Un uomo con stile lo si riconosce dai dettagli, primo tra questi lo è senza alcun dubbio la calzatura, elemento indispensabile per completare e conferire un tocco di classe all'outfit.
Checché se ne dica, allo stesso modo in cui esistono svariate tipologie di scarpe da sposa, anche il futuro marito dispone di un'ampissima gamma di scarpe, modelli che nel corso dei decenni si sono confermati come punti di riferimento e icona di signorilità. Parliamo quindi delle Derby, le instancabili Oxford o dei mocassini, tutte queste per tenere testa alle tendenze che nel corso del tempo si sono trasformate in creazioni uniche e originali, capaci di dare un tono esclusivo ad un abito da cerimonia.

Modello Oxford 

Sono delle scarpe eleganti apparse per la prima volta nel 1480 ad Oxford, quando gli uomini inglesi hanno iniziato a spostare l'attenzione dal comune stivaletto a un nuovo tipo di calzatura che non coprisse le caviglie. Hanno iniziato poi ad affermarsi su larga scala tra il Settecento e l'Ottocento con l'ascesa della nuova classe borghese.
In Italia le conosciamo con il nome di francesine, sono caratterizzate dalle stringhe e molto spesso si presentano con superficie traforata o broguering. È molto versatile e ciò che la differenzia dalle altre è l'allacciatura chiusa, che le conferisce un tocco di eleganza e la rende perfetta per una cerimonia importante come quella delle nozze.

Tra le proposte di quest'anno troviamo delle versioni davvero incredibili e molto audaci come quelle Dolce&Gabbana, in vernice lucida nera e superficie liscia; mentre nella sua collezione Prada la introduce con una magnifica versione in pelle traforata. Una vera e propria opera d'arte che riesce a unire classico e moderno in una scarpa davvero unica nel suo genere. 

Scarpe Derby 

Scarpa classica ma leggermente meno cerimoniosa della Oxford, in modo particolare per la sua allacciatura aperta. È nata nei primi dell'Ottocento tra Irlanda e Scozia ed è conosciuta anche come "blücher" in quanto fu il generale prussiano Gebhard Leberecht von Blücher ad adottarla per la prima volta per il suo esercito. È particolarmente indicata per coloro che hanno la pianta del piede più ampia in quanto risulta più comoda, inoltre, è ideale per una cerimonia dal carattere più informale e quindi per un dress code più dinamico.

Hackett London ci propone lavorazioni in pelle traforata color marrone chiaro, mentre Tommy Hilfiger ne offre una variante molto simile in nero; le Derby sono adattabili molto bene ad un tipo di abbigliamento non eccessivamente rigoroso in termini di eleganza.   

Monk Strap

Scarpe senza lacci, meno formali della Oxford e più della Derby, le Monk Strap sono caratterizzate da una tomaia che risale verso il collo del piede e presentano generalmente una o due fibbie (single o double monk strap) a seconda del modello. Possono essere a punta liscia o con cap toe, la cucitura che corre parallela alla punta. Canali e Santoni hanno realizzato per lo sposo del 2019 delle ricercate Monk Strap in pelle per chi desidera un tocco casual ma senza rinunciare alla classe. Diversamente dagli altri brand Crockett & Jones propone creazioni in camoscio nero, adatto ad un abito da cerimonia da uomo invernale.

Velvet Slippers

Un modello che negli anni ha acquisito sempre più fama e popolarità, sono le Velvet Slippers, dette anche Albert. Si tratta di scarpe comode, senza lacci e soprattutto molto scollate sul collo del piede. Per voi sposi, le grandi firme hanno deciso di rendere questa elegante ma informale scarpa molto più trendy e soprattutto originale, come ha fatto Andrea Versali nella sua nuova linea per il 2019, presentandole in vernice nera, con uno stile raffinato che le rende perfette per un'occasione di prestigio e considerevole come quella del matrimonio.

I mocassini

Se siete amanti della comodità per voi sono in arrivo degli incredibili e originali mocassini, le scarpe senza lacci più comode e pratiche di tutti i tempi. Se i maggiori brand di moda nuziale ogni anno stupiscono le donne con sandali da sposa sempre più stravaganti, quest'anno Prèmiere Maison ha deciso di sorprendere lo sposo con dei mocassini sofisticati, in vernice lucida blu con parte superiore in grigio antracite; un elemento che renderà il vostro look nuziale davvero impeccabile ma allo stesso tempo molto casual.

Quest'anno anche voi sposi avrete molto da scegliere per quanto riguarda le calzature per il grande giorno, forme eccentriche ma allo stesso tempo eleganti, adatte sia per un matrimonio formale che casual, e scarpe che renderanno il vostro look nuziale senza eguali, al pari di quello della bella amata che indosserà senza dubbio un abito da sposa da sogno. Quale di queste farà per voi?