Caroli Francesco

La bomboniera di matrimonio è sempre un gran grattacapo: la maggior parte degli sposi è in cerca di un oggetto di design che, insieme all’estetica, unisca il carattere di utilità e funzionalità. Ecco che abbiamo pensato di suggerirvi una bomboniera matrimonio originale che possa mettere d’accordo davvero tutti. Se siete legati alla Puglia, non vi sarà difficile amare uno degli oggetti emblema di questa terra: il Pumo Pugliese. Ve ne parliamo in questo articolo.

Il fascino dell’imperfezione

C’è un posto in Puglia in cui le case hanno le facciate bianchissime, i portoni e le persiane in legno hanno le gradazioni blu del mare o verdi come le campagne. In questo luogo, costellato da grotte rupestri e bellissime gravine, si affacciano le botteghe di abili artigiani, divenute nel tempo vere fucine di una lavorazione che si tramanda da innumerevoli anni e che oggi, non solo è riconosciuta in tutto il mondo, ma è un vero patrimonio da salvaguardare. È l’arte dedita e silenziosa con cui si lavorano la ceramica, la terracotta e l’argilla per dar vita a uno dei simboli di questa terra: il Pumo Pugliese.

Il Fico D'india

Tutto un altro dono

Il termine Pumo deriva dal latino pomum cioè frutto, in onore alla dea romana Pomona, protettrice dei frutti. Perché il Pumo possa essere considerato una bellissima idea bomboniera matrimonio, dobbiamo risalire alla sua simbologia. Passeggiando tra le viuzze dei paesini della Vale d’Itria, noterete come questo oggetto sia utilizzato per ornare case, negozi e balconi proprio perché racchiude un messaggio benaugurale. Dal punto di vista estetico, infatti, è un bocciolo circondato da tre foglie d’acanto, simbolo di primavera e quindi di rinascita e riscoperta; per questa ragione, viene regalato in tutte quelle occasioni in cui si vuole augurare un buon inizio. Sono in molti a pensare che il Pumo sia anche il simbolo di prosperità che sboccia vista la sua somiglianza al seno materno.

Le Meraviglie della Pietra

Un’idea non convenzionale

Se siete giunti fin qui, vi starete chiedendo molto probabilmente come trasformare questo oggetto in una bomboniera matrimonio utile. Bene, siete nel paragrafo giusto perché qui vi spiegheremo i mille risvolti del Pumo Pugliese come regalo di nozze, non solo nella sua variante classica ovvero come oggetto di design dal significato benaugurale.

Cromatica

Il Pumo infatti viene anche realizzato come lampada ornamentale (bellissimo nella variante in pietra leccese), con una luce che si irradia elegantemente nell'ambiente circostante grazie agli intagli presenti in superficie; un lavoro artigianale che costa pazienza e grande abilità, specie quando la superficie d’argilla cruda è intagliata con la tecnica del traforo. In alternativa, il Pumo è realizzato come profumatone d’ambiente con fragranze studiate sapientemente per mixare i profumi della Puglia con essenze soft e mai stucchevoli. Per chi non vuole accontentarsi, il Pumo Pugliese è bellissimo anche come monile per un bracciale o una collana; pensate che questa è una raffinata idea regalo per le vostre damigelle o testimoni di nozze al posto del classico abito elegante da cerimonia.

Pumo Pugliese

Nella variante più classica il Pumo può presentarsi con il classico colore bianco oppure con abbinamenti più estrosi come il verde ramina, l’ocra, il blu cobalto, il rosso corallo, il turchese, il bordeax o con motivi floreali e vegetali che riprendono l’arte pittorica salentina. In questo caso, troverete anche Pumi colorati in versione mignon usati come segnaposto matrimonio originale.

Vis Studio Foto & Video

Se avete deciso di girare la Valle d’Itria in cerca delle botteghe di artigianato capaci di realizzare il vostro bellissimo manufatto, potreste approfittarne per una tappa nella bellissima patria degli abiti da sposa e non solo. Da Giovanna Sbiroli a Versali e Bellantuono, la Puglia è la culla di un’arte sartoriale davvero preziosa in cui oggi sorgono importantissime maison famose in tutto il mondo.