Valeria Necchi photographer
Valeria Necchi photographer

In questo articolo vi aiutiamo a scegliere la musica perfetta per tutto il vostro evento: dal momento in cui compierete l’ingresso, quando, nel vostro abito da sposa guarderete per la prima volta la persona che avete scelto, al momento in cui pronuncerete le frasi per matrimonio che vi uniranno per sempre. Abbiamo pensato di darvi qualche suggerimento anche per la musica del ricevimento che potrete utilizzare per caratterizzare momenti più intimi, come il primo ballo, e momenti più euforici, come il lancio del bouquet sposa.

Dolci melodie per la celebrazione del rito

Che abbiate optato per il rito religioso o civile poco importa: la musica che accompagnerà lo scambio delle frasi per promessa di matrimonio dovrà avere la stessa carica emotiva così da suscitare bellissime sensazioni a voi e a tutti gli invitati. A seconda dei momenti, potete scegliere i brani di sottofondo perfetti per dare vigore ed intensità al rituale che si sta compiendo: ingresso sposa, scambio anelli, letture, apposizione delle firme ecc. Vediamo allora i generi su cui potete compiere la vostra scelta.

1. L’organo ed il pianista

A volte basta solo lui per creare quella magia perfetta. In fondo è un classico per le celebrazioni religiose tanto che in molte chiese troverete degli organi antichi che riproducono le melodie della tradizione dando quel tocco di romanticismo attraverso i brani classici.

2. Il coro che tutti vorremmo: il gospel

Un genere ispirato ai vecchi riti delle chiese afro-americane degli anni Trenta. Perché tutti vorrebbero un coro Gospel? Perché nella musica, nei movimenti, nelle parole e nel timbro si cela un coinvolgimento ed un potere evocativo molto importante.

Gospel Time Choir
Gospel Time Choir

3. Musica tradizionale celtica

Molto in voga nell’ultimo periodo è anche la musica celtica irlandese, un genere piacevole in grado di rendere la cerimonia intensa e allo stesso tempo originale. Ascoltarla è un po' come viaggiare nel tempo e rivivere le epoche passate.

4. Il gruppo di archi

Violoncello, contrabbasso e magari due violini accompagnati da una magnifica voce. Gli archi da sempre rappresentano il romanticismo e la solennità per una cerimonia di nozze. Grazie alla loro imponenza, si immedesimeranno nel pieno della vostra celebrazione, accompagnando gesti e frasi d’amore.

5. L’imponente melodia dell’arpa

Tenue e melodiosa ma a tratti anche vigorosa ed energica è la melodia che scaturisce dall'arpa, uno strumento imponente come il suo suono. L’arpista o, perché no, per un trio d'arpa, sarà la giusta soluzione per dare un tocco in più di eleganza e raffinatezza al vostro matrimonio.

Blue Frame
Blue Frame

6. Classico senza tempo: il genere lirico

Anche in questo caso il mix delle voci è il giusto ingrediente per creare atmosfera: tra soprani, tenori e baritoni, avrete senza dubbio un grande risultato suscitando forti emozioni attraverso i classici senza tempo, come l'Ave Maria di Schubert, per esempio.

Coinvolgimento e atmosfera durante il ricevimento

Se alla cerimonia avete dedicato tutta la solennità che meritava, per il ricevimento nuziale potete sbizzarrirvi nella scelta del gruppo e del genere musicale che preferite. Qualsiasi cosa decidiate di adottare, ricordatevi di distinguere i momenti più sfrenati dedicati alle danze o al lancio del bouquet di fiori da quello in cui gli invitati saranno intenti a degustare le portate, dove sarebbe preferibile una musica di accompagnamento a basso volume. Di seguito alcuni suggerimenti.

7. Revival e cover

I medley di musica anni Ottanta e Novanta sono una garanzia di successo. Usateli per arricchire la vostra festa con divertimento e simpatia, a cui aggiungere le cover dei vostri cantanti preferiti.

8. Musica da piano bar

Romantica e ritmata è la musica che unisce voce e tastiera. Il piano bar ha sempre riscosso successo durante i matrimoni, specie se affidate al cantante alcuni brani del cuore da intonare nei momenti speciali come il primo ballo o il taglio della torta.

Silvio Massolo Fotografo
Silvio Massolo Fotografo

9. Scelta vincente col Dj

Se non volte sbagliare, scegliete l’opzione vincente ovvero il DJ. La sua capacità di mixare brani di musica pop e dance gli farà raccogliere sicuramente notevoli consensi tra i più giovani.

10. L’eleganza del jazz, swing e soul

Per un matrimonio elegante o se avete scelto un abito da sposa vintage per delle nozze in stile retrò, la scelta perfetta è un mix di jazz, swing e soul. Queste note si libereranno nell'aria per accompagnare brani noti o di semplice sottofondo musicale, regalando eleganza e sobrietà al vostro grande giorno.

Paolo Ferrera studio fotografico
Paolo Ferrera studio fotografico

11. Musica tradizionale popolare

Vagamente estrosa e a tratti anche molto caratteristica, è la musica popolare che riprende un po’ le vostre tradizioni: dalla tarantella napoletana alla celtica irlandese, dalla pizzica salentina alla musica folk, dalla musica latina a quella country. Questo genere è perfetto nei matrimoni misti o semplicemente se uno dei due sposi è originario di un territorio, noto per un genere popolare.

Siamo sicuri che saprete trovare con grande facilità lo stile musicale adatto al vostro ricevimento. Potete anche optare per un mix di generi così tutti avranno modo di divertirsi e far festa, primi fra tutti i vostri invitati, scatenati in pista con i loro abiti da cerimonia. Non dimenticate gli intermezzi relax di puro accompagnamento, sia per conciliare il momento pranzo, cena, aperitivo ma anche il fine serata, quando sarete impegnati a distribuire le bomboniere matrimonio, congedando tutti i vostri ospiti.