Cromatica Foto

Le occasioni per studiarsi, misurarsi e confrontarsi a distanza non sono mai troppe, ma durante i preparativi di nozze, il rapporto tra nuora e suocera può assumere i connotati dell’indifferenza, del conflitto o dell’armonia. Vediamo come propendere verso la serenità famigliare a partire dalla scelta del vostro abito da sposa fino al suo coinvolgimento nella realizzazione dei segnaposto matrimonio o nel rispetto delle varie tradizioni come quella sul bouquet da sposa.

1. Il primo comandamento: impara ad impostare limiti ed equilibrio

Probabilmente una volta imparato (e digerito) questo punto, vi potete considerare a cavallo per questo percorso che vi porterà a non avere bisticci e tensioni con la suocera. Limitare significa porre dei paletti inequivocabili sulle vostre scelte: ok la condivisione ed il coinvolgimento, ok accogliere pareri e suggerimenti ma l’ultima parola deve essere la vostra. Vostra e del vostro compagno. Equilibrio significa che, per non creare scompensi, laddove coinvolgete i vostri genitori (in un acquisto, in una decisione, in una scelta) dovreste coinvolgere anche i vostri suoceri. Si sa, con la mamma si ha un rapporto diverso, ma dove vi è possibile, cercate di essere bilanciati; questo aiuterà anche ad avere un buon rapporto tra le vostre famiglie.

The Italian Wedding

2. Dialogo e confronto per adottare una linea comune

Per rispettare questo punto serve solo un buon dialogo di coppia. Evitate infatti che il vostro futuro marito si senta tra l’incudine ed il martello, portandolo così ad avere comportamenti accondiscendenti prima con voi e poi con la madre, qualora la pensiate diversamente su alcuni punti. Chiarezza ed unione prima di tutto. Conta solo la vostra decisione finale ma è importante che sia ferma e limpida su tutti i fronti. La strategia dell’accondiscendenza con entrambe le donne porterà solo ad un inevitabile scontro.

Francesco Brunello Fotografie

3. “Il miglior modo per conoscere una donna è fare shopping con lei.”

Prendete questa massima di Marcelene Cox per partire dal concetto che la suocera è una donna e proprio come la maggior parte delle persone appartenenti al genere femminile ama tutto ciò che è legato alla moda e agli accessori. Coinvolgerla nell'acquisto dell’abito bianco potrebbe essere una delle prime mosse per spianarsi la strada in vista di un rapporto sereno ma se volete testare i vostri gusti in fatto di moda, iniziate semplicemente con lo sfogliare insieme il catalogo di abiti da sposa 2018; in questo modo le lancerete dei segnali su quelle che possono essere le vostre preferenze e capterete invece le sue (e di conseguenza saprete come prenderla, se sono proprio agli antipodi). Inoltre, fatele capire che anche a voi farebbe piacere contraccambiare la giornata di shopping, accompagnarla per l’acquisto del suo abito elegante da cerimonia.

4. Ha un talento? Mettetelo in campo

Il delirio di onnipotenza non vi porterà da nessuna parte, anzi aumenterà solo i livelli di stress ed ansia. Se vostra suocera ha una spiccata predisposizione in un qualcosa, questa è l’occasione giusta per metterla in campo. Alcuni esempi?

  • Riesce a destreggiarsi bene nell'arte della contrattazione? Coinvolgetela per trattare con i fornitori;
  • Ha una buona dote in fatto di organizzazione? Affidatele l’arduo compito dell’organizzazione e del controllo dei tavoli del banchetto;
  • È una creativa? Non c’è momento migliore per farvi aiutare nella realizzazione dei segnaposto matrimonio fai da te o in qualsiasi allestimento del grande giorno;
  • Sa cucire o ricamare? Fatevi personalizzare alcuni dettagli dell'outfit oppure coinvolgetela nei decori del vostro nido d’amore come tende, federe e biancheria.

Marcella Fava Wedding Photographer

5. Rispettate la tradizione…se la rende particolarmente felice

Ci sono quelle tradizioni sul matrimonio a cui alcune famiglie sono particolarmente legate, per un ricordo, per affetto, per scaramanzia o per devozione. Molte di queste riguardano proprio il rapporto tra nuora e suocera. Se a voi non costa molta fatica e soprattutto se vostra suocera vi ha fatto capire che ci tiene fortemente, accontentatela pure senza troppi problemi. Si sentirà coinvolta ed importante. Considerate che molte di queste tradizioni vanno anche a vostro vantaggio come la scelta di regalarvi il velo oppure quella di aiutarvi ad indossare l’abito bianco o ancora quella di pagare il vostro bouquet di fiori.

6. Se la suocera è anche nonna

Se avete già dei bambini allora vostra suocera non è solo la madre del vostro compagno ma anche la nonna dei vostri figli: fatevi aiutare a gestire questa meravigliosa giornata in loro compagnia. In che modo? Chiedetele di preoccuparsi dell’abito da cerimonia da bambina così come dell’abito del paggetto mentre voi sarete impegnate con il rito di preparazione; affidatele il compito di sorvegliare il loro pranzo o la loro cena; oppure, se sono molto piccoli, chiedetele di occuparsi della borsa dei giochi o dei cambi. Tutto questo, la renderà una mamma felice ed una nonna utile al benessere dei suoi nipotini.

Creative Couple Studio

Ricordatevi infine, che non serve comunicare tutto nei minimi dettagli. Mantenete per voi qualche piccolo segreto se pensate che la sua opinione possa essere in contrasto con una vostra idea. Avete organizzato un cambio di scarpe da sposa con delle bellissime Converse e pensate che lei possa storcere il naso? Avete optato per delle bomboniere matrimonio fuori dal comune? Dite che preferite riservare l’effetto sorpresa. Questo trucchetto vale sia con la suocera che con una mamma troppo invadente.