NDPhoto
NDPhoto

Aggiornarvi sulle ultime tendenze è una delle priorità del nostro portale, ecco perché, accanto agli abiti da sposa presentati alla Valmont Barcelona Bridal Fashion Week, ci occupiamo dei nuovi trend lanciati dagli interior designer e dai fioristi nell'ambito wedding. In questo articolo vi parliamo di uno dei dettagli più glamour da utilizzare non solo per il bouquet sposa ma come vero elemento decorativo del vostro giorno più bello. Stiamo parlando dell’erba delle Pampas!

Il dettaglio green che volevi

Un nome originale per un decoro altrettanto estroso. Il suo nome scientifico è Cortaderia Selloana ma i più la conoscono come l’erba delle Pampas (richiamando la Pampas argentina dove cresce spontaneamente) proprio in seguito al grande successo ottenuto sulle piattaforme social di fotografia. Si tratta di una vera e propria pianta da interno, ma cosa c’entra con le nozze e come ha fatto a diventare un trend?

Innanzitutto il suo successo lo si deve alla facilità con cui riesce a sopravvivere in ambienti interni ed esterni, senza troppe accortezze, ma probabilmente la causa reale della conquista del trend di stagione è data dalla sua estrosa bellezza: il suo grosso fiore a pennacchio appare quasi come una morbida piuma utilizzata per decorare ambienti o interi eventi, come nel caso delle nozze, sia nella sua tonalità verde originaria che in altre sfumature.

Valentina Fraccaroli - Love&Life Storyteller
Valentina Fraccaroli - Love&Life Storyteller

Veniamo ora al punto più incredibile e discutibile della faccenda: pare che l’erba delle Pampas sia utilizzata come decoro segnaletico per case e giardini di coppie scambiste, quindi per invitare gli interessati a fare il loro ingresso. Un significato però che, a detta degli allestitori, non scalfisce per nulla il suo reale utilizzo negli eventi più raffinati ed eleganti come le nozze. E allora, niente paura, lasciatevi conquistare anche voi da questa stravagante pianta perenne.

Dialogo tra epoche e stili

Scegliere quest’erba come decorazione principale delle nozze può fare davvero la differenza sulla resa dell’evento stesso. Dato il suo aspetto estroso e lussureggiante, andiamo quindi a delineare quelli che sono i temi nuziali che meglio si prestano ad avere l’erba delle Pampas come protagonista indiscussa delle nozze.

Enrico Ferri fotografo
Enrico Ferri fotografo

Avete scelto un abito da sposa vintage e volete proiettarvi in un’epoca lontana? Bene, l’erba delle Pampas può aiutarvi a conferire quell’allure retrò e sofisticata allo stesso tempo. Volete organizzare un evento bucolico incentrato sulla natura, con un’atmosfera rilassata e informale? Questi lussureggianti pistilli vi aiuteranno a esaudire il vostro desiderio, specie in versione hoop bouquet. Che dire poi delle unioni civili, quando, persino la ricerca delle decorazioni floreali, può portare a una scelta di boccioli e piante fuori dal comune?

Sognando il bouquet

Gardaflor
Gardaflor

Per spose fuori dal comune o attentissime ai trend di stagione, suggeriamo di inserire l’erba delle Pampas tra le varie infiorescenze presenti nel bouquet di fiori. I boccioli che meglio si incastrano sono i fiori di campo che conferiranno un aspetto più rustico a tutta la composizione, gli anemoni, i cardi, l’eucalipto, le rose o persino la protea, perfetta come vi suggerivamo nel paragrafo precedente, per simboleggiare le vostre unioni civili, grazie al suo profondo significato recondito.

A scuola di decorazione

Armonizzare l’altezza dei suoi pennacchi con gli altri fiori è uno dei compiti più ardui dei fioristi alle prese con le decorazioni nuziali con l’erba delle Pampas. I suoi colori durante la fioritura possono andare dal marroncino al rosa, dal crema all'argento, ma in linea di massima tutti i colori tendono a virare verso il beige con il progredire della stagione fredda.

Potete utilizzare l’erba delle Pampas in solitaria, ad esempio per il centrotavola, inserita in ampolle di vetro; in alternativa potete mixarla al resto dei bouquet di peonie o degli altri fiori delle nozze, creando una sorta di allitterazione di forme, colori e altezze.

Obiettivo risparmio: la versione sintetica

Se siete innamorati dello stile e della particolarità di quest’erba ma faticate a trovare il fornitore che vi realizzi la composizione del vostro cuore. o se il preventivo supera nettamente le vostre aspettative di investimento, potete deviare verso una versione sintetica.

Studio Bonon Photography
Studio Bonon Photography

L’erba delle Pampas, infatti, somiglia incredibilmente alle vaporose piume di struzzo ideali per celebrare in grande stile delle nozze barocche o trasportate nel tempo, a tema Grande Gatsby, tra candelabri, collane di perle e abiti eleganti da cerimonia ricchi di frange.

Insomma, vista in versione sintetica o naturale l’erba delle Pampas, è spesso scelta per decorare le nozze in stile vintage. Per questa ragione, se volete farla diventare un vero must del vostro evento, potete usarla come ornamento della vostra acconciatura sposa, magari poggiata sulla falda del cappello o incastonata lateralmente sulla veletta.