Nei matrimoni estivi o tardo primaverili i sandali rappresentano l’incontro perfetto di classe e comodità, specialmente se proposti nella variante gioiello. Che sia per completare un ricercato bridal look o in abbinamento a un elegantissimo abito da cerimonia, queste calzature garantiscono alla donna che le indosserà un aspetto elegante e sempre impeccabile. Ma come indossarli? Nelle prossime righe ti illustreremo tutto ciò che bisogna sapere sui sandali gioiello con tanto di consigli per rifinire ogni outfit a regola d’arte!

Tutti i modi per brillare

Nelle cerimonie nuziali estive sono i sandali i veri protagonisti di stagione. Arricchiti da dettagli preziosi in alcuni punti della scarpa o realizzati con materiali scintillanti ad effetto metallizzato, proprio essi si confermano come una scelta di gusto e raffinatezza tanto per la sposa quanto per le sue invitate. Ma quali sono le tipologie di sandali definibili come gioiello? Vediamolo insieme!

Applicazioni gioiello

I sandali che vengono chiamati gioiello sono tra le calzature più eleganti e chic che si possano trovare. Nella variante più prestigiosa decorazioni di pietre preziose e gemme delicate vengono posizionati in alcuni punti della scarpa, come ad esempio il tacco o il cinturino, per sottolineare una raffinatezza di lusso che non necessita ostentazioni. Particolarmente adatti nei ricevimenti serali più sofisticati, queste calzature permetteranno di creare suggestivi giochi di luce, ma solo se abbinati correttamente all’abito. Dei sandali gioiello sposa bianchi arricchiti da cristalli Swarovski, se indossati sotto una mise principesca, ricordano un'immagine da fiaba tipica dei look più romantici. E per le invitate? Nulla di meglio se non giocare con colori brillanti ed intensi, purché sempre in idilliaca armonia con il total outfit !

Cascate di brillantini

Se le applicazioni gioiello sono maggiormente consigliate per i matrimoni fastosi, cosa indossare per ottenere un look più frizzante e sbarazzino ma pur sempre elegantissimo? Con il loro sfavillante scintillìo i sandali gioiello dal tacco largo rivestiti di glitter e paillettes sembrano creati appositamente. Essi rappresentano la soluzione ideale per la donna che desidera completare il proprio outfit con una nota glamour ma senza rinunciare alla comodità di un comodo tacco squadrato. 

Pellami metallizzati

L’effetto metallizzato proposto sulle calzature è la scelta più versatile sia per la sposa che per le invitate a nozze. Oltre ai classici sandali gioiello argento e dorati, ora la tendenza si sta spostando verso nuance via via sempre più accattivanti. Un esempio sono i pellami in pink-gold, un oro rosa che permette di valorizzare la propria immagine con un tocco di femminilità e raffinatezza. E che dire infine dei sandali nei toni metallizzati più scuri? Tonalità come il bronzo e il canna di fucile presentati su pellami luminosi ricordano i tramonti infuocati delle giornate di fine estate, ideali per un ricevimento nuziale celebrato proprio in questo periodo.

L’importanza del tacco

Nella scelta delle scarpe il tacco gioca sempre un ruolo fondamentale: come sarebbe possibile affrontare una giornata intensa come il matrimonio indossando scarpe poco confortevoli? A seconda della location e della tipologia di nozze, sia la sposa che le invitate potranno scegliere se puntare sulla praticità di un tacco medio-basso e squadrato o su lussuosi sandali vertiginosi.

Vediamo come classificare queste calzature osservando l’altezza del tacco.

Sandali gioiello tacco alto

In un mix di seduzione e raffinatezza i sandali con un sottile tacco a spillo rappresentano il completamento perfetto di un elegantissimo look da sera. Pellami oro e argento decorati con gemme preziose in tono sono perfetti per la futura sposa che celebrerà il suo gran giorno con rito civile in un ambiente urbano e sofisticato. In alcune circostanze un accessorio così sfarzoso potrebbe risultare fuori luogo per le invitate, ma ciò non significa che sia bandito. Se il dress code prevede un lungo abito da sera e la location lo permette, la soluzione vincente è proprio quella di indossare un paio scintillanti sandali dal tacco vertiginoso!

Sandali gioiello tacco medio 

L’estate è la stagione migliore per beneficiare delle lunghe e calde giornate lontani dalla città. Sarà per questo che tanti ricevimenti estivi si svolgono in aperta campagna? Per immergersi nelle atmosfere bucoliche e nei paesaggi incontaminati una donna non potrà che risultare impeccabile indossando un paio di sfarzosi sandaletti dal tacco medio. In questo caso è preferibile optare per i modelli realizzati con pellami metallizzati piuttosto che quelli arricchiti da applicazioni gioiello. Quest’ultime infatti rischierebbero di rovinarsi e sarebbero del tutto inappropriate in quel genere di ambientazione.

Sandali gioiello tacco basso

Chi ancora ritiene che solo i tacchi alti possano esprimere un aspetto di lusso ed eleganza non avrà che da ricredersi. Delicati sandaletti rasoterra rifiniti con un cinturino di perle e pietre preziose sono perfetti nei matrimoni estivi immersi nella natura o celebrati in riva al mare. Se un’invitata potrà serenamente indossare queste calzature con un abito da cerimonia corto in fantasia floreale, la sposa potrà decidere di utilizzarle come secondo cambio da sfoggiare durante il ricevimento. Nei matrimoni che si svolgono sulle spiagge o in aperta campagna la comodità viene prima di tutto e quando vi si può affiancare anche un tocco di eleganza il risultato sarà vincente! 

I sandali gioiello possono essere esibiti con buongusto ed eleganza non solo dalla sposa, ma anche dalle sue invitate. Prima di procedere con l’acquisto delle calzature è sempre bene però accertarsi che il numero sia corretto e i materiali di ottima qualità: solo così sarà possibile celebrare una giornata piena di gioia e festeggiamenti con un look confortevole e decisamente chic!