Sulle partecipazioni che annunciano un matrimonio serale il dress code è molto spesso implicito: in questi eventi completo classico per lui e vestito lungo per lei sono praticamente un obbligo! Colori sontuosi, tessuti pregiati e tagli eleganti sono le principali caratteristiche che distinguono gli abiti da sera lunghi finalizzati ai ricevimenti nuziali. Come scegliere quello migliore senza incappare in errori di stile? Lo sveleremo al più presto, nel frattempo non perderti la nostra gallery!

Abiti da sera lunghi eleganti: bon ton e consigli di stile

Chi ha mai detto che il look delle invitate a nozze sia di minor importanza rispetto a quello della sposa? Il modo in cui si vestiranno avrà una forte influenza sullo svolgimento della giornata e proprio per questo esistono regole più o meno severe da seguire con attenzione per non rischiare di far brutte figure. Nel caso di ricevimenti serali, celebrati dal tramonto in poi, l’abito lungo per le invitate è molto spesso l’unica mise accettata. Solo in alcuni matrimoni meno formali sono consentiti abiti più corti, come ad esempio gli sfiziosi cocktail dress, ma se gli sposi non lo specificano nei loro inviti meglio andar sul sicuro e prediligere le lunghezze che sfiorano terra.

La scelta del colore

I colori custodiscono una forte simbologia alla quale corrispondono significati specifici, elemento da non sottovalutare nella selezione di un outfit. Se la tradizione afferma che il bianco sia sempre bandito per le invitate, che dire delle altre tonalità? Scopriamo subito quali sono quelle migliori per partecipare a un ricevimento nuziale!

Abiti da sera lunghi neri e toni scuri

Sì proprio lui, il nero, argomento tabù quando si parla di look per le invitate di matrimonio. Ti sveleremo un segreto: i ricevimenti che si svolgono dopo il tramonto sono gli unici che ammettono anche il più cupo dei colori! Ma non si tratterà di certo di un’anonima tinta unita su un abito lineare. Per armonizzarsi al mood nuziale questi vestiti saranno vivacizzati da strass, paillettes e accessori luccicanti, nel pieno volere del bon ton che governa gli eventi serali.

Essendo una scelta un po’ alternativa, non tutte le spose potrebbero esserne d’accordo. In questo caso l’invitata potrà indossare lunghi abiti blu dalle sfumature scure e intense, sempre alleggeriti da dettagli scintillanti o ricami broccati.

Abiti da cerimonia lunghi rosa cipria

Sembrerà strano prendere in considerazione un tono così delicato come il rosa cipria per i ricevimenti serali: nell’immaginario comune i colori pastello sono finalizzati alle cerimonie diurne e difficilmente il galateo suggerisce di indossarli la sera. Nei matrimoni moderni però queste usanze sono andate del tutto perse tanto che un’invitata non apparirà mai inadeguata sfoggiando un elegante mise nelle nuance del cipria.

Una premura esclusiva andrà ancora una volta alla scelta dei tessuti: meglio evitare chiffon e voile vaporosi e puntare piuttosto su magline in lurex, corpetti con applicazioni in brillanti e perline o preziosi tessuti dai motivi broccati e damascati. Da non dimenticare inoltre che il rosa è sempre di tendenza nelle cerimonie nuziali e non sarà difficile reperire abiti da sera lunghi firmati o economici proprio in questa graziosa tonalità.

Abiti da sera lunghi rossi o verdi

Ritornando a parlare del potere dei colori, in quante conoscono il significato dei vestiti dai toni eccentrici come il rosso, il verde o il blu elettrico? Essi rappresentano una soluzione decisamente poco tradizionale all’interno dei matrimoni e sono spesso il frutto di mode passeggere o trend di stagione. Al di là di questi singoli aspetti, una mise in una grintosa seta scarlatta rappresenta una scelta senza dubbio audace ma al tempo stesso chic se indossata nel modo più opportuno. No quindi ad accessori particolarmente estrosi o contrasti cromatici forti, un colore così energico come il rosso non necessita di ulteriori slanci per essere esaltato.

Un’alternativa ugualmente di classe e buon gusto è quella del verde, che per i ricevimenti serali si tinge di sfumature smeraldo o acquamarina metallizzati. Questo colore non è mai fuori luogo, in quanto esprime vitalità e freschezza emanando un equilibrato senso di armonia. Il verde è perfetto per qualsiasi stagione: per le nozze primaverili o estive si potranno scegliere varianti più chiare che evochino i toni della natura, mentre in autunno o inverno saranno i sontuosi toni smeraldo e le sfumature del sottobosco a determinare il successo del look da invitata.

Il modello azzeccato per ogni occasione

Se dopo l’approfondita analisi dei colori sembra tutto più chiaro, ora non resta che analizzare anche i tagli dei vari abiti. Proprio così, non tutti gli outfit da sera sono uguali e individuare la linea ideale è un fattore indispensabile per ottenere un look ben riuscito.

Abiti da sera lunghi stile impero

Corpetti succinti spesso privi di spalline e una morbida gonna scivolata dal taglio orizzontale sotto al seno sono le peculiarità che definiscono il cosiddetto “stile impero”. Questi modelli sono molto indicati per le donne di bassa statura così come quelle che non possono vantare di un décolleté prosperoso. Il taglio impero è ampiamente utilizzato anche da chi vuole mascherare un po’ di pancetta o camuffare la rotondità di una gravidanza, tanto che prestigiose boutique e negozi di moda si sono adoperati nell'offrire alle clienti meravigliosi abiti da sera lunghi per taglie forti o premaman proprio in virtù di queste esigenze.

Abiti da sera lunghi a sirena

In un seducente mix tra sensualità ed eleganza femminile, i vestiti dalla linea a sirena si confermano come la scelta preferita da tutte le donne che amano caratterizzarsi con un look deciso. Per l’invitata a nozze lo strascico dell’abito non sarà mai troppo esteso in quanto sarebbe del tutto inopportuno se attraverso di esso sovrastasse l’immagine della sposa. Spacchi provocanti e scollature profonde, invece, sono più che consentite in un ricevimento serale ma attenzione al momento della cerimonia: sia che si tratti una di tipo religioso che celebrata con rito civile è sempre meglio indossare una leggera stola per velare il décolleté mantenendo così un aspetto di classe e indubbia eleganza. 

Gli abiti lunghi pensati per le invitate che parteciperanno a un matrimonio serale incarnano l’apice di un dress code di lusso ed elevatissimo pregio. Indossarli nel modo più appropriato può non sembrare semplice e se dopo la lettura di questo articolo hai ancora dei dubbi ti consigliamo di dare un’occhiata alle regole di stile e galateo per prender parte a questo tipo di eventi. In un batter d’occhio scoprirai come realizzare l’outfit perfetto che ti renderà l'invitata più elegante e glamour che ci sia!