Silvia Cleri Photography

Avete impiegato tante energie nella scelta dell'abito da sposa e di tutti quegli accessori che insieme al bouquet da sposa completassero l'outfit perfetto; avete dedicato tutta la dovuta attenzione all'allestimento del banchetto cercando dei segnaposto di matrimonio originali e dei dettagli che rendessero il tutto speciale, ed il risultato è stato un gran successo. Tutto sembra essere volato in un attimo, i momenti più intensi della vita sono sempre fugaci.. E allora perché non rivivere l'emozione delle nozze anche il giorno dopo? Fatelo con uno shooting fotografico in spiaggia! 

Una buona occasione per continuare la festa

Il tanto agognato giorno delle nozze solitamente è preceduto da preoccupazioni di ogni genere, spesso legate alla disposizione dei tavoli, le idee per i segnaposto di matrimonio, il menù e altri numerosi fattori che qualche volta possono essere causa di stress e impediscono di godere a pieno della gioia delle nozze.

Alessandro Colle

Vi piacerebbe rivivere l'emozione del grande giorno in modo intimo con un servizio fotografico in riva al mare? Una romantica passeggiata con l'abito da sposa a sirena che avete indossato al vostro matrimonio, le cui forme si riconciliano piacevolmente al contesto marino, e il vostro lui con l'abito da cerimonia da uomo con cui vi ha atteso trepidante all'altare..

Foto Studio Reflex

Tutto sarà emozionante come la prima volta, quando avete incrociato i vostri sguardi all'inizio della cerimonia, ma senza invitati, ci sarete soltanto voi.

Lo shooting del giorno dopo

Lasciatevi immortalare in una serie di scatti che vi ritraggano in un momento romantico, mentre vi scambiate frasi d'amore e passeggiate a piedi nudi lungo la riva di una spiaggetta, durante un aperitivo o una cenetta in un posto suggestivo illuminato dalle luci che si riflettono sull'acqua del mare.

Atlas Wedding Stories

Una volta passato lo stress del matrimonio avrete ormai familiarizzato con gli obbiettivi, per questo il reportage fotografico risulterà molto più semplice ma soprattutto più divertente.

Trash the dress?

Nel giorno del matrimonio si sa la paura di macchiare o rovinare il vestito è tanta, ma finalmente è giunto il momento di muoversi con disinvoltura senza ansie né stress: il trash the dress è un'usanza proveniente dagli USA che ha ottenuto forte risonanza anche nel nostro paese. Letteralmente significa “Butta il vestito” ma se anche voi come tante avete impiegato tanti mesi nella ricerca di quell'abito da sposa in pizzo che avevate sempre sognato e desiderate conservarlo, potete fare un trash the dress più light, facendo semplicemente un bagno vestiti.

Divertitevi rotolandovi nella sabbia, ridendo e pensando ai momenti di gioia che seguiranno nella vostra vita da sposati e aggiungete questo after party intimo al vostro album di nozze.

La spiaggia è il posto più caratteristico per fare uno shooting fotografico e se non avete avuto la possibilità di celebrarvi il vostro matrimonio questa può essere una seconda opportunità per farlo; sarà una giornata all'insegna di lunghe passeggiate a piedi nudi, finalmente senza scarpe da sposa, e di attimi di amore in cui vi scambierete delle dolci frasi romantiche: una volta trascorso il giorno delle nozze tutto sembrerà avere un sapore ancora più speciale. E voi? Che ne dite di un day after al mare?