Blight project
Blight project

Che sia tradizionale o dal tema eccentrico, non esiste matrimonio senza l’immancabile lancio del bouquet da sposa! Un momento speciale e tanto atteso (soprattutto dalla parte femminile delle invitate) questo preziosissimo elemento è uno dei simboli tipici delle nozze di qualsiasi tipo. Oltre ad essere un dettaglio raffinato e très chic, una composizione floreale ricercata è indispensabile per completare il look di colei che si reca all’altare nel suo candido abito da sposa.

Se siete alle prese con la scelta di “quel mazzolin di fiori” che vi accompagnerà nel giorno delle vostre nozze e cercate un’idea originale e del tutto innovativa, quest’articolo è stato pensato proprio per voi! Attraverso 5 semplici passaggi vi aiuteremo a trovare quello su misura per le vostre esigenze, offrendovi tanti spunti d’ispirazione e consigli utili per qualsiasi tipologia di matrimonio.

1. Stile country con il verde

Lia Rinaldi Photographer
Lia Rinaldi Photographer

Se per le vostre nozze avete prediletto uno stile boho o shabby chic, prendete in seria considerazione l’idea di un bouquet fortemente caratterizzato dal colore verde.
Questa tonalità infatti rimanda chiaramente a un aspetto naturale e campestre, perfetto per incarnare il tema del vostro matrimonio. Una delle maggiori tendenze per le nozze contemporanee è quella di unire la purezza data dal bianco delle rose a foglie e rametti verdeggianti "rubati" direttamente alla natura, creando così un armonioso effetto country dalle note eleganti.

Nonostante siano una rarità, in natura è possibile anche reperire fiori dalle nuance verdi, quali il garofano e l’ortensia: oltre ad essere molto raffinati portano con sé un messaggio di benessere e ottimismo, e sono il simbolo per eccellenza della buona sorte. Serve altro per avviare nel migliore dei modi la vostra futura vita da moglie?

2. Fiori rari ed esclusivi

Chmara Sergey
Chmara Sergey

Si può dire che l’idea di raggiungere il vostro amato tenendo tra le mani un mazzo di rose bianche non vi ha mai entusiasmato: lo stile classico non fa proprio al caso vostro! Per fortuna esistono tanti modi innovativi per creare un bouquet di fiori del tutto originale e un po’ fuori dagli schemi ma che mantenga sempre i canoni dell’eleganza impeccabile tipica di ogni matrimonio.

La natura offre davvero tanti stimoli per dar sfogo alla vostra creatività: tra roselline variopinte e boccioli dalle forme più svariate non avete che l’imbarazzo della scelta! E allora perché non unire in un’equilibrata composizione tutti i fiori che più vi piacciono?

Se cercate qualcosa di davvero unico potrete combinare tra loro elementi floreali di diverso tipo, spaziando dai più classici a tipologie insolite e mai viste in un matrimonio, come l’elleboro o la veronica spicata, vere e proprie rarità!

3. Non solo fiori

Emanuela Rizzo Photographer
Emanuela Rizzo Photographer

Un altro modo per personalizzare con un tocco inconsueto e totalmente singolare il vostro bouquet è quello di non utilizzare fiori! Vi sembrerà un’assurdità vero? E invece no, tra le tante novità in fatto di accessori nuziali, c’è anche quella di realizzare delle vere e proprie composizioni dedicate alla sposa con elementi non necessariamente appartenenti all’universo floreale. Abbandonate allora l’idea di un bouquet di peonie, rose bianche o orchidee e andate alla ricerca di motivi ornamentali curiosi e inconsueti.

Che ne pensate di crearne uno inserendovi anche elementi commestibili? Potrete utilizzare frutta, verdura o ortaggi particolari, a maggior ragione se presentano un chiaro legame con il tema scelto per le vostre nozze.

4. Romanticismo a 360°

Ambra Pegorari
Ambra Pegorari

Cuori e rose rosse hanno un solo significato: amore! E allora perché non riunirli tutti per la realizzazione di un romanticissimo bouquet da tenere finemente tra le mani, mentre giurate amore eterno al vostro futuro marito?

Perfetta per un matrimonio in stile classico e pieno di sentimento, una composizione floreale di questo tipo ha un forte valore simbolico e tradizionale, che racchiude in sé un significato profondo. L’idea vincente sarà quindi enfatizzare tutte queste caratteristiche con un accessorio che esprima solo puro amore e sentito romanticismo.
Come fare? Anziché il solito bouquet di rose rosse chiedete al vostro floral designer di realizzarvi una composizione fatta appositamente per voi a forma di cuore: il perfetto mix tra passione e creatività.

5. Un simbolo speciale

Fabio Schiazza Photography
Fabio Schiazza Photography

Ma a rendere del tutto unico il bouquet per il vostro matrimonio non saranno solo fiori profumatissimi e dalle sfumature delicate: per arrivare all’altare serene e pronunciare il vostro indimenticabile “Sì” avete bisogno di un dettaglio assolutamente esclusivo...
Avete mai pensato di arricchire la vostra composizione floreale con un particolare intimo e super personale? Potrebbe essere un piccolo ciondolo o un prezioso gioiello, da utilizzare come una sorta di porta fortuna dal significato profondo e per voi affettivo.

Se siete amanti dei matrimoni tradizionali inoltre, saprete che è di buon auspicio per una sposa indossare anche “qualcosa di vecchio”: conservate ancora quella pregiata catenina che si tramanda di generazione in generazione? Perfetto, sarà il simbolo del forte legame familiare che vi unisce alle vostre origini e vi accompagnerà dritte verso l’inizio di una nuova vita!

Nonostante l’eleganza di un raffinato paio di scarpe da sposa e la bellezza di tutti gli accessori che completeranno il vostro look, il bouquet sarà sicuramente quel dettaglio unico che più di ogni altro renderà del tutto personale la vostra immagine. E allora divertitevi a personalizzarlo con gusto e stile seguendo gli spunti creativi che vi abbiamo proposto in questo articolo.