2.8 Photographer

Gli abiti da sposa si fanno sempre più leggeri e lo chiffon prende il sopravvento sul mikado, le acconciature sposa sono meno cariche di posticci perché bastano le onde e le coroncine di fiori, le scarpe da sposa perdono i tacchi vertiginosi fino a diventare dei sandali a terra con effetto nude. Tutto questo schiuderà le porte ad una cornice perfetta dove, tra mare e cielo, andranno in scena le vostre nozze da immortalare in un bellissimo reportage fotografico.

1. Panorami che diventano orizzonti

Francesca Zinchiri

Le nozze in riva al mare ospitano scenari paradisiaci in cui perdersi tra occhi e cuore ma, più che i panorami, qui sono gli orizzonti a raccontare qualcosa in più. Sono lo sfondo perfetto per fondere totalmente due anime, proprio coma accade tra cielo e mare, dove l’orizzonte è quella sottile linea di confine tra due entità separate ma completamente in simbiosi.

2. Un amore rosso fuco

Factory10 Wedding

Il tramonto è il momento ideale per gli scatti più romantici oppure per organizzare il taglio torta di un matrimonio diurno o ancora l’inizio del rito civile di una cerimonia serale. Fermatevi un attimo a riflettere: con il mare che fa da sfondo e riflette tutte le sfumature del sole al tramonto, pensate che serviranno molti altri decori per le vostre nozze?

3. Piccole baie con insenature naturali

Il rischio di un reportage in spiaggia è forse quello di portare a casa un lavoro che sia troppo piatto nei panorami o negli scenari; pensate alle spiagge di sola sabbia dove non avete nessun gioco di livelli ed altezze ma solo una grande distesa bianca ed azzurra. In questi casi, andate alla ricerca di baie, insenature, porticcioli, grotte, scogliere o piccole caverne in cui realizzare scatti diversi ma romanticissimi, tra le insenature naturali.

4. Freestyle tra onde, vento e libertà

Alessandro Colle

Un matrimonio in spiaggia devi sentirlo addosso come una seconda pelle; è quasi uno stile di vita più che una scelta organizzativa. Gli scatti devono poter parlare di libertà, movenze leggiadre, emozioni vissute senza freni, abiti leggeri che fluttuano al ritmo di musica, rincorse e risate con capelli al vento e bouquet di fiori lanciati in aria.

5. Sporchi, confusi e felici

OkVideo

La perfezione la lasciamo ai matrimoni da fiaba, nei castelli o nelle ville. Qui deve prevalere l’istinto e la follia ecco perché i dettagli che faranno impazzire il vostro fotografo saranno proprio quelli meno fotogenici ma di sicuro più veri come i vostri piedi sporchi di sabbia, gli abiti bagnati, i gilet sbottonati o i capelli al vento.

6. Ho scritto t’amo sulla sabbia

Superfoto

Le scritte sulla sabbia sono tipiche dei viaggi di nozze nelle lontane mete paradisiache ma per voi non sarà necessario aspettare la luna di miele. In uno scenario ideale ci siete voi, con un legnetto, una data o una frase d’amore incisa sul bagnasciuga oppure un cuore ed una freccia realizzati con conchiglie e piccoli ciottoli raccolti insieme in riva al mare o ancora assi in legno in cui sono incise scritte e indicazioni.

7. Piccole follie etniche o super chic

Selene Farci photography

Se avete scelto di rendere tutto più emozionante e folle, non mancheranno gli scatti fotografici dedicati alle piccole attenzioni per le donne. Avete ad esempio ingaggiato una parrucchiera che possa acconciare le vostre invitate con treccine afro style così da proiettarvi su una spiaggia di Robinson Island oppure avete scelto di regalare dei bellissimi sandali gioiello a piedi nudi o ancora avete optato per dei deliziosi tattoo all’henné? Il fotografo non aspetterà altro che immortalare questi dettagli.

8. Un (im)prevedibile finale a sorpresa

CameraOff - studio fotografico matrimoni

La cornice perfetta per concludere le nozze in spiaggia non può che essere in acqua. Un finale imprevedibile ed inaspettato oppure perfettamente calcolato tanto da averlo preannunciato negli inviti matrimonio magari in una piccola postilla in cui invitare gli ospiti a munirsi di costume da bagno per un epico gran finale.

9. Ricordate: Jack e Rose non esistono più da un pezzo

Michele Dell'Utri

Tutto perfetto e idilliaco se resta entro i confini della spontaneità e della genuinità. Insomma, che non vi venga in mente di trasformare le nozze in spiaggia in un set studiato a tavolino con pose plastiche in stile Baywatch o Titanic. Tutto deve essere spontaneamente curato e naturalmente reale.

10. Post wedding: in spiaggia anche il giorno dopo

Colizzi Fotografi

Se non siete riusciti a realizzare un book perfetto perché c’era maltempo, perché la spiaggia era affollata, perché non c’era la luce perfetta o perché non vi andava di giocare più di tanto con i vostri abiti, potete suggerire al fotografo di organizzare un servizio post wedding. Funziona esattamente come l’anteprima ma questa volta il tutto è organizzato il giorno dopo le nozze così vi sentirete più liberi e meno impacciati anche per buttarvi semplicemente in acqua con gli abiti del matrimonio.

Un ultimo suggerimento utile per gli scatti fotografici in spiaggia: il trucco sposa dovrà essere perfetto ed impeccabile; infatti, non si tratterà solo di un trucco fotografico ma dovrà essere resistente al sole, all'afa, alla salsedine o all'acqua. Un trucco sposa naturale è sicuramente da preferire alle tinte strong e molto cariche, l’importante è che la make up artist vi assicuri che l’effetto sarà a lunga tenuta, senza brutte sbavature.