Russotto Photography
Russotto Photography

Numeri e nomi sono tra i protagonisti delle nozze ma in questo articolo ci soffermeremo sul loro utilizzo per i tavoli del banchetto nuziale dandovi qualche suggerimento, come i font che riprendono le partecipazioni di matrimonio oppure i nomi che richiamano citazioni e frasi per matrimonio. Sceglierli con cura ed originalità sarà un modo per sorprendere i vostri ospiti al di là della bomboniera di matrimonio che consegnerete a fine giornata.

Numeri in tavola

Mareventi
Mareventi

Agli albori dei moderni tableau de mariage ci sono loro: i numeri. Stanno lì poggiati su un tavolo senza troppe pretese, sono semplici ed essenziali e talvolta celano qualche tocco originale che non guasta.

Vediamo allora i pro e i contro di questa scelta:

Vantaggi della numerazione

Cristina Orsatti Wedding Planner
Cristina Orsatti Wedding Planner

  • Una scelta secondo tradizione: se avete scelto un abito da sposa vintage perché siete dei grandi amanti dei matrimoni classici e tradizionali, la soluzione di numerare i tavoli è quella che fa per voi, riservando fantasia e creatività ad altre decorazioni.
  • Opzione semplice e comprensibile: pensate ad esempio agli invitati che dovranno leggere il tableau e poi trovare il proprio posto a sedere tra i vari tavoli. Memorizzare un numero è molto più semplice; se poi volete personalizzarlo con un tocco estroso, potete riprendere il font originale usato negli inviti matrimonio.
  • Risparmio di tempo: l’organizzazione delle nozze può rivelarsi a tratti articolata e complessa specie se ci sono vari fornitori da seguire per cui è inutile fiondarsi su progetti troppo intricati quando è possibile risparmiare tempo ed energie. Un tableau con i numeri vi aiuterà a razionalizzare il vostro tempo.
  • Buona comunicazione per il personale di sala: pensate al maître e al suo arduo lavoro di coordinazione tra voi sposi, gli ospiti ed il personale. Una numerazione semplice ed efficace lo agevolerà nel suo lavoro. Questo significa che ci sarà meno possibilità di creare confusione soprattutto in caso di segnalazioni di ospiti con intolleranze ed allergie.

Svantaggi della numerazione

Borgo Condé
Borgo Condé

  • Facile sì ma un tantino scontato: siamo ormai abituati ad eventi dove l’idea della sorpresa e del dettaglio non può mancare. I numeri sui tavoli, a volte, possono sembrare sin troppo banali, quasi un dettaglio che si è voluto trascurare restando così distante da tutto il resto.
  • Uno schema da ristorante: connesso al punto precedente è questo svantaggio che vede definire la numerazione come una modalità sempliciotta che riprende l’organizzazione dei tavoli delle locande, delle pizzerie o dei comuni ristoranti, perdendo così l’eleganza di un ricevimento nuziale.

Nomi che comunicano emozioni

Russotto Photography
Russotto Photography

Sempre più coppie decidono di affidare alle parole il senso più bello non solo delle loro frasi per promessa di matrimonio ma anche del resto delle loro scelte decorative. Una tra tutte il centrotavola per i tavoli di nozze. Vediamo allora se questa può essere anche per voi una scelta interessante.

Vantaggi nell'usare i nomi

Vivai Feder
Vivai Feder

  • Date libero sfogo alla vostra fantasia: non c’è alcun limite per pensare ed immaginare a quali sono i nomi che meglio possono rappresentare il vostro amore. Può trattasi di città, fiori, strumenti musicali, stelle insomma siate creativi e fantasiosi.
  • Questo è il momento di personalizzare: se state cercando un fil rouge con qualcosa che possa avere a che fare con le vostre inclinazioni, le vostre professioni o semplicemente con i vostri interessi, questo è il momento per pensarci. Potete trovarla anche nelle frasi d’amore o nei versi poetici che più vi piacciono.

Svantaggi nell'usare i nomi

  • Ancora nuove cose a cui pensare: immaginate a tutte le cose a cui dedicarsi nella fase dei preparativi, ci sono fin troppi dettagli a cui prestare attenzione e la scelta dei nomi si aggiungerebbe a questa lunga lista di cose.
  • Siete sicuri che saranno di facile lettura? Immaginate ai nomi di città straniere e a quegli ospiti un po’ più in là con gli anni come nonni e zii. Siete proprio sicuri che la ricerca del loro tavolo sarà semplice ed immediata?
  • Non create difficoltà al personale di sala: scegliere i nomi dei tavoli un po’ complicati (magari lunghi come dei testi poetici) potrebbe causare qualche problema al personale di sala che dovrà in ogni caso ricreare una sua personale piantina cui associare gli ospiti, specie per individuare più velocemente quelli con intolleranze o preferenze alimentari.

Se pensate di essere un tantino in confusione con questa scelta non vi preoccupate, prendetevi il giusto tempo per pensarci tra un appuntamento per l’abito da sposa e la scelta della playlist musicale. Se proprio non riuscite a giungere ad alcuna conclusione, sappiate che ci saranno tantissime occasioni su cui puntare per la personalizzazione delle vostre nozze ad esempio, restando in fatto di tavoli, scegliete degli insoliti segnaposto matrimonio.