Può sembrarvi un'idea stravagante e decisamente molto estrosa ma se pensate che abbinare un paio di scarpe di gomma al proprio abito da sposa sia un’impresa folle, scoprirete ben presto che il web è pieno di ispirazioni e modelli capaci di plasmarsi perfettamente ai vostri gusti, garantendovi un bel margine di personalizzazione, partendo dalle rifiniture dei tessuti, per finire con le più belle frasi matrimonio applicate come ricamo. Le Converse sono modelli che possono essere riproposti su una varietà smisurata di temi wedding ma sicuramente quello che più si presta è il matrimonio in stile country, caratterizzato da grandi spazi all’aperto, poca formalità, tanta allegria e bomboniere matrimonio solidali ispirate al tema green.

Una scarpa che ha fatto storia

O le ami o le odi. Così succede con le grandi firme o con i capi che passano alla storia. Le Converse, nate nel lontano 1908, sono un modo colorato di concepire non un semplice outfit ma un vero stile di vita. Rispecchiano la personalità di chi le indossa, si rifanno all’umore del momento, seguono il ritmo delle stagioni e crescono con te. Perché in fondo non sì è mai abbastanza adulti per smettere di indossare le All Star. Nate per rifarsi al fenomeno americano del basket, hanno contraddistinto il look di giovani, bambini, donne e uomini grazie ad un design leggero, stiloso e innovativo.

Le Converse e il mondo bridal

Se fino a pochi anni fa era impensabile concepire un cambio look per quanto riguarda le scarpe da cerimonia per gli invitati o per gli sposi, oggi è addirittura possibile fantasticare e realizzare dei personal look ispirati interamente a questi modelli. Indossarli per le nozze è come scegliere di caratterizzare il proprio matrimonio secondo un mood ben preciso che, piaccia o meno, è il frutto della personalità eccentrica ed estrosa degli sposi. Personalizzarle è quindi il primo passo per compire una scelta di carattere: nei colori, nelle applicazioni, nei tessuti o nei disegni.

Per lei, un richiamo al vestito

La scelta dei tessuti e delle applicazioni può essere fatta con il primo obiettivo di richiamare gli abiti. Per un abito da sposa in pizzo, sono perfetti quei dettagli in chantilly, macramè, rebrodè o san gallo applicati come lembi di tessuto. Per un abito ricco di applicazioni luminose, sono perfetti i dettagli in Swarovski o in pietre preziose, anche colorate. In questo caso, la base delle Converse sarà necessariamente bianca.

Un tocco di colore

Se volete sbizzarrirvi con qualcosa di più originale che accomuni lo stesso modello di Converse ad entrambi i futuri coniugi, potete opzionare dei modelli dal colore vivace ed originale. Piuttosto che optare per i classici bianco e blu o nero, che si rifanno perfettamente all’abito da cerimonia uomo, potete dirigervi verso punte di colore fluo, molto in voga, oppure leggere e pastellose, rifacendovi al tema del matrimonio (se avete contraddistinto tutto con un colore ben preciso) oppure ai colori del vostro bouquet di fiori.

Come fare?

In commercio esistono diversi modelli proposti in varie tonalità e decori ma un’idea originale potrebbe essere quella di acquistarne una paio basico, risparmiando sui costi, e farlo personalizzare grazie all’aiuto di piccoli artigiani locali. Alle classiche Converse bianche o blu, potete aggiungere dei piccoli disegni realizzati sui laterali che riproducono scene ironiche ispirate al mondo wedding, così come delle piccole caricature degli sposi nei contesti più disparati. Per i modelli colorati, potete far aggiungere delle etichette o delle semplici linguette di stoffa in cui avrete fatto ricamare delle frasi matrimonio divertenti del tipo “game over” o “aggiudicato/a” o “tutto mio/a”.

Indossare le Converse per il giorno delle nozze sta diventando un vero trend anche per i più importanti atelier di moda. Questo perché, l’idea di realizzare matrimoni easy, dal sapore alternativo ed informale, sta prendendo sempre più piede, così come l’ipotesi di optare per una cambio scarpe durante il ricevimento, magari in occasione del relooking dell’acconciatura sposa in vista del taglio torta. Diverse maison blasonate nel mondo bridal hanno puntato gli occhi sui modelli in formato sneakers, tanto da firmare delle vere collezioni di scarpe da sposa in versione di second shoes. Uno di questi è stato proprio Antonio Riva che nelle ultime passerelle del Si Sposa, ha presentato la sua ultima collezione di sneakers ironiche, divertenti e decisamente glamour.