Da brave romantiche siete rimaste folgorate da questo fiore che racchiude un concentrato purissimo di sofisticata leggerezza. Sarà la sua florida corolla che, così ovattata e stratiforme, ricorda perfettamente una gonna di balze e tulle, proprio come quella di una abito da sposa. La peonia è una fiore deliziosamente affascinante che vi farà trovare l’alchimia perfetta per rendere il giorno delle nozze una favola tutta da vivere all’insegna del più fervido romanticismo, che parte dal bouquet sposa e coinvolge la chiesa o il municipio, la location, la torta, gli abiti e le decorazioni più particolari e infinitesimali.

Venerato e protetto: la peonia, il fiore perfetto per le nozze

In Oriente la peonia è un fiore che evoca bellezza, amore e ispira fortuna e prosperità; la sua associazione al mondo magico del matrimonio è immediata: il suo aspetto così vistoso, ricco e lussureggiante, unito alla profumazione delicata e persistente lo annoverano tra i fiori simbolo d’amore e nobiltà d’animo. Per gli europei le peonie sono anche conosciute come “rose senza spine” mentre in Asia sono un auspicio di buona fortuna tanto da essere sempre presenti in casa e in ufficio per concludere ottimi affari. A chi non è mai capitato di perdersi e innamorasi di un bouquet di peonie? Il fascino della sua grande corolla ti ammalia!

Romanticismo come leitmotiv

Innamorarsene è facile: oltre a sedurre, donano stile e carattere agli allestimenti di spazi e persone. Non sarà difficile contestualizzarle all’interno di un matrimonio dalle note decisamente romantiche, proprio per la loro propensione a fondersi in armonia con l’atmosfera. Sono perfette per i matrimoni in inverno e primavera ma potete trovarle facilmente anche fuori stagione, sebbene vi comporterà un investimento non contenuto. Le più famose sono quelle bianche ma le peonie hanno una gamma di colori che spazia in un range dal bianco al rosso, con punte di pastello talmente delicate ed eleganti che le portano facilmente ad essere in cima tra i fiori tema di molti matrimoni. Matrimoni romantici e raffinati, dal fascino provenzale e fiabesco oppure decisamente minimalista se inserite in contesti molto moderni e, se abbinate alle rose inglesi o alle ortensie, donano un inconfondibile english style tanto in voga per le cerimonie all’aperto.

Allestimenti delicati e ricchi di fascino

Per utilizzare le peonie nelle composizioni e nelle decorazioni, è importante affidarsi ad una regia attenta e sofisticata come quella di un floral designer. Sebbene non sia difficile rendere questo fiore il vero protagonista delle nozze è altrettanto importate saperlo valorizzare negli allestimenti. I decori floreali per la cerimonia e la location dovranno celebrare il romanticismo in ogni forma: bellissime se sistemate in cassettine di legno, vasi o bottiglie in vetro, anche in varie forme, colori e dimensioni; raffinate come idea segnaposto matrimonio sulle sedie, i tovaglioli o posizionate singolarmente per ogni ospite, in mini vasetti di vetro decorati a loro volta con nastri di pizzo o iuta. E non solo tavoli o buffet, anche la torta nuziale può essere decorata con dolci peonie fresche per un effetto scenico decisamente romantico.

Un fiore che ispira anche il dress code

Il fascino del romanticismo delle peonie ispira anche la scelta della mise per il giorno delle nozze. Per definire un’atmosfera unica e incantata, dove questo fiore ne è la vera essenza, lo chiffon è sicuramente il tessuto che più si presta, perché accompagna i movimenti e crea giochi di stoffa davvero eleganti. E per chi vuole osare, immaginate un abito da sposa colorato in tenere nuance pastello e valorizzato da peonie bianche e rose inglesi a comporre il bouquet. Attenzione alla bouttonière per lui, il galateo vuole che la scelta ricada sempre su gardenia, camelia, rosa o un mazzolino di mughetto; non utilizzate dunque la peonia come fiore all’occhiello, vista la sua florida corolla.

E per non lasciare nulla al caso, potete appuntare una peonia tra i capelli o far realizzare un vera coroncina di rafia e piccole peonie per la vostra damigella d’onore; mentre per le vostre testimoni, potete declinare le varianti pastello delle peonie scelte per le decorazioni del matrimonio, sui loro abiti da cerimonia. Insomma, quello che verrà fuori dall’utilizzo di questo fiore, renderà magica e incantata l’atmosfera delle vostre nozze.