggio di nozze: una prospettiva allettante in cui potrete essere voi stessi senza dover indossare abiti eleganti da cerimonia, specialmente se la vostra meta è avventurosa.

Photoweddingstudio

13. Non era come vi immaginavate

Vi sareste mai immaginati una giornata così? Il vostro matrimonio è stato perfetto? Probabilmente no e sono successe cose che proprio non vi aspettavate. Sono proprio queste, però, ad averlo reso speciale e unico … proprio come la vostra storia e la vostra nuova vita insieme.

14. Avete degli amici stupendi

Il merito di aver reso incredibile la giornata delle vostre nozze va sicuramente alla vostra famiglia e… agli amici. In particolare ora sapete esattamente chi vi ha aiutato, sostenuto, ammirato e ha cercato di fare andare tutto liscio nel vostro giorno più importante. Sì, avete degli amici stupendi.

15. Siete felici

Che dire di più? Che il giorno dopo il vostro matrimonio non c’è nessuna tristezza in verità, ma avete il cuore pieno di gioia e siete felici… semplicemente.

Ogni matrimonio è unico e inimitabile e la prima volta nessuno arriverà mai completamente pronto. Se avete già compiuto questo importante passo la cosa migliore che potete fare sarà aiutare chi deve ancora passarci. Potrete dare consigli su dove commissionare delle bomboniere di matrimonio originali e su come organizzare tutto il resto, come anche il tipo di fiori scegliere per l'allestimento in base allo stile delle nozze e le immancabili partecipazioni di matrimonio.