Vai ai contenuti principali
Matrimonio

Tendenze uomo 2023: tutte le novità per lo sposo dalla Barcelona Bridal Fashion Week

Scopri quali sono le tendenze uomo 2023! Tutte le novità della moda grooming dalle passerelle della Barcelona Bridal Fashion Week 2022 per lo sposo che vuole coniugare eleganza e personalità con un tocco di glamour.

Ti aiutiamo nella ricerca dell'outfit ideale per il tuo matrimonio 🤵
Richiedi informazioni e prezzi di vestiti e accessori ai rivenditori della tua zona
RAMON SANJURJO
RAMON SANJURJO

RAMON SANJURJO
RAMON SANJURJO

Torna la Barcelona Bridal Fashion Week e la moda grooming risplende come non mai! La fiera nuziale più attesa dell'anno ha conquistato le passerelle e ha visto la partecipazione di brand disposti a rivoluzionare il concetto di sposo, attraverso una serie di proposte in grado di coniugare raffinatezza e originalità, tradizione e modernità. Ma cosa indosserà lo sposo del 2023? Quali saranno le tendenze uomo irrinunciabili dei vestiti da sposo per il prossimo anno? La Barcelona Bridal Fashion Week non ha dubbi: il nuovo sposo sa osare e vuole stare al passo con i tempi ma non rinuncia all'eleganza classica dell'haute-couture. Scopriamo insieme le nuove collezioni dei marchi più famosi dando un'occhiata alle sfilate del più grande evento internazionale dedicato al mondo del wedding.

Romanticismo, audacia, seduzione e anticonformismo: sono queste le parole chiave che marcheranno le tendenze uomo degli abiti da sposo 2023. Carlo Pignatelli e Ramón Sanjurjo, rispettivamente il più celebre brand italiano per gli abiti da sposo e i vestiti da cerimonia uomo e l'esclusivo marchio spagnolo, hanno realizzato, con le loro nuove collezioni, un perfetto equlibirio tra classicismo e avanguardia, tra eccentricità e tradizione, portando sulle passerelle uno sposo deciso e destinato a diventare una vera e propria icona di stile.

Tendenze sposo 2023

Antico e contemporaneo: un mix immortale

Le tendenze uomo per lo sposo del 2023 riescono a far convivere le sue tre anime, quella romantica, quella avventuriera e quella pratica, dando vita a un risultato iconico e stiloso, degno dei più audaci imperatori romani. Ne è un esempio lampante la collezione Veni Vidi Vici dello spagnolo Ramón Sanjurjo che presenta una serie di proposte fresche, innovative e magiche, in grado di far rivivere la suggestione e i colori di un vero e proprio convivium dell'Antica Roma. Sfumature borgogna, uva, turchese e rame e non solo. Sulle passerelle trionfano le nuance più amate degli ultimi anni che garantiscono un dialogo costante tra passato e presente e rendono lo sposo un simbolo di raffinatezza e classe.

RAMON SANJURJO
RAMON SANJURJO

50 sfumature di bianco (e di nero)

Chi ha detto che non esistono sfumature di bianco? Le sfilate della BBFW ci parlano di uno sposo che non ama le mezze misure e che tende a prediligere linee definite monocolore, come il total white che si fluidifica attraverso distinte nuance: dal bianco damascato della giacca con bottoni e collo alla coreana passando per la camicia e i pantaloni in stile lucido. Un look impeccabile completato da un paio di mocassini dello stesso colore perché l'outfit dello sposo conta tanto quanto quello della sposa e, anche in questo caso, sono i piccoli dettagli a fare la differenza.

CARLO PIGNATELLI CERIMONIA

Se esistono delle nuance di bianco, anche il nero non scherza e si conferma assolutamente imprescindibile! Dalle passerelle della Barcelona Bridal Fashion Week arriva la conferma di una moda che nelle ultime stagioni ha conquistato un po' tutti: il total black resiste e acquisisce nuove sfumature grazie ai motivi geometrici e floreali delle giacche. Che sia black or white non importa, ciò che conta è il monocolor!

CARLO PIGNATELLI CERIMONIA

Nel blu dipinto di blu

Il blu è sempre attuale, una vera certezza e questo lo sapevamo! Ma nel 2023 il colore più amato dagli sposi si fa ancora più versatile e riesce a regalarci sfumature indimenticabili che conquisteranno più di uno sposo. Da una tonalità intensa e profonda al blu più antico e sbiadito, passando per il blunotte, l'impenetrabile per eccellenza. Il blu, in tutte le sue sfumature, domina le passerelle giocando con i colori chiari dei gilet (a quadrettini o a fantasia, solo per dirne due tipi), delle cravatte e dei plastron. In questo modo per la moda uomo vediamo come si creano contrasti decisi, eleganti e assolutamente imprevisti che faranno la felicità di tutti coloro che desiderano sperimentare pur restando fedeli all'immenso e inequivocabile blu. 

RAMON SANJURJO
RAMON SANJURJO

Cravatte a fantasia che passione!

Rosa, verdi, azzurre. Con motivi jaquard, floreali, geometrici, a pois, a quadrettini e chi più ne ha più ne metta. Il must have delle tendenze uomo per lo sposo 2023 passa per le cravatte che trasformano il groom in un autentico lord britannico che non può fare a meno di quel tocco ricercato per mostrare la sua classe e il suo stile inconfondibile. Nella collezione proposta da Ramón Sanjurjo, la cravatta abbellisce il look facendolo splendere. Che ne pensate? Qual è il disegno che si adatta maggiormente ai vostri gusti?

RAMON SANJURJO
RAMON SANJURJO

La giacca fa la differenza

Che sia in uno smoking o in un altro tipo di abito da sposo, la vera protagonista della BBFW è la giacca, capace di risaltare il look e rivoluzionare il concetto stesso di groom: la tinta unita non passa mai di moda ma è arrivato il momento di mostrarsi più audaci e più provocanti, scegliendo fantasie innovative e inaspettate che si trasformano in delle vere e proprie piccole opere d'arte. Colori brillanti che si fondono all'interno di fantasie che conquisteranno lo sposo alternativo e non solo. Rever di seta in pendant con il papillon e il fazzoletto perché, secondo le tendenze uomo 2023, nulla è lasciato al caso e ogni dettaglio può davvero fare la differenza.

RAMON SANJURJO
RAMON SANJURJO

Tutti pazzi per Marrakech!

I colori delle sue inconfondibili maioliche, le sue fragranze citriche e agrumate, i suoi sapori decisi e piccanti: tutto questo è Marrakech, vera e propria musa ispiratrice per questi abiti in cui il colore bianco si sposa con l'avorio e con linee damascate dall'eleganza senza tempo. Gli sfavillanti ricami della giacca fanno pensare allo splendore delle antiche mura della Medina e al suo instancabile viavai colorato. Basta dare un'occhiata a questo look di Carlo Pignatelli per sentirsi catapultati nella misteriosa e incantevole città marocchina. Potete essere certi che la camicia con fiocco, le immancabili collane e i mocassini con nappine non vi faranno rimpiangere in nessun momento la cravatta o il papillon.

CARLO PIGNATELLI CERIMONIA

Gli intramontabili smoking

"Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano", cantava Venditti. E lo stesso accade, anche nella moda groom, per lo smoking, l'immortale per eccellenza delle tendenze uomo di ogni stagione. Lo smoking torna protagonista, non delude e gioca con i colori e i motivi, valorizzando lo sposo e rendendolo un autentico dandy d'altri tempi sicuro di sé e desideroso di farsi ammirare in tutta la sua leggiadra eleganza. Ecco un modello che sicuramente sarà apprezzato da molti sposi e non solo: lo smoking in lamé con camicia bianca e gilet in una fantasia tigrata nera e argento che vi farà brillare garantendo, tra le altre cose, anche quel gioco d'ombre e di riflessi in grado di slanciare la figura.

CARLO PIGNATELLI CERIMONIA

Avete pensato alla possibilità di indossare uno smoking per il vostro matrimonio? Che ne dite di questo modello firmato Ramón Sanjurjo? La camicia è tradizionale ma la giacca a fantasia con il rever en pendant con il papillon e il fazzoletto da taschino è un'autentica delizia per gli occhi. Raffinatezza all'ennesima potenza!

RAMON SANJURJO
RAMON SANJURJO

La rivoluzione dello sposo 2023

Le tendenze uomo 2023 non hanno dubbi: il nuovo sposo vuole reinterpretare la modernità a suo modo senza farsi influenzare dai luoghi comuni che lo vogliono solo ed esclusivamente classico e tradizionale. Il blu, il nero, il grigio e il bianco sono certezze che non passeranno mai di moda ma all'orizzonte si fa strada una rivoluzione stilistica destinata a lasciare il segno. Una rivoluzione che investe ogni aspetto del look e che, partendo dai colori e dai materiali, crea una nuova filosofia di moda maschile. Colori vivaci, maxi-fiocchi, trasparenze fino ad oggi impensabili, tessuti ribelli, ricami sinuosi, pizzi chic e pietre preziose degne di una vera icona di stile: le collezioni presentate alla BBFW ci parlano di un uomo audace e intraprendente che non ha paura di dedicare cura e attenzione anche ai più piccoli particolari del suo outfit. Se l'obiettivo principale è quello di sorprendere e lasciare tutti a bocca aperta, allora questi modelli fanno proprio al caso vostro!

Orange is the new black

Bisogna osare partendo dal colore e lo sposo 2023 non può e non vuole più accontentarsi solo del bianco, del nero, del blu scuro e del grigio. E allora via libera al verde pappagallo, all'arancione "zucca" e all'azzurro cielo in un trionfo di sfumature che non lasciano nulla al caso e certamente non passano mai inosservate. Perché le tendenze sposo del prossimo anno ci mostrano un uomo che non ha paura di rischiare e mettere in discussione la propria immagine. È il caso di questo modello totally orange firmato Carlo Pignatelli con camicia con fiocco (un altro irrinunciabile della stagione), pantaloni harem e giacca della stessa nuance. Rischiare sì, ma sempre con stile!

CARLO PIGNATELLI CERIMONIA

Giochi di trasparenze

Da un po' di anni ormai le trasparenze non sono esclusivamente appannaggio dei look femminili: anche l'uomo punta sul vedo-non vedo, sulle stoffe impalpabili che lasciano semiscoperto il corpo, sui tessuti lamé lucenti e all'avanguardia. Uno sposo che sa come sedurre e sa coniugare tradizione e modernità, come risulta evidente da questo modello firmato Carlo Pignatelli Cerimonia in cui il tessuto trasparente si armonizza con un abito total black formato da una giacca con preziosi rever gioiello e dei pantaloni e mocassini stile classico.

CARLO PIGNATELLI CERIMONIA

Ricami e pietre preziose

Alcuni modelli presentati sulle passerelle della Barcelona Bridal Fashion Week sembrano provenire direttamente da un'altra dimensione e recano l’impronta del fascino struggente del nostro Belpaese, la sua interminabile storia, le sue contraddizioni e la sua grandezza atemporale. Un'atmosfera romantica e caleidoscopica che, con le sue tonalità barocche, i suoi ricami esclusivi e ricercati e le pietre preziose collocate sui rever della giacca, rievoca la raffinatezza dell'Italia e la sua innata eleganza. Il risultato è una melodia visiva dalla rara bellezza e, se non ci credete, lasciatevi conquistare da questo straordinario outfit disegnato da Carlo Pignatelli Cerimonia.

CARLO PIGNATELLI CERIMONIA

Rever in seta e giacche asimmetriche

Una tendenza uomo assolutamente irrinunciabile destinata a trasformarsi in un vero e proprio must per gli abiti da sposo del 2023: i rever in seta che creano quei contrasti tra tonalità affini e danno vita a un look ricercato, chic e attento anche ai più piccoli particolari. Trionfano anche le maglie sotto giacca che valorizzano ancor più il rever e che dimostrano come la camicia non sia più un elemento insostituibile. Avete mai pensato di dare un taglio alla tradizione della camicia e optare per una t-shirt dal colore intenso come quella di queto modello di Carlo Pignatelli Cerimonia presentato alla Barcelona Bridal Fashion Week?

CARLO PIGNATELLI CERIMONIA

La moda uomo si ribella alle scelte prestabilite e punta su outfit che, con la loro fluidità e il loro anticonformismo, acquisiscono vita propria e rivoluzionano l'immagine: è sempre possibile giocare con i colori, con le asimmetrie, con i colli particolari e alternativi e, inaspettatamente, anche con stampe originali che partono dalla giacca fino ad arrivare all'orlo dei pantaloni. Stupire, in questo caso, diventerà un gioco da ragazzi!

CARLO PIGNATELLI CERIMONIA

I colli alla coreana

La Barcelona Bridal Fashion Week parla chiaro: le nuove collezioni di abiti da sposo prediligono le linee sartoriali tenui e fluide. Tessuti leggeri e quasi impercettibili per un look sposo dinamico e al passo con i tempi. I colli della camicia si prestano alle più svariate combinazioni, ma è il collo alla coreana a farla da padrone. Le tendenze uomo 2023 non accettano modelli che appesantiscano la figura e preferiscono un colletto che sia al tempo stesso ricercato, trendy e, perché no, anche casual. Con bottone, senza bottone o aperto, il collo cosiddetto Guru (trasformatosi negli ultimi anni in un imprescindibile della moda maschile) diventa emblema di uno stile capace costantemente di reinventarsi.

CARLO PIGNATELLI CERIMONIA

Ti piacciono le tendenze sposo per il 2023? Se ciò che stai cercando è originale e al tempo stesso classico, allora corri a guardare con attenzione tutte le nuove collezioni! E se desideri altri consigli di stile, non dimenticare di sfogliare il nostro catalogo di abiti da sposo con tutte le novità del prossimo anno!

Ti aiutiamo nella ricerca dell'outfit ideale per il tuo matrimonio 🤵
Richiedi informazioni e prezzi di vestiti e accessori ai rivenditori della tua zona