Bali: quando un’isola avvolta dalla magia può diventare la vostra meta da sogno per giurarvi amore eterno. Un abito da sposa che fluttua lungo le sponde della pagoda, un bouquet da sposa ricco di profumatissimi frangipani e bouganville, l’oceano a farvi da sfondo mentre pronuncerete le vostre frasi di matrimonio e poi una luna di miele che avrà inizio esattamente qui, in quest’isola che ha tanto da dare e raccontare. Ecco tutto quello che dovete sapere per organizzare nozze e viaggio a Bali.

L’isola degli Dei tra burocrazia e romanticismo

Sposarsi a Bali è un sogno di tantissime coppie ma solo le più temerarie decideranno di trasformare questa fantasia nella pura realtà. Il primo deterrente che pare possa mettere un bastone tra le ruote a tutto questo è il timore di dover affrontare una burocrazia lunga ed intricata. Prima di spedire i vostri inviti di matrimonio è quindi importante che vi informiate adeguatamente circa la procedura da seguire e le tempistiche da rispettare:

  • le nozze a Bali devono essere celebrate dinnanzi ad un’autorità religiosa del posto come un Induista o un Buddista;
  • occorre pianificare tutto in tempo per cui potrebbero essere necessari dai 6 ai 12 mesi;

  • prima di celebrare le nozze occorre ottenere il nulla osta dalla propria ambasciata che dovrà poi essere presentato alle autorità competenti di Bali ovvero gli uffici di stato civile (Kantor Catatan Sipil);
  • il nulla osta è rilasciato dall'ambasciata dopo aver presentato il certificato di stato libero, di cittadinanza degli sposi, il certificato di residenza e l’autocertificazione in cui si evince la volontà a contrarre matrimonio;
  • vi potrebbe essere richiesto il certificato di appartenenza religiosa perché a Bali sono molto sensibili circa le tematiche religiose;
  • dopo aver celebrato le nozze, dovete presentarvi in ambasciata per produrre le documentazione necessaria affinché il matrimonio possa essere correttamente registrato. Tale documentazione comprende l’atto di matrimonio, il modulo firmato contenente la richiesta di trascrizione del matrimonio, un documento comprovante la volontà degli sposi ad essere in regime di separazione o comunione dei beni.

Le vostre nozze tra sogno e realtà

Sono ormai tantissime le strutture ricettive a Bali che hanno accolto e dato seguito al sogno di numerose coppie di pronunciare le frasi per promessa di matrimonio in una location da sogno. Ville lussuose o meravigliosi resort perfettamente incastonati tra la natura selvaggia e la laguna blu dell’Oceano offrono un’intimità ed una privacy encomiabile per il vostro evento. Potete celebrare il rito sulla pagoda, a bordo piscina o in un suggestivo boschetto di palme di cocco e poi spostarvi in altre ambientazioni per i festeggiamenti ed il banchetto.

Potete optare per un abito da sposa economico da noleggiare o da farvi confezionare nel giro di due giorni; quello a cui non potete rinunciare, è sicuramente lo scenario d’incanto che si schiuderà ai vostri occhi nell'isola dell’amore tra petali ed archi composti da bouquet di fiori di bouganville e frangipane.

Quanto costa sposarsi a Bali?

Più che un tasto dolente questa è una menzione imprescindibile che dovrebbe essere fatta prima di mettere in moto la macchina organizzativa. Se le nozze sono celebrate in forma strettamente riservata, il costo sarà decisamente contenuto e varierà solo in base agli extra che deciderete di includere nel pacchetto soggiorno in resort. Le cifre inizieranno ad alzarsi se la cerimonia sarà ad esempio organizzata in mare, su una barca, comprendendo banchetto, servizio transfer e SPA per i vostri ospiti.

Ci sposiamo e poi? Il vostro tour sull'isola dell’amore

Sposarsi a Bali è un’occasione unica ed irripetibile per regalarsi un soggiorno completo sull'isola oltre che quello compreso nel resort di nozze. Un privilegio assoluto per visitarla in lungo e in largo mescolandosi tra i sorrisi serafici della gente del posto, assaporando i suoi rituali, vestendosi di una cultura, anche culinaria, che non ha eguali. Ecco qualche suggerimento per voi:

  • Ubud: centro nevralgico del turismo balinese dove potete visitare il Sacred Monkey Forest Sanctuary (la foresta delle scimmie), Tegalalang Rice Terrace (la terrazza di riso) e il Tirta Empul Holy Water Temple (un tempio davvero suggestivo);
  • Canggu: tra il relax delle spiagge e lo shopping tipico dei locali, mercatini e botteghe del luogo;
  • Nusa Penida: un posto ancora incontaminato e ricco di natura selvaggia dove potersi muovere anche con mini tour provati.

Dovete pensare a tutto voi? No. Potete avvalervi di una comoda e puntuale organizzazione ad opera di agenzie specializzate tanto nel disbrigo di pratiche burocratiche necessarie per le vostre partecipazioni di matrimonio, quanto nella progettazione del vostro personalissimo pacchetto nuziale tra cui la scelta degli allestimenti, il servizio fotografico, la proposta per le vostre bomboniere matrimonio e la luna di miele in questa bellissima isola orientale.