Pierpaolo Cialini Fotografo

Pensate che le donne siano le sole a richiedere il trucco da sposa per esaltare il loro viso coronato dall’acconciatura da sposa? Mi sa che vi sbagliate di grosso. Oggi l’attenzione all’estetica è sempre più unisex e anche il trucco maschile non è più considerato tabù come in passato. Vorreste saperne di più? Vi accontentiamo subito: ecco l’interessante punto di vista di Chiara Make Up Studio che, tra un trucco da sposa per occhi verdi e una manicure di nozze, si prende cura anche del visi maschili (e, perché no, di quello dello sposo!)

Il trucco maschile

Chiara ci spiega che il trucco maschile si differenzia da quello femminile in quanto il primo è più focalizzato sull’incarnato, piuttosto che sui particolari come bocca e occhi (si pensi al trucco da sposa per occhi marroni): “Il trucco per l’uomo consiste innanzitutto in consigli per una skin care ottimale in vista dell'evento, in secondo luogo può contribuire a rendere l'incarnato più omogeneo e idoneo a scatti fotografici”.

Marcella Fava Wedding Photographer

Sposi contemporanei

Gli sposi spesso rischiano di arrivare stressati al giorno delle nozze: tra la ricerca della location e la preparazione delle partecipazioni di matrimonio fai da te… come dar loro torto! Perché quindi solo la sposa dovrebbe aver diritto di mascherare i segni di stanchezza sul suo viso? Anche l’uomo potrebbe voler correggere quelle discromie e imperfezioni causate da un momento carico di preoccupazioni. Inoltre, non va sottovalutato il fatto che la fotografia spesso appiattisca i lineamenti o evidenzi alcune componenti che dal vivo non rileviamo: “con il trucco da uomo, che deve assolutamente risultare impalpabile dal vivo, è possibile evitare queste sorprese” ci dice l’esperta.

Perché il trucco per lo sposo?

E perché no? È la domanda che emerge dalle parole di Chiara. “Siamo oramai abituati alle richiese di trucco maschile per quanto riguarda le comparse in tv, i set fotografici, le sfilate e gli eventi” spiega la truccatrice, chiarendo che forse oggi c’è ancora riluttanza nell’estendere tale prassi alle cerimonie, anche se in generale la mentalità si sta aprendo a riguardo.

Massimo Manara Photographer

Un falso mito

Il makeup non sempre rimanda all’idea di artefatto, riservato solo alla vanità femminile. Al contrario! Il trucco per il viso oggi include tutte quelle buone abitudini che contribuiscono alla salute della pelle, indispensabili per un sano look quotidiano e per un trucco da sposa naturale. Mai sottovalutare la bellezza che può trasmettere un viso sano, pulito e rilassato! “Mi sentirei di consigliare un buon rituale di skin care anche agli uomini, perché migliora la luminosità e il tono della pelle” ci spiega Chiara e aggiunge che “nell'ambito maschile il trucco deve risultare impercettibile perché semplicemente è atto a perfezionare l'estetica”.

Per gli scettici

Chiara riserva anche qualche parola per tutti quegli uomini che, piuttosto che farsi “pitturare la faccia” da un’estetista, aiuterebbero le proprie fidanzate nel realizzare il trucco da sposa fai da te. “Direi loro di considerarlo come un semplice rituale di bellezza da dedicare al proprio corpo, né più né meno che andare dal parrucchiere o dall'estetista”. Questa prassi, infatti, è oramai completamente assodata nel mondo maschile quindi bando ai pregiudizi e viva le nuove possibilità!

Vi abbiamo convinti o ancora pensate che il trucco per lo sposo sia qualcosa di sconsiderato? La verità è che non c’è niente di male nel manifestare un pizzico di vanità nelle occasioni speciali, altrimenti anche scegliere un particolare abito da cerimonia da uomo dovrebbe considerarsi inappropriato. Sarà bello per una volta curare tutti i dettagli della giornata: dalle partecipazioni di matrimonio al makeup dello sposo!