Sonia Aloisi Photographer
Sonia Aloisi Photographer

Si fa presto a dire bouquet sposa, ma come renderlo speciale, particolare e diverso dal solito? Le decorazioni nuziali cambiano a seconda della stagione e del mood dell’evento; si trasformano e si reinventano nel corso degli anni. I fiori restano una costante ma anche in questo caso, gli allestimenti non smettono di stupire. Se state organizzando un evento bucolico, magari all’aperto in campagna o in un bosco, l’hula hoop può essere il fil rouge dell’intero allestimento: dall’altare della cerimonia ai segnaposto matrimonio.

1. Molto più di un bouquet

Sonia Aloisi Photographer
Sonia Aloisi Photographer

L’idea dell’hoop bouquet è quella di sostituire il classico bouquet di fiori con una vera decorazione tutta pensata per la sposa. Il fiorista potrà realizzarlo in legno, rattan o con un filo di ferro rivestito di nastri in tessuto. Ci si potrà sbizzarrire poi con le varie tipologie di fiori, abbinando contrasti cromatici e intervallando boccioli più grandi con quelli più piccoli. Se il classico mazzo di fiori non rientra tra i gusti della sposa, questo può essere il giusto compromesso per non rinunciare a un tipico accessorio bridal.

2. Un accessorio per le damigelle

Mariangela De Matteis
Mariangela De Matteis

Se la sposa ha optato per un hoop bouquet, le damigelle non potranno far altro che accogliere questa stravagante idea, sfoggiando una mini versione che ne richiamerà fiori e colori oppure le sfumature dei loro abiti eleganti da cerimonia. L'idea in più: si può utilizzare davvero qualsiasi forma rotonda, perciò perché non scegliere un tamburo basco da far vibrare all'arrivo in chiesa o in comune?

3. Lo sfondo per l'altare civile

Dandelion Photographic Studio
Dandelion Photographic Studio

Se avete organizzato una cerimonia in aperta campagna, tra la fitta vegetazione di un bosco oppure all’interno di una spoglia sala comunale, l’hula hoop può diventare l’elemento centrale dell’altare in cui vi scambierete le vostre frasi per promessa di matrimonio. In questo caso, le dimensioni saranno davvero importanti, così come la tipologia di materiale scelto per la realizzazione (legno e ferro battuto sono le soluzioni più gettonate). Per l’allestimento optate per un mix di fiori ed erbe tra cui eucalipto, felci e rami d’ulivo.

4. Un tocco boho-chic per le sedie della cerimonia

Dandelion Photographic Studio
Dandelion Photographic Studio

Fra i trend attuali in fatto di decorazione, sicuramente spicca l'allestimento delle sedie della cerimonia con un raffinato hula hoop. Le sedie dal sapore vintage, in questo caso, sono perfette: optate per il classico modello Tiffany o una selezione di stili diversi tra loro, magari in legno grezzo o con schienale in ferro battuto. Infine, appendete allo schienale un mini hula hoop con alla base una piccola composizione floreale: questo elemento fungerà come perfetta decorazione, al posto del classico fantasmino in tessuto.

5. L’idea per il tableau

Dandelion Photographic Studio
Dandelion Photographic Studio

Organizzare un tableau può non essere così scontato. Che ne dite allora di utilizzare degli hula hoop sospesi in cui inserire all’interno l’organizzazione dei tavoli degli ospiti? Decorateli con gli stessi fiori scelti per il resto delle composizioni floreali, replicando per i cartoncini la stessa creatività degli inviti matrimonio. Piante, tende e drappeggi di tessuti saranno poi gli elementi ideali per creare la giusta atmosfera bucolica che state cercando per il vostro evento.

6. Un angolo super chic

Elisabetta Riccio Wedding
Elisabetta Riccio Wedding

Per le nozze tardo autunnali e invernali che generalmente si svolgono all'interno di una sala, urge trovare uno spazio decorativo che possa fungere da angolo guestbook, bomboniere o qualsivoglia particolare si desideri mettere in risalto. Nella maggior parte dei casi, infatti, non si ha la possibilità di sfruttare appieno tutte le potenzialità della location poiché le condizioni metereologiche non vi permettono di sostare in giardino o in veranda. Allora perché non creare una chill zone (ovvero una zona relax) ricca di atmosfera e adatta per piazzare il libro delle firme, ad esempio? Scegliete un punto strategico della sala e posizionate un grande hula hoop poggiato a terra, decorando il tutto con piante, lucine, lanterne e candele. Semplicemente romantico!

7. Decorazioni sospese

Dandelion Photographic Studio
Dandelion Photographic Studio

Se invece desiderate sfruttare una zona esterna, magari immersa nella natura, per creare un perfetto angolo cozy, optate per gli hula hoop sospesi da agganciare ai rami degli alberi. Con un semplice nastro di raso lungo, questi ondeggeranno col vento come fossero degli acchiappasogni super cool!

8. Le sedie degli sposi al banchetto

Matteo Fagiolino Photography
Matteo Fagiolino Photography

È giusto che le sedie degli sposi si distinguano dalle altre, specialmente in sede di banchetto. Il potenziale estetico degli hula hoop è davvero versatile e applicabile a molte superfici, pertanto potrete arricchire lo schienale delle vostre sedie con questi graziosi elementi decorativi. Inserite poi all'interno del cerchio una parola, come nella foto qui sopra, oppure il vostro nome. Semplice e d'impatto, non trovate?

9. Un backdrop per la torta nuziale

Sonia Aloisi Photographer
Sonia Aloisi Photographer

Se state cercando uno sfondo originale per uno dei momenti più importanti del banchetto, vi consigliamo di valutare l’idea dell’hula hoop posizionato come backdrop dell’angolo wedding cake. Tra fiori, rami, erba delle Pampas e tanto verde, riuscirete a realizzare uno sfondo molto bucolico per le vostre foto ricordo.

L’ultima frontiera nell’utilizzo degli hula hoop, come decorazione di nozze, è quella dell’hoop boutonnière per l’abito da cerimonia uomo dello sposo. In questo caso, al posto del classico fiore all’occhiello verrà creata una mini composizione coordinata con l’omonimo bouquet della sposa. Insomma, un’idea bizzarra quanto trendy, per riportare in auge uno degli accessori vintage più amati nell’infanzia.