Innocentia
Innocentia

Se siete state scelte dagli sposi come testimoni di nozze ricoprirete un ruolo molto importante, in questo giorno speciale sarete sotto i riflettori anche voi e per questo motivo sarete tenute a scegliere con molta cura l'abito da cerimonia e gli accessori da indossare. Sebbene la protagonista di quel giorno sarà la sposa, secondo le regole del bon ton le testimoni devono avere un outfit elegante che sia in netta linea con lo stile del matrimonio e al tempo stesso in sintonia con l’abito da sposa. Ma cosa dettano le passerelle d'alta moda prêt-à-porter?

Nicole Cocktail and Evening
Nicole Cocktail and Evening

La moda invitata 2019 propone una palette di tonalità molto variegata, capi dal verde foresta al bordeaux, dal giallo acceso fino ad arrivare a tutti i toni del nude, e tantissimi floral print per i matrimoni diurni tardo primaverili in cui anche la testimone dovrà avere il suo risalto. I tagli invece, si sviluppano a seconda del tipo di cerimonia: gonne a ruota midi, lunghe e scivolate in fluida seta o chiffon, e corte con una moltitudine di ricami in pizzo. Insomma, la testimone, proprio per il ruolo importante che ricopre, secondo gli stilisti deve avere anche un abito consono a questa importante figura.

Hannibal Laguna Atelier
Hannibal Laguna Atelier

Breve intro per la scelta

I fattori importanti da considerare per la scelta dell’abito sono in primis il clima, il luogo e l’ora in cui si terrà il matrimonio. C’è differenza, infatti, tra un ricevimento in un agriturismo, dove sarà consentito un look più informale piuttosto che in un castello, contesto in cui, invece, si richiede un dress code più formale; così come è preferibile evitare tinte chiare e luminose o abiti da cerimonia corti se il ricevimento si svolge di sera. Ma non temete, l'ampia la gamma di abiti da cerimonia donna di quest'anno vi permetterà di essere perfette e all'altezza dell'occasione.

Hannibal Laguna Atelier
Hannibal Laguna Atelier

Le proposte per le invitate di quest'anno prevedono da un lato capi con tonalità accese, composti da corpetti aderenti su gonne con spacchi seducenti e leggeri strascichi, adatti specialmente alle personalità alla ricerca di outfit glamour ma al tempo stesso sofisticato; e dall'altro, abiti dallo stile classico, con colori tenui, ideali per i ricevimenti più formali.

Nicole Cocktail and Evening
Nicole Cocktail and Evening

Su che stile orientarsi?

Innanzitutto bisogna dire che la testimone di nozze deve avere un look sobrio e lineare con colori non troppo accesi e vivaci, ma neanche cupi e tristi, quindi discreti e raffinati. Sicuramente è bene evitare abiti appariscenti o troppo sexy, ma soprattutto colori come il bianco e ogni suo derivato, che va lasciato in esclusiva alla sposa. 

Secondo una leggenda il viola potrebbe urtare la sensibilità dei più superstiziosi, giacché, essendo usato in chiesa nel periodo della quaresima e per i funerali, è considerato di mal augurio, ma sono molti gli stilisti che nel 2019 hanno completamente sdoganato i vecchi dogmi introducendo questa tonalità nella loro magnifiche creazioni.

Atelier Emé
Atelier Emé

Il colore dell'anno secondo Pantone è il Living Coral, una gradazione del corallo che sembra unire il bianco, il rosa e il rosso, una tonalità che dona luce e irradia il viso. Ritroviamo infatti il Living Coral tra le maggiori peculiarità delle nuove linee. 

Innocentia
Innocentia

Non sono certamente esclusi gli abiti con nuance pastello per i matrimoni diurni o serali e i colori trend dell'anno: l'argento, l'oro in versione glitterata

Sonia Peña
Sonia Peña

Via libera all’abito lungo

I cosiddetti long dress, ovvero gli abiti lunghi da ceremonia, magari dalle linee scivolate e con un occhio di riguardo per la tinta unita, costituiscono una buona opzione, particolarmente se il matrimonio si celebra di pomeriggio e si festeggia di sera. In alternativa, è possibile orientarsi anche verso abiti lunghi con scollature halter e trame floreali dai colori decisi.

Carlo Pignatelli
Carlo Pignatelli

Gonne lunghe a sirena con strascichi e leggeri spacchi che lasciano intravedere delicatamente le gambe, ma anche accostamenti di tessuti in contrasto. L'offerta degli stilisti per il 2019 è davvero molto ricca, occorre soltanto scegliere quello che si adatti al meglio alla propria silhouette.
Non mancano i modelli longuette asimmetrici con sovrapposizioni di seta e tulle, che nella parte anteriore sfiorano le ginocchia e nella parte posteriore invece si estendono quasi a sfiorare le caviglie. 

Carlo Pignatelli
Carlo Pignatelli

A coloro che desiderano sentirsi comode con un capo che dia la sensazione di facile libertà di movimento, consigliamo dei sofisticati jumpsuit, in quanto conferiscono alla figura slancio ed eleganza.  

Quali accessori abbinare?

Per quanto riguarda la scelta degli accessori, è consigliabile richiamare l’essenzialità e la sobrietà del vostro abito. Partendo sicuramente da un paio di scarpe eleganti décolleté, magari con una tipologia di tacco sottile e dello stesso colore del vostro vestito, oppure con colori fiammanti, dando così uno stacco netto all'outfit. I gioielli devono esserci, ma vanno usati con equilibrio, senza appesantire il viso. Anche la pettinatura è importante e per scegliere quella giusta è indispensabile tenere presente non soltanto la forma del proprio viso, ma anche alcuni dettagli dell'abito, come la scollatura, la schiena scoperta o delle applicazioni particolarmente luminose.

Innocentia
Innocentia

La scelta dell’abito per una testimone di nozze non è certamente semplice, per essere in linea con il mood nuziale e per onorare gli sposi, basta attenersi a delle semplici regole che permettano di essere in perfetta sintonia con l’evento. Cercate quindi di avere un look consono al tipo di ceremonia, guardate se sulle partecipazioni matrimonio è suggerito qualche tipo di dress code e, se doveste avere dei dubbi, non esitate a consultare la sposa.