Tuscanservice by Mixar

Siamo abituati a vedere i palloncini in vari contesti delle nozze: a fine cerimonia, al posto del lancio delle colombe, dopo che vi siete scambiati le vostre frasi di matrimonio o come cadeau riservato ai piccoli ospiti. In questo articolo scopriremo come utilizzarli per il centrotavola o anche come segnaposto matrimonio tra scenografiche composizioni e sorprendenti frasi romantiche realizzate con palloncini ad elio.

Composizioni originali che fanno spazio alla creatività

I palloncini sono un’idea sicuramente fuori dal comune, a tratti eccentrica e dirompente ma che permette di risparmiare qualcosina in termini di costi rispetto ai grandi centrotavola fatti con i bouquet di fiori. Decorare i tavoli del banchetto con un centrotavola composto di palloncini donerà sicuramente carattere al vostro evento ma al di là delle classiche composizioni vediamo quali possono essere le alternative in più per evitare di cadere nel classico clichè dell’allestimento in stile “compleanno in taverna”:

  • la base fa la differenza: è quel sostegno che funge anche da peso su cui si poggia la vera composizione;
  • centrotavola romantico: i palloncini a forma di cuore sono sicuramente la scelta più giusta per creare quell'atmosfera fiabesca ed incantata;
  • palloncini shabby: per nozze shabby sono ideali le composizioni tondeggianti con palloncini piccoli impreziositi con nastri di merletto e pizzo;

Gio Cavallo Eventi

  • doppie composizioni: se avete caratterizzato le nozze con un colore ben preciso, potete realizzare i centrotavola con i doppi palloncini (uno all’interno dell’altro) puntando proprio sul colore tema;
  • centrotavola in combo: abbinate i palloncini bianchi alle decorazioni in carta simili alle lanterne cinesi color pastello. Il risultato sarà sicuramente molto chic e raffinato;
  • centrotavola mongolfiera: un’idea che arriva al nuovo continente e che consiste nel creare una base con un mini cesto di paglia, rafia o legno che riproduce la classica cabina con cui legare il palloncino che invece rappresenterà il classico pallone della mongolfiera;
  • fili colorati: potete optare per un centrotavola raffinato scegliendo un semplice palloncino ad elio poggiato su una base pesante, decorando il filo con tanti cuori di carta colorata quasi in stile ghirlanda;
  • centrotavola pendenti: se i tavoli del banchetto sono disposti in giardino ai piedi di un albero o se in location avete un soffitto ricco di travi di legno, potete optare per delle composizioni di palloncini pendenti che calano dall'alto;
  • centrotavola messaggi: i palloncini possono trasformarsi in portatori di messaggi, basta scegliere dei palloncini in cui sono stampate frasi d’amore che rappresentano la vostra coppia oppure potete realizzare dei centrotavola in cui su ciascuno è riportato una semplice parola come “love”, “amour”, “sweet”.

Happy Party Shop

Quanti palloncini ci vogliono per far volare un sogno?

Questa citazione tratta dal cartone animato Up racchiude probabilmente tutto quello che vorreste sapere sulla possibilità di scegliere i palloncini come decorazione delle vostre nozze. Andiamo con ordine:

Quali palloncini scegliere?

I palloncini più diffusi per queste composizioni sono sicuramente quelli ad elio perché oltre a prestarsi perfettamente nella realizzazione dei centrotavola, sono qualitativamente più resistenti; in alternativa potreste optare per i palloncini lunghi, usati appositamente per creare forme e raffigurare oggetti.

Signa Eventi Wedding Planner

Cosa preferire per un matrimonio serale?

Se il vostro è un raffinato ricevimento al tramonto, magari in un giardino tra candele, luci soffuse ed abiti eleganti da cerimonia, potreste pensare di creare dei centrotavola usando i palloncini a led. Funzionano esattamente come quelli ad elio solo che al loro interno contengono un led luminoso capace di creare un’atmosfera chic e raffinata.

Come utilizzare le composizioni?

I centrotavola con palloncini, a differenza delle comuni composizioni statiche, vi offriranno la possibilità di giocare a fine serata creando un momento carico di atmosfera. Se avete scelto la composizione in cui più palloncini sono contenuti dentro un più grande, potreste far scoppiare a fine festa il palloncino più grande così da far volare quelli più piccoli. Se invece avete scelto la composizione con un palloncino ad elio, potete far tagliare il filo dagli invitati così ciascun tavolo libererà in volo il suo centrotavola.

Villa San Martino

L’idea in più:

usate i palloncini non come centrotavola ma come segnaposto matrimonio originale. Vi basterà legare un palloncino ad elio a ciascuna sedia. Pensate che poi a fine festa potrebbero essere slegati e fatti volare magari al momento del taglio torta.

Molte coppie optano per queste originalissime composizioni di palloncini per contenere i prezzi. Le composizioni minimal vi faranno sicuramente risparmiare qualcosa in più rispetto a dei centrotavola fatti con bouquet di peonie. Tuttavia, se preferite scegliere delle composizioni ricche e scenografiche, i costi potranno essere decisamente differenti. Insomma una scelta particolare che crea la giusta atmosfera grazie alla quale, a fine festa, il vostro bouquet sposa non sarà il solo ad essere lanciato in cielo.