Spazio46

Le riviste di moda inglesi e americane usano spesso il termine “glitter”, per indicare le paillettes o, comunque, i dettagli brillanti degli abiti da cerimonia. Si tratta di uno stile glamour che non lascia quasi mai indifferenti. Sapete già come dosare lustrini e glitter nelle decorazioni delle vostre nozze? Ve lo spieghiamo in questo articolo, con una menzione speciale al total look della protagonista: dall'abito alle scarpe da sposa.

1. Colori brillanti su carta pregiata

Claudia Di Stefano Fotografia

Gli effetti brillantinati su carta sono forse il primo vero colpo di fulmine tra le coppie amanti di questo genere di colorazioni. Le nuance che meglio si prestano a rappresentare con discrezione e raffinatezza lo stile glitter sono l’oro e l’argento ma non mancano effetti luminosi sul blu, sul rosso e sul rosa. Dosate il tutto con grande parsimonia onde evitare l’effetto trash. Negli inviti di matrimonio, scegliete se inserire i glitter su un particolare della partecipazione o sull’interno della busta e poi utilizzate lo stesso effetto per tutto la suite cartacea.

2. Quando i fiori brillano

Andrea Mutti Photography

Sebbene la tendenza sia quella di preferire i fiori di campo o le composizioni che rispecchiano appieno la stagione e l’essenza del fiore stesso, sono ancora tante le spose che richiedono al proprio fiorista l’aggiunta di un elemento personale sul loro bouquet. Se amate questo stile, non potete restare indifferenti ai bouquet di fiori arricchiti con strass e punti luce sulle corolle o sugli steli. In questa immagine, il tocco luminoso è stato aggiunto alle rose color cipria, senza eccedere con numerosi artifici.

3. Luci in tavola

Wilson Santinelli Fine-Art Photography

I glitter non potranno di certo mancare al vostro banchetto ma attenzione agli accessori che andranno a illuminare la vostra tavola nuziale.

I vasi in vetro, di diverse dimensioni, decorati con della magica porporina, sono perfetti da utilizzare come centrotavola di nozze glamour, serali e all'aperto. La piccola dimensione dei vasetti, renderà perfettamente curato il placè di ogni tavola, senza risultare stucchevole. Evitate, invece, le tovaglie ricche di strass perché, oltre a risultare eccessive, non hanno una texture piacevole.

Mirko Vegliò Photographer

Belli ed estremamente raffinati sono i nomi dei tavoli in versione glitterata: la scelta ideale per chi non ha un tableau a tema specifico ma ha preferito optare per una semplice numerazione.

Mirko Vegliò Photographer

Se le vostre nozze si svolgono in un periodo di festa, come Natale, Capodanno o Carnevale, potete regalare ai vostri ospiti dei props glitterati a tema, per realizzare degli scatti fotografici divertenti. Posizionateli sui vari tavoli: saranno una bellissima idea segnaposto matrimonio.

4. Dettagli glitter sulle portate

Cromatica

Vi sembrerà assurdo eppure oggi è possibile: corredare le portate del vostro menù nuziale con tocchi luminosi sarà un gioco di prestigio dei vostri chef. I glitter infatti, sono estremamente di tendenza anche nella gastronomia dove spiccano macarons, cupcake e porporine commestibili su frutta fresca e gelatine.

Selene Farci photography

E per le vostre nozze super scintillanti, impossibile resistere alle tentazione di realizzare un cake topper glitterato con i vostri nomi o con una bellissima citazione.

5. Look glamour per i protagonisti

Emiliano Allegrezza

Abbiamo parlato finora dei glitter sulle decorazioni ma un vero matrimonio glamour non può prescindere dai dettagli luminosi sugli abiti dei protagonisti. Anche per lo sposo? Certo! Le texture degli abiti da cerimonia uomo possono essere glitterate e luminose nella camicia, nella giacca o nei dettagli scintillanti di papillon, cravatta e plastron.

Le mise nuziali femminili non sono certo da meno: chi ama glitter e paillettes su gonne o bustini saprà scegliere un taglio più semplice, scivolato e magari anche corto o colorato su nuance pastello come il cipria o l’azzurro polvere.

Studio Fotografico Francesco Manganelli

Se invece volete preservare un outfit più sobrio e delicato, potete giocarvi la carta glitter su sandali e décolleté. Che ne dite di questo modello scintillante? Sarà perfetto da mettere in bella mostra sulla pista da ballo!

Salt'n'pepper Wedding Portrait

E per dare un tocco di luce al vostro viso, non dimenticate di accordarvi con la vostra estetista di fiducia: il trucco sposa dalla palette glitterata, specie per labbra e palpebre, è super glamour, perfetto per nozze chic, serali o celebrate nel periodo tra Natale e Capodanno. Inoltre, potete studiare una manicure che includa una nuance brillantinata o degli strass applicati sull'anulare in cui infilerete la fede nuziale.