Giuliano Lo Re Photography
Giuliano Lo Re Photography

La pandemia globale del coronavirus ha visto nascere nuove forme di aggregazione sociale e un nuovo modo di organizzare eventi pubblici e privati, tra questi anche i matrimoni, sono stati in molti infatti a dover cambiare la data iniziale delle partecipazioni di matrimonio con una nuova, così come il numero di invitati e nel peggiore dei casi anche il luogo della cerimonia.
Anche il modo di viaggiare in questo momento ha subito notevoli variazioni, per questo oggi non vi parleremo di tendenze nuziali e abiti da cerimonia, ma cercheremo di dare risposte a coloro che in questo momento si stanno chiedendo come sarà la “nuova” luna di miele.
Per avere un'idea di cosa aspettarsi dalle prossime settimane, oggi vi forniremo una rapida panoramica delle nuove abitudini e misure dei nuovi viaggi di nozze.

Misure di prevenzione per viaggiare sicuri

Oggigiorno il modo di viaggiare è cambiato radicalmente, chi ha negli ultimi mesi è salito a bordo di un treno o un aereo, sarà stato sottoposto alle nuove misure obbligatorie per la prevenzione dal Covid-19, quali il controllo della temperatura corporea, l'utilizzo della mascherina per tutta la durata del viaggio e di prodotti idroalcolici per l’igiene delle mani.

Se avete scelto di visitare una capitale europea e avete optato per un romantico soggiorno in hotel, dormite pure sonni tranquilli… tutte le strutture lavorano regolarmente nella formazione del personale per fornire un’adeguata igiene delle stanze e degli spazi comuni. Anche per quanto riguarda i pasti da consumare all’interno della struttura vigono misure ben precise per una somministrazione di alimenti sicura; sono difatti vietati i buffet e per evitare qualsiasi forma di assembramento, la colazione e i pasti principali vengono serviti al tavolo.

Kaoma Travel
Kaoma Travel

Una magnifica esperienza per due

Quanti di voi hanno optato per il relax e l’organizzazione a tutto tondo di un resort immerso in un paesaggio naturale mozzafiato?
La luna di miele è il momento ideale per godersi attimi di romanticismo all’insegna di coccole e frasi d’amore, cene esclusive a lume di candela con degli abiti eleganti da cerimonia, escursioni e attività culturali. Una vera e propria esperienza a 360°!

Per offrire un servizio sicuro ai propri clienti, in questo momento i resort e altre compagnie turistiche affini sono alle prese con la riorganizzazione delle attività di gruppo; i partecipanti vengono divisi in piccoli gruppi ed è prevista la possibilità di realizzare escursioni unicamente di coppia, come ad esempio in barca, kayak, gite a bordo di un quad e percorsi di trekking.
Una manna dal cielo per gli sposi alla ricerca di momenti di intimità per scambiarsi frasi romantiche in totale privacy!

Via libera anche a picnic nella natura con pasti da asporto e cene sotto le stelle! I professionisti del turismo hanno già tantissime soluzioni per accogliere gli sposi in piena sicurezza senza rovinare il piacere del soggiorno.

Giuliano Lo Re Photography
Giuliano Lo Re Photography

Destinazioni consigliate

Se ciò che sognavate era una luna di miele in una destinazione oltreoceano, vi consigliamo di attendere qualche mese affinché tutto possa ritornare pian piano alla normalità; ciò non significa certamente dover rinunciare a questo importante momento della vita di coppia e fondamentale soprattutto dopo la celebrazione del matrimonio.
La tendenza dei viaggi di nozze post-coronavirus si sta spostando verso zone poco affollate, località in montagna meno conosciute e angoli di paradiso del nostro paese.

Da nord a sud l’Italia offre tantissime opzioni per ogni gusto ed esigenza, dal turismo rurale fatto di escursioni in boschi incantati, storia e natura; magnifici borghi antichi in cui immergersi in stradine che custodiscono aneddoti e storie tramandate di generazione in generazione; capoluoghi e città intrise d’arte. Una buona occasione per scoprire le meraviglie vicino casa!

Prenotazioni last minute

Poiché la situazione epidemiologica è in costante mutamento, in questo momento è difficile pianificare viaggi con largo anticipo. Anche se, per avere disponibilità e tariffe vantaggiose, siamo stati abituati da sempre a prenotare soggiorni e viaggi almeno sei mesi prima, in questo periodo risulta più pratico effettuare prenotazioni a poche settimane prima della partenza, aggiornandosi costantemente sulle misure vigenti per il contenimento del coronavirus e sfruttando anche eventuali promozioni last minute.

Inoltre, in questo momento ci sono politiche di cancellazione molto più flessibili, compagnie ferroviarie e aeree, strutture turistiche, tra cui hotel e campeggi, prevedono infatti rimborsi in caso di imprevisti legati alla situazione epidemiologica.

Photo Atelier di Noemi Federici
Photo Atelier di Noemi Federici

E voi in quale periodo avete previsto di partire? La luna di miele è uno di quei momenti più memorabili dopo lo scambio dei voti matrimoniali e delle fedi, il ricevimento e il lancio del bouquet da sposa. Scegliete la modalità che vi faccia sentire più sicuri, l’ampio ventaglio di offerte in questo periodo vi consentirà di vivere un’esperienza unica senza dover rinunciare al piacere di viaggiare.