Sonia Peña
Sonia Peña

Se al prossimo matrimonio volete sfoggiare un abito da cerimonia con un un look sofisticato e assolutamente glamour, l’ispirazione al celebre romanzo di Fizgerald è proprio quello che fa per voi! Gli anni Venti tornano alla ribalta in questa stagione, omaggiando lo charme tipico delle spettacolari feste dedicate alla cafè society dell’epoca. Questi party esclusivi prevedevano un dress code ben preciso, sfarzoso ed eccentrico al punto giusto, per non passare inosservati in mezzo alla moltitudine di persone che ne prendevano parte. E se è questa l’attitudine con la quale volete presentarvi a un imminente ricevimento nuziale, non potete lasciarvi sfuggire le ultime proposte di abiti da cerimonia eleganti proprio ispirate a quelli indossati durante quei magnifici eventi ne Il Grande Gatsby!

Stupire con classe

Ciò che rendeva del tutto esclusive le feste organizzate da Gatsby era proprio l’élite sociale che ne veniva coinvolta: queste persone appartenenti al bel mondo potevano permettersi un abbigliamento sfarzoso, ostentando una ricchezza destinata a pochi. Ma come ben sapete al giorno d’oggi un’eccessiva esibizione del lusso è vista come sinonimo di cattivo gusto, cosa sicuramente da evitare nel vostro look di invitata a nozze!

Atelier Emé
Atelier Emé

Il vostro outfit sarà un mix tra l’ispirazione alla società benestante di quel periodo e i canoni dell’eleganza tipici di una cerimonia nuziale: come ottenere quindi questo perfetto connubio? Puntando sui dettagli ovviamente! Scegliete un piccolo particolare rubato al guardaroba delle protagoniste dell’eleganza tipicamente anni Venti da enfatizzare con classe e distinzione.
Oltre ad accessori e scarpe eleganti, saranno i tessuti a venire in vostro aiuto: prediligete quelli dal forte impatto visivo come il jersey in lurex o le applicazioni di paillettes. Luminosissimi e accattivanti!

Nicole Moments
Nicole Moments

Il taglio dell’abito

Se siete appassionate di storia della moda e del costume sarete ben consapevoli che per le occasioni più o meno formali nel secondo decennio del Novecento di usava portare abiti da cerimonia corti, spesso all’altezza del ginocchio, dalla linea dritta e squadrata.

Nicole Moments
Nicole Moments

Quando però vi trovate di fronte a un invito di matrimonio che prevede un ricevimento serale, la lunghezza dell’abito diventa il primo elemento da tenere in considerazione, e non è detto che il taglio corto sia proprio il più azzeccato! A questo proposito potrete ricorrere a un raffinatissimo cocktail dress, aderente quanto basta a risaltare le forme del corpo e realizzato in materiali preziosi che ne denotino una classe sofisticata, perfetti anche per quelle celebrazioni che si svolgeranno dopo il calar del sole. Oppure, tra le ultime collezioni, troverete diverse proposte di mise con pantapalazzo elegantissime mixate con tessuti di vario tipo, come nella collezione 2019 della stilista spagnola Sonia Peña.

Sonia Peña
Sonia Peña

Trasparenze e tessuti velati saranno la vostra arma vincente, ma per quanto riguarda i colori invece? Optate per un’armonia di contrasti tra la tonalità predominanti dell’abito e i motivi ricamati che lo arricchiscono: in questo caso anche un colore scuro come il nero risulterà lucentissimo grazie al gioco di luminosità del tessuto sottostante.

Hair-style e accessori per rifinire il look

Dopo aver preso qualche spunto iniziale per capire quale direzione seguire nella realizzazione di una elegantissima mise in stile “Grande Gatsby”, di certo ora vi sarà venuta voglia di rispolverare le immagini della rinomata opera cinematografica per studiarne a fondo ogni dettaglio!

Avete notato tutte le finezze che completano i vari outfit delle invitate? Durante gli anni Venti spesso erano gli accessori a sovrastare sull’abbigliamento e così anche un semplice abito lineare poteva diventare un esempio di raffinatezza e notevole pregio quando arricchito con decorazioni ricercate e del tutto uniche.

Sonia Peña
Sonia Peña

Tra le più in voga in quegli anni erano le piume e le frange, specie quelle create con fili di perline che cadevano come una cascata lungo tutta la superficie dell’abito; qualsiasi sia il colore che sceglierete per il vostro abbigliamento prediligetene uno dall’effetto shiny con luccicanti intrecci di perline e paillettes!
Per rendere onore al massimo a quello stile così chic tipico delle donne dell’epoca, non potete farvi mancare le piume: nere o in tono con i colori del total look, saranno perfette se utilizzate come fermacapelli originali per completare la vostra acconciatura.

Sonia Peña
Sonia Peña

Il fascino esercitato dall’atmosfera che si ritrova ne Il grande Gatsby ancora oggi fornisce un ritratto veritiero di quello che era lo stile e la classe della società benestante durante gli anni Venti. Non c’è da stupirsi se sono proprio le grandi maison di alta moda le prima a prendere ispirazione da quel gusto così raffinato, e non solo per quando riguarda gli abiti. Nelle collezioni haute couture possiamo avere un total look completo, con tanto di abbinamenti a scarpe da cerimonia chic ed elegantissime. Prendete nota delle proposte che vi abbiamo presentato in questo articolo: tra i tanti modelli siamo sicure che troverete anche quello migliore per voi!