effetrefotostudio

Una volta inviate le partecipazioni di matrimonio, i preparativi di nozze vi vedranno molto impegnate nell'organizzazione di ogni elemento. Oltre a dover scegliere come impostare la sala in modo da organizzare i tavoli al meglio per distribuire correttamente i vostri invitati e le bomboniere matrimonio da consegnare alla fine dei festeggiamenti, sarete alle prese con le decorazioni floreali sia della cerimonia che del ricevimento, bouquet da sposa incluso. Per questo motivo passerete parecchio tempo con un fornitore molto speciale: il fiorista! Intercambiare idee è sempre una buona fonte di spunto, ma ci sono cose che proprio sarebbe il caso di non dirgli...

1. "Anch'io me ne intendo di fiori"

Presentarvi al vostro fiorista con quest'affermazione non vi farà cadere di certo tra le sue simpatie. Ricordate che anche se negli ultimi tempi vi siete date al giardinaggio questo non significa che siate diventate delle esperte di fiori, e soprattutto ricordate che davanti a voi avrete una persona che di certo avrà passato metà della sua vita se non di più a scegliere i fiori più adatti per ogni persona od occasione. Quindi prima di pronunciare queste parole pensate davvero alla lunga esperienza del professionista con cui state parlando.

Photografica Mangili

2. "Non hai interpretato bene i miei desideri"

Dopo esservi incontrati più volte per la scelta di ogni composizione o per quella del bouquet di fiori, ecco che nel vedere una prova di quella che sarà una possibile decorazione per la vostra cerimonia non siete affatto contente del risultato. È legittimo da parte vostra manifestare il vostro disappunto, si tratta delle vostre nozze e quindi ogni cosa deve essere così come la desiderate, ma cercate di non essere troppo dirette nelle vostre opinioni, tentando di mediare diplomaticamente. Di certo il fiorista sta cercando di esaudire ogni vostra richiesta, quindi collaborate insieme il più possibile!

3. "A me piace questo tipo di bouquet e non voglio cambiarlo"

Cercate di non essere troppo rigide su alcune scelte. Sappiamo benissimo che se il bouquet di peonie è il vostro preferito, difficilmente cambierete idea, ma cercate almeno di ascoltare i suggerimenti che avrà da darvi il vostro fornitore; potrebbero essere delle buone dritte per avere una creazione molto più innovativa e alla moda senza dover rinunciare ai vostri gusti.

Moreno Belloni

4. "Non è che non mi fidi di te, ma..."

Se ci tenete a non ferire la sensibilità del vostro fiorista mai pronunciare questa frase, perché sappiamo tutti che il vero significato è esattamente l'opposto cioè "non mi fido completamente, per questo ti dirò cosa fare". Partite dal presupposto che se avete scelto quel fiorista piuttosto che un altro un motivo ci sarà. Magari perché avete visto dei suoi lavori e vi sono piaciuti, o anche perché lo conoscete personalmente e avete stima di lui. Qualsiasi sia il motivo che vi abbia portato a compiere questa scelta continuate a fidarvi del vostro istinto e soprattutto della sua professionalità ed esperienza e vedrete che i vostri allestimenti floreali saranno quelli che avete sempre sognato.

5. "Vorrei cambiare i fiori del bouquet..."

Infine, dopo tante settimane trascorse a scegliere il bouquet che più si abbini all'abito da sposa a sirena che avete acquistato e che soprattutto crei il giusto gioco di sfumature con le applicazioni dell'acconciatura sposa per capelli ricci che avete scelto, decidere di voler cambiare la tipologia di fiori, soprattutto se questi sono già stati ordinati, potrebbe presupporre un problema non da poco. Questo tipo di decisioni non vanno assolutamente comunicate troppo tardi, meglio pensarci bene prima e optare per una scelta che sia definitiva al 100%.

Olga Novoselova Fotografa

Decorazioni e addobbi floreali sono molto più di un semplice allestimento, saranno un po' l'anima e il colore della vostra cerimonia e banchetto di nozze, quindi cercate di sceglierle con calma e serenità, soprattutto collaborando pienamente con il vostro fiorista di fiducia. Potreste poi utilizzare alcuni fiori scelti per gli allestimenti anche per realizzare dei bellissimi e profumati segnaposto matrimonio per gli invitati, creando la giusta armonia con il resto delle decorazioni.